21°

Parma

Il Convitto Maria Luigia si rifà il look

Ricevi gratis le news
0

Più sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche. Questi gli obiettivi che la Provincia ha voluto perseguire promuovendo diversi interventi al Convitto nazionale Maria Luigia di Parma volti non solo ad aumentare la sicurezza della struttura scolastica, ma anche a migliorarla dal punto di vista qualitativo.  Si tratta nel complesso di un finanziamento di oltre 337mila euro, proveniente oltre che dall’Ente di piazza della Pace, anche dalla Regione Emilia Romagna e dallo Stato.
In particolare, gli interventi di manutenzione straordinaria sono consistiti nella realizzazione di nuove scale esterne di sicurezza, nell’abbattimento delle barriere architettoniche grazie all’installazione di ascensori esterni, nella compartimentazione dei vani scala. I lavori sono stati presentati questa mattina dall’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini, dalla dirigente scolastica del Convitto Maria Pia Bariggi, dal dirigente del Servizio Patrimonio della Provincia Ermes Mari, insieme a Paola Cassinelli del Servizio, e dal progettista dei lavori Daniele Quadrelli.
“Questo è il primo intervento che la Provincia fa al Convitto: è infatti solo da qualche tempo che questa struttura scolastica, come il Conservatorio, ricade sotto la nostra responsabilità – ha detto l’assessore Romanini -. Si tratta di opere necessarie per garantire la massima sicurezza e accessibilità a tutti  i nostri studenti. Lavori importanti, che rientrano in un piano più ampio della Provincia di messa in sicurezza di 37 edifici scolastici: un obiettivo che non è sempre facilmente raggiungibile, poiché spesso, come in questo caso, dobbiamo agire su edifici storici di grande valore artistico, in cui è necessario mantenere le caratteristiche dell’immobile”.        
“È un intervento di rilievo non solo perché mette in sicurezza tutte le scuole annesse al Convitto, la scuola primaria, secondaria di primo e di secondo grado, ma anche perché si è agito sulle barriere architettoniche  – ha affermato la dirigente Maria Pia Bariggi -. Requisiti  fondamentali per dare luogo a un’istruzione sicura”.
“Le nuove scale esterne sono state installate sia sul fronte est della struttura, a servizio delle aule, sia sul lato nord, a servizio del refettorio – ha spiegato il progettista dei lavori Daniele Quadrelli -. Opere che garantiscono quindi a tutti gli studenti la massima sicurezza. Inoltre, per non stravolgere l’equilibrio architettonico con gli spazi e gli edifici circostanti, abbiamo “mascherato” le scale con una sorta di quinta”. Nei prossimi mesi sono in programma altri lavori di riqualificazione della struttura, come la riorganizzazione interna degli spazi didattici, la realizzazione di una palestra e l’installazione di nuovi arredi e attrezzature di laboratorio, che saranno realizzati direttamente dal Convitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»