Polfer

Imbrattano vagoni a Parma: denunciati 5 writers di Zurigo

Imbrattano vagoni a Parma: denunciati 5 writers di Zurigo
Ricevi gratis le news
5

Cinque giovani della Svizzera sono stati denunciati per aver imbrattato tre vagoni di un treno regionale fermo nell'area della stazione di Parma. 

Nei giorni scorsi, alle 12,50 circa, gli agenti della polizia ferroviaria hanno notato - mentre andavano allo scalo ferroviario collegato alla stazione di Parma - un gruppetto di ragazzi che con bombolette spray dipingevano le fiancate di un convoglio in sosta (un regionale in partenza da Parma e diretto a Pontremoli). 
I due agenti hanno raggiunto i giovani attraverso un accesso normalmente non utilizzato per le attività di perlustrazione e vigilanza e hanno colto in flagrante i writers, impedendone la fuga e recuperando tutto il materiale. I ragazzi sono stati portati negli uffici della Polfer: si tratta di 5 cittadini svizzeri di età compresa fra i 24 e i 29 anni, tutti residenti a Zurigo. Hanno riferito di essere in Italia per un periodo di vacanza.
Durante la perquisizione sono state trovate più di 30 bombolette spray di vario colore, alcune telecamere e videocamere contenenti le registrazioni, da diverse prospettive, dei graffiti che stavano realizzando. Graffiti che presentano diverse scritte con l'acronimo “FCZ” - “Football Club Zurich”. Secondo la polfer, i giovani avrebbero postato i filmati su siti frequentati da giovani writers. I giovani sono stati denunciati. 
Prima dell'arrivo degli agenti erano stati dipinti tre vagoni, per una superficie di circa 60 metri quadrati, con un danno per le Ferrovie di diverse centinaia di euro. I cinque svizzeri rischiano una condanna da tre mesi a un anno e una multa fino a mille euro, oltre al pagamento delle spese per il ripristino dei vagoni imbrattati.
Sono in corso accertamenti in collaborazione con organi investigativi elvetici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Immanuel

    28 Luglio @ 12.20

    Ma gli svizzeri non sono civili? Non vengono sempre presi come esempio dagli ecologisti sostEnitori della legalità? Ci deve essere un errore ....

    Rispondi

  • federicot

    27 Luglio @ 18.08

    federicot

    I soliti extracomunitari!!!! E poi mi piacerebbe veder ele opere prima di dire che imbrattavano, no perchè i colorini delle FFSS sono da corte marziale

    Rispondi

    • RENZ

      27 Luglio @ 20.31

      R E N Z

      i "colorini" andrebbero bene... sono gli "odorini" da carro bestiame dei regionali che, ha ragione federicot, sono MOLTO più dannosi, avvilenti e antiigienici, contrari alla dignità delle persone, che non gli sbordacci a bomboletta.

      Rispondi

  • RENZ

    27 Luglio @ 15.49

    R E N Z

    Naaa... pure gli SVIZZERI in trasferta vengono qui a sporcacciare!!! Non ho parole! .............. (personalmente ritengo che alcuni writers siano artisti... ma a Parma non ho mai visto loro opere, tanto meno sui treni...) L'articolo dice "per una superficie di circa 60 metri quadrati, con un danno per le Ferrovie di diverse centinaia di euro." CENTINAIA ? la sverniciatura e ripristino di un vagone ferroviario, buttalo via, è ALMENO 200 € al mq (ma temo molto di più) quindi sono migliaia se non decine di migliaia di Euro di danni. Se fai danni in Svizzera, giustamente non ti mollano finché non hai PAGATO

    Rispondi

    • Biffo

      27 Luglio @ 18.08

      Perché sti (...) zurighesi devono solo rischiare pene carcerarie e pecuniarie? Se degli italiani avessero perpetrato le medesime scemenze a Zurigo, li mandavano a scontare anni di galera in un Lager elvetico.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS