10°

20°

Parma

I laser contro i calciatori? Ora si "accende" la multa

I laser contro i calciatori? Ora si "accende" la multa
Ricevi gratis le news
1

Era il raggio della morte nei film di  fantascienza, il fascio d'energia distruttiva nelle battaglie astronavali. Ora è l'arma letale dei cretini. Tascabile, portatile e a portata di mano e di tasca, il puntatore laser è tornato a «incidere» pagine di  cronaca. Usato per disturbare i piloti in fase di decollo o atterraggio all'aeroporto di Bari: sono sette nelle ultime settimane gli episodi denunciati alla Polizia dello scalo. Usato (sempre nel capoluogo pugliese) per accecare i calciatori delle squadre ospiti, specie se stanno calciando un rigore o una punizione pericolosa. Può accecare davvero, come ricordano i medici che ricordano i seri rischi per la retina dell'occhio colpito dal raggio, ma che cosa importa, se a lasciarci la vista potrebbe essere colui che sta per fare un gol alla tua squadra del cuore?
Il fatto è che di puntatori laser non ce n'è un tipo  solo. Ce ne sono cinque classi (la 1, la 2, la 3a e la 3b e la 4), divise tra loro a seconda della potenza.  Quelli di prima classe sono intrinsecamente sicuri. E così anche quelli di seconda classe, il raggio dei quali è sì visibile, ma di potenza inferiore a un miniwatt. Secondo gli esperti, è sufficiente la reazione istintiva del battito delle palpebre, per proteggere gli occhi dai suoi effetti. Dalla classe 3 si entra infine nel campo dei raggi laser dei quali è vietata la libera vendita dall'ordinanza del luglio del 1998 (ribadita poi dal decreto legislativo 206 del 2005, chiamato anche Codice del consumo).
I raggi di classe 3a hanno una radiazione visibile con potenza inferiore ai 5 miniwatt: sono pericolosi se visti tramite strumenti ottici. Quelli di classe 3b emettono una radiazione visibile o invisibile. La visione diretta o tramite riflessione speculare è sempre pericolosa. Infine, quelli di quarta classe, i cosiddetti laser di potenza. In grado di procurare danni da riflessioni diffuse, danni alla pelle. Inoltre, il loro raggio può scatenare incendi.
Ora, all'interno degli stadi, se ne fa una questione di classe esclusivamente sportiva, cioè di rispetto degli avversari. Il loro ingresso negli impianti è stato vietato nel corso di una riunione dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive. A questo punto, steward e forze di polizia impegnati nelle perquisizioni prima delle gare hanno la possibilità di elevare multe fino ai 500 euro, ritrovandosi tra le mani oggetti di questo tipo. Non solo: in caso di recidiva, il questore potrà adottare nei confronti del tifoso  che viene trovato in possesso di puntatore laser il cosiddetto Daspo, cioè il divieto di accesso ai luoghi  che ospitano manifestazioni sportive.
 Questo per quanto riguarda gli stadi. Ma per il «mondo esterno»? Anche a Parma sono state sequestrate  centinaia di questi puntatori,  grandi quanto una piletta, di basso costo (sui due euro) e spesso infilati in tasca come portachiavi. E ancora ne vengono trovati, anche se da una rapida ricerca sul campo imbattercisi sembra che sia meno facile di un tempo. Anche nei negozi che commercializzano prodotti cinesi (e spesso le pilette «bruciavista» sono made in China). Merito dei sequestri e del rischio denunce. Perché, se chi è trovato in possesso di puntatori laser vietati per ora non rischia nulla (almeno fuori dagli stadi), chi li vende o li importa rischia denunce penali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    16 Agosto @ 11.06

    vorrei precisare che l'unità di misura è il mW che si pronuncia milliwatt (non miniwatt), dove milli sta ad indicare un fattore mille volte inferiore all'unità.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro