22°

Parma

Tagli alla scuola: "Aule e bagni puliti a giorni alterni". Divampa la polemica

Tagli alla scuola: "Aule e bagni puliti a giorni alterni". Divampa la polemica
Ricevi gratis le news
7
 
 
Ok al risparmio in un tempo di «magra». Ma a tutto c'è un limite. E così, se l'ufficio scolastico regionale suggerisce ai presidi di fare pulire aule e bagni un giorno sì e un giorno no, anziché quotidianamente, per fare fronte alle ristrettezze economiche, le scuole di Parma rispondono con un coro di «no, grazie. Non ci pensiamo nemmeno». 
Sforbiciata del 25%
Fra i consigli della circolare ce ne è uno che fa discutere: «Per quanto riguarda le aule e i servizi igienici, che, come è noto, comportano un costo più rilevante, la pulizia potrebbe essere fatta a giorni alterni, anziché quotidianamente» recita il passaggio incriminato del protocollo firmato dal dirigente Luciano Fanti, e arrivato sulle scrivanie dei presidi.
L'invito riguarda istituti di ogni ordine e grado che usufruiscano, almeno in parte, di un servizio di pulizia esternalizzato. Chi mette subito le cose in chiaro, senza se e senza ma, è la preside del Melloni Gabriella Orlandi: «Guardi, posso garantirle che non condividiamo quel consiglio e che certamente non lo metteremo in pratica». 

Altre informazioni nell'articolo di Ilaria Moretti sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

Dite la vostra nello spazio commentio di questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • teresa mallardi

    16 Gennaio @ 15.11

    andiamo proprio bene anzichè andare avanti si torna indietro grazie tante....comunque si i bagni vanno puliti tutti i giorni per quanto riguarda le aule si possono fare alternativamente un giorno si e uno no sempre dando un po di educazione ai bambini anche a quelli del tempo pieno e quelli che una volta si chiamavano moduli, ma anche i corridoi salvo nelle giornate piovose si possono fare un giorno si e uno no ma il problema dei bidelli che puliscono che nelle ore che loro fanno hanno momenti della giornata che non fanno nulla perchè nelle aule ci sono le lezioni appena i bambini abbandonano le classi via alla riscossa devono pulire un tot. di aule in poco tempo x poi pulire tutte le altre che alle 16.30 circa si liberano.....comunque ci vuole una organizzazione più coordinata per dare la possibilità ai bidelli di fare ciò che è nella loro attività nelle loro ore senza doversi spaccare in 4 all'ultima ora di lavoro........spero di non aver offeso nessuno.....

    Rispondi

  • caspao

    15 Gennaio @ 20.03

    I bagni vanno pulit tutti giorni forse anche due volte al giorno, le aule si possono pulire ogni due giorni, se gli studenti fossero educati a non sporcare.

    Rispondi

  • Uno studente

    15 Gennaio @ 19.43

    Tanto le aule non le puliscono lo stesso. A scuola abbiamo fatto una prova assieme ad un professore, lasciando alla fine della giornata in diversi punti dell'aula (sui banchi, sul pavimento, sulla cattedra) piccole aree di polvere di gesso, alcune più evidenti e altre meno. Il giorno seguente erano ancora tutte lì. La classe non è stata pulita in alcun modo. In ogni caso resta il principio che non si può tagliare sulla pulizia, e la giustificazione che mancano i soldi non è sufficiente, anche se il servizio effettivamente ottenuto non cambierebbe.

    Rispondi

  • biancaneve

    15 Gennaio @ 19.35

    Benissimo. Molto grande la trovata di fare la pulizia dei gabinetti delle scuole a giorni alterni: servirebbe subito anche un'ordinanza che imponga agli studenti di andare a ca.... un giorno sì e uno no. Così oltre che nelle spese di pulizia si risparmierebbe in carta igienica. Ma chi fa questo tipo di proposte ha prima sniffato e é così al naturale? Forse assunto per concorso.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    15 Gennaio @ 18.29

    Sarebbe oltremodo educativo se nella scuola certe pulizie venissero fatte dagli studenti, imparerebbero ad essere più educati ed a rispettare la scuola come casa loro e non come edificio da insudiciare, rompere e devastare impunemente. Non apriamo il discorso sugli appalti che sono una cosa becera !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»