Parma

Il Convitto Maria Luigia si rifà il look

Ricevi gratis le news
0

Più sicurezza e abbattimento delle barriere architettoniche. Questi gli obiettivi che la Provincia ha voluto perseguire promuovendo diversi interventi al Convitto nazionale Maria Luigia di Parma volti non solo ad aumentare la sicurezza della struttura scolastica, ma anche a migliorarla dal punto di vista qualitativo.  Si tratta nel complesso di un finanziamento di oltre 337mila euro, proveniente oltre che dall’Ente di piazza della Pace, anche dalla Regione Emilia Romagna e dallo Stato.
In particolare, gli interventi di manutenzione straordinaria sono consistiti nella realizzazione di nuove scale esterne di sicurezza, nell’abbattimento delle barriere architettoniche grazie all’installazione di ascensori esterni, nella compartimentazione dei vani scala. I lavori sono stati presentati questa mattina dall’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini, dalla dirigente scolastica del Convitto Maria Pia Bariggi, dal dirigente del Servizio Patrimonio della Provincia Ermes Mari, insieme a Paola Cassinelli del Servizio, e dal progettista dei lavori Daniele Quadrelli.
“Questo è il primo intervento che la Provincia fa al Convitto: è infatti solo da qualche tempo che questa struttura scolastica, come il Conservatorio, ricade sotto la nostra responsabilità – ha detto l’assessore Romanini -. Si tratta di opere necessarie per garantire la massima sicurezza e accessibilità a tutti  i nostri studenti. Lavori importanti, che rientrano in un piano più ampio della Provincia di messa in sicurezza di 37 edifici scolastici: un obiettivo che non è sempre facilmente raggiungibile, poiché spesso, come in questo caso, dobbiamo agire su edifici storici di grande valore artistico, in cui è necessario mantenere le caratteristiche dell’immobile”.        
“È un intervento di rilievo non solo perché mette in sicurezza tutte le scuole annesse al Convitto, la scuola primaria, secondaria di primo e di secondo grado, ma anche perché si è agito sulle barriere architettoniche  – ha affermato la dirigente Maria Pia Bariggi -. Requisiti  fondamentali per dare luogo a un’istruzione sicura”.
“Le nuove scale esterne sono state installate sia sul fronte est della struttura, a servizio delle aule, sia sul lato nord, a servizio del refettorio – ha spiegato il progettista dei lavori Daniele Quadrelli -. Opere che garantiscono quindi a tutti gli studenti la massima sicurezza. Inoltre, per non stravolgere l’equilibrio architettonico con gli spazi e gli edifici circostanti, abbiamo “mascherato” le scale con una sorta di quinta”. Nei prossimi mesi sono in programma altri lavori di riqualificazione della struttura, come la riorganizzazione interna degli spazi didattici, la realizzazione di una palestra e l’installazione di nuovi arredi e attrezzature di laboratorio, che saranno realizzati direttamente dal Convitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento sulla tangenziale nord

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

3commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

15commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

2commenti

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

2commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

Spettacolo

Gibson, la storia del rock è sommersa dai debiti Video

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day