Parma

Sicurezza: ecco il telecomando per avvisare le forze dell'ordine

Sicurezza: ecco il telecomando per avvisare le forze dell'ordine
Ricevi gratis le news
10

Arriva il telecomando per avvisare le forze dell'ordine. E' stato infatti presentato questa mattina in Municipio un innovativo dispositivo elettronico di sicurezza personale, che permette, semplicemente premendo un pulsante, di lanciare un segnale di allarme alle Forze di Polizia.  Più precisamente, tramite questo apparecchio portatile, chi si sente in pericolo potrà avvisare l'IVRI (l'istituto di vigilanza), che effettuerà una prima verifica e, se necessario, avviserà la Polizia municipale.

La partenza dell'iniziativa, nella sua fase sperimentale, è prevista ai primi di marzo. Saranno dotate del telecomando un centinaio di persone: in particolare anziani, donne e altre persone che lavorano di notte. Poi si valuterà se e come allargare l'iniziativa, che nasce dalla collaborazione fra Comune, Ivri e BT-Enìa.

La sperimentazione del "telecomando" avrà un costo di 25.000 euro (16.000 a carico del Comune). Il segnale, via gprs o sms, tramite una società di vigilanza privata viene indirizzato alle forze di polizia con l’indicazione del luogo in cui si trova, facilitando l’intervento, che sarà garantito all’interno dell’anello delle tangenziali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    25 Gennaio @ 09.14

    Bell\'iniziativa! Finalmente fatti!!\r\nPer Francesco: prima di tutto non tutti hanno un telefonino di ultima generazione con integrato il GPS e non è utilizzabile con un solo pulsante. E in certi contesti non sempre è possibile effettuare una telefonata.

    Rispondi

  • Francesco Battilani

    24 Gennaio @ 13.10

    ..era sufficiente il telefonino, di cui ormai tutti disponiamo, purtroppo alle chiamate non fa seguito l'intervento, almeno nel mio caso ..8 chiamate in 3 mesi 0 macchine inviate.

    Rispondi

  • Epic

    24 Gennaio @ 13.01

    per looka76...sono assolutamente basito da quello che scrivi...frasi sconnesse...comunque noto con dispiacere che ormai è diventato una tradizione criticare le forze dell'ordine anche se molte volte non vi fanno niente e anzi fanno il loro lavoro molto bene. Logicamente come in tutte le categorie di lavoro ci sarà sempre anche il poliziotto che fa il proprio lavoro male, ma la maggior parte sono professiniosti e fanno più del possibile. Il vero problema sono i continui tagli alla sicurezza pubblica e la carenza di mezzi e personale.

    Rispondi

  • FAUSTO

    23 Gennaio @ 21.13

    Certo fatti e non parole o spot , i fatti sono : i continui tagli alla sicurezza e anche alla magistratura , i tagli ai mezzi necessari materiali ed intelligence alle forze dell ordine da parte di questo governo ..certo siamo stati mesi a parlare della trovata demagocica delle ronde ..a proposito sapete quante ronde sono partite grazie a questa legge inutile e sbagliata e sopratutto inapplicabile ....date risorse alla polizia e ai carabinieri e dove occorre l'esercito ..con compiti si sostegno ..

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    23 Gennaio @ 20.26

    basterebbe che le forze dell'ordine fossero un pò più presenti sul territorio e rispondessero alle chiamate d'intervento senza fare troppe domande e il telecomando allora sarebbe superfluo. il problema è che a parma le forze dell'ordine sono troppo impegnate per fare incetta di multe sulle strade, a pestare presunti spacciatori (leggi Bonsu) che poi non si rivelano tali o girare in macchina a vuoto, magari col lampeggiante, solo per evitare le code al semaforo. bravi, continuate così.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova