Parma

Liste nere, addio

Liste nere, addio
Ricevi gratis le news
0

di Rose Ricaldi


Ha fatto discutere il disegno di legge presentato nei giorni scorsi dal senatore Andrea Fluttero in merito alla lista nera delle razze canine ritenute pericolose: una proposta, quella dell'esponente di Alleanza Nazionale, che prevede divieto di allevamento, di importazione, di vendita e di acquisto di cani appartenenti alle 17 razze considerate a rischio aggressività dall'ordinanza firmata in una prima istanza nel 2003 dall'allora ministro della Salute Girolamo Sirchia e successivamente modificata per ben due volte dall'ex ministro Livia Turco. Immediata è arrivata la risposta del sottosegretario alla Salute Francesca Martini che ha precisato come il Ddl in questione non rappresenti assolutamente la linea intrapresa dall'attuale Governo. A riprova di ciò, proprio oggi l'Ordinanza Turco in materia di «Tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione di cani» in scadenza a gennaio 2009 sarà all'attenzione del «Tavolo permanente relativo al benessere degli animali da affezione», istituito subito dopo l'insediamento della Martini: «Rispetto a questo tema voglio sottolineare che seguiremo il modello francese: nessuna lista di cani pericolosi sarà più attiva nel nostro Paese. Punteremo, invece, sull’educazione e sulla formazione dei proprietari per l’ottimale detenzione degli animali e lavoreremo a stretto contatto con tutti i centri di addestramento affinchè sia abolita qualsiasi metodica che stimoli l’aggressività». «Educare i padroni? Impossibile, spesso si tratta di gente cafona», risponde Fluttero. «Quante volte capita che, dopo che un animale ha azzannato o ucciso qualcuno, i padroni dicano: «... ma era un cucciolone». Vallo a raccontare ai parenti che era innocuo. La verità è che le razze della black-list sono state selezionate dall'uomo per essere aggressive, si smetta di riprodurle e il rischio si ridurrà».
A questa serie di botta e risposta si aggiungono, in appoggio alla posizione del sottosegretario alla Salute Martini, le voci delle associazioni animaliste, che non hanno mai nascosto il proprio disappunto nei confronti delle tanto discusse liste nere: Ciro Troiano, responsabile dell’Osservatorio Nazionale Zoomafia della Lav, afferma che «non servono a nulla perché obbligano, è vero, i padroni a sottoscrivere un'assicurazione, ma non prevedono sanzioni. E sono ingiustamente discriminatorie». Di contro, all'ipotesi dell'abolizione delle liste nere dei cani aggressivi l'ex ministro della Salute Livia Turco si è detta «stupefatta»: «La nostra ordinanza era ben motivata, è provato che esistono razze con indole più mordace. Mi stupisce questo zig - zag schizofrenico del governo di centro - destra che prende le impronte ai bambini rom in nome di non si sa quale sicurezza e poi cancella le black - list per i cani aggressivi».
Ma è proprio sull'idea aggressività come caratteristica di alcune, specifiche razze canine che si sofferma la riflessione della Martini, che sottolinea invece come siano soprattutto i fattori ambientali ad essere determinanti nello sviluppo di un eventuale carattere aggressivo: «Anche un barboncino può mordere se viene spinto a farlo. Non esistono cani potenzialmente pericolosi alla nascita ma proprietari di cani incapaci di allevarli come dovrebbero e che vogliono trasformarli in animali aggressivi». E conclude dicendo: «Il nostro è un Paese che pone il benessere animale e la promozione della presenza di animali da affezione nelle nostre famiglie come pilastro di civiltà».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day