19°

Parma

Sicurezza: ecco il telecomando per avvisare le forze dell'ordine

Sicurezza: ecco il telecomando per avvisare le forze dell'ordine
Ricevi gratis le news
10

Arriva il telecomando per avvisare le forze dell'ordine. E' stato infatti presentato questa mattina in Municipio un innovativo dispositivo elettronico di sicurezza personale, che permette, semplicemente premendo un pulsante, di lanciare un segnale di allarme alle Forze di Polizia.  Più precisamente, tramite questo apparecchio portatile, chi si sente in pericolo potrà avvisare l'IVRI (l'istituto di vigilanza), che effettuerà una prima verifica e, se necessario, avviserà la Polizia municipale.

La partenza dell'iniziativa, nella sua fase sperimentale, è prevista ai primi di marzo. Saranno dotate del telecomando un centinaio di persone: in particolare anziani, donne e altre persone che lavorano di notte. Poi si valuterà se e come allargare l'iniziativa, che nasce dalla collaborazione fra Comune, Ivri e BT-Enìa.

La sperimentazione del "telecomando" avrà un costo di 25.000 euro (16.000 a carico del Comune). Il segnale, via gprs o sms, tramite una società di vigilanza privata viene indirizzato alle forze di polizia con l’indicazione del luogo in cui si trova, facilitando l’intervento, che sarà garantito all’interno dell’anello delle tangenziali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    25 Gennaio @ 09.14

    Bell\'iniziativa! Finalmente fatti!!\r\nPer Francesco: prima di tutto non tutti hanno un telefonino di ultima generazione con integrato il GPS e non è utilizzabile con un solo pulsante. E in certi contesti non sempre è possibile effettuare una telefonata.

    Rispondi

  • Francesco Battilani

    24 Gennaio @ 13.10

    ..era sufficiente il telefonino, di cui ormai tutti disponiamo, purtroppo alle chiamate non fa seguito l'intervento, almeno nel mio caso ..8 chiamate in 3 mesi 0 macchine inviate.

    Rispondi

  • Epic

    24 Gennaio @ 13.01

    per looka76...sono assolutamente basito da quello che scrivi...frasi sconnesse...comunque noto con dispiacere che ormai è diventato una tradizione criticare le forze dell'ordine anche se molte volte non vi fanno niente e anzi fanno il loro lavoro molto bene. Logicamente come in tutte le categorie di lavoro ci sarà sempre anche il poliziotto che fa il proprio lavoro male, ma la maggior parte sono professiniosti e fanno più del possibile. Il vero problema sono i continui tagli alla sicurezza pubblica e la carenza di mezzi e personale.

    Rispondi

  • FAUSTO

    23 Gennaio @ 21.13

    Certo fatti e non parole o spot , i fatti sono : i continui tagli alla sicurezza e anche alla magistratura , i tagli ai mezzi necessari materiali ed intelligence alle forze dell ordine da parte di questo governo ..certo siamo stati mesi a parlare della trovata demagocica delle ronde ..a proposito sapete quante ronde sono partite grazie a questa legge inutile e sbagliata e sopratutto inapplicabile ....date risorse alla polizia e ai carabinieri e dove occorre l'esercito ..con compiti si sostegno ..

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    23 Gennaio @ 20.26

    basterebbe che le forze dell'ordine fossero un pò più presenti sul territorio e rispondessero alle chiamate d'intervento senza fare troppe domande e il telecomando allora sarebbe superfluo. il problema è che a parma le forze dell'ordine sono troppo impegnate per fare incetta di multe sulle strade, a pestare presunti spacciatori (leggi Bonsu) che poi non si rivelano tali o girare in macchina a vuoto, magari col lampeggiante, solo per evitare le code al semaforo. bravi, continuate così.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro