-2°

Parma

Da Barcellona con 61 chili di "fumo": tre persone in manette

Da Barcellona con 61 chili di "fumo": tre persone in manette
Ricevi gratis le news
12

Un lungo viaggio in tir con 61 chili di hashish. I carabinieri hanno arrestato tre corrieri della droga, due italiani e un ceco, mentre stavano tornando in Italia da Barcellona dove avevano acquistato il "fumo".  A seguire il camion per e dalla città spagnola c'erano infatti i militari che hanno fermato il mezzo a Coniolo Sud.
Le manette sono scattate per S.V., 50enne residente ad Ascoli, D.C., 28enne di San Benedetto e T.M, 42 anni, che erano partiti da Ascoli Piceno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    18 Gennaio @ 16.38

    ANCHE GLI INCIDENTI STRADALI E IL CANCRO SONO AUMENTATI NEGLI ULTIMI TRENT' ANNI, SIGNOR "GIORGIO G.", QUINDI, SECONDO LEI, IL CODICE DELLA STRADA SAREBBE DA ABOLIRE E LA DIFFUSIONE DI CANCEROGENI DA FAVORIRE ?

    Rispondi

  • Giorgio G.

    18 Gennaio @ 13.51

    Caro luca ... Magari. Sarei ben contento. Almeno vedrei i miei soldi usati dai politici e spesi nelle forze di polizia impiegati come si deve. Tutti questi arresti e sequestri non scalfiranno mai minimamente i traffici internazionali di droga. E'da 30 anni che si cerca di combattere la "droga"cosi', ha funzionato? Se ci provano da 30 anni e il problema e'solo che aumentato, una connessione tra questi due fenomeni ci sara'. La connessione e'che la droga serve alla malavita a fare cassa e i proventi reciclati,servono per oliare il mondo politico, giudiziario, imprenditoriale assecondando i voleri malavitosi. Fino a che la droga sara'illegale lo stato continuera'a perdere potere come ha fatto fino ad oggi. Ma davvero mi continuo a chiedere come sia possibile che una politica adottata pe 30 che ha solo amplificato il problema possa ancora essere sostenuta.

    Rispondi

  • luca

    18 Gennaio @ 00.27

    per Giorgio il guadagno dello stato e dato dal'iva sul fumo.... hahahha pazzesco caro Giorgio, pensa che coloro che usano droga fanno altri danni collaterali per avere soldi per comprarla, pensa se ti vengono a rubare in casa... quello non è un danno... e tu sei parte integrante dello stato non sei una cosa a sè, visto che sei un contribuente.... Allora prima di lanciare scrivere che lo stato va in fallimento per combattere il traffico di droga... pensaci, altrimenti qualcuno ti prende in parola e da domani circola tutto con l'iva al 20 anche il fumo....

    Rispondi

  • federico

    17 Gennaio @ 18.23

    massimo, cercano sempre degli spacciatori, se ti fa piacere la vita che fanno loro prego accomodati.

    Rispondi

  • massimo

    17 Gennaio @ 18.04

    Quei poveretti che non sanno come campare...aggiungo...e si vestono con vestiti alla moda, che hanno l'ultimo modello di cellulare...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa