12°

19°

Parma

Pd: Garbi segretario - E con Villani è subito polemica

Pd: Garbi segretario - E con Villani è subito polemica
Ricevi gratis le news
3

Ieri l'elezione, oggi la prima polemica per il neo-segretario del PD Roberto Garbi, le cui dichiarazioni non sono piaciute al coordinatore PDL Luigi Giuseppe Villani.

GARBI: "Vogliamo riconquistare il Comune" - Roberto Garbi è stato proclamato segretario provinciale del Partito Democratico, nel corso della prima Assemblea provinciale del partito. L'assemblea si tiene al circolo Colombofila di strada Mercati ed è composta da 175 delegati, oltre ai delegati per funzione, per un totale di 200 membri.
Nessuna sorpresa: Garbi era l'unico candidato alla carica di segretario provinciale e i delegati hanno ratificato ciò che era emerso dai voti dei circoli. Parlando ai delegati, Garbi ha richiamato all'unità del partito e ha sottolineato che il Pd dovrà cercare di tornare ad essere maggioranza in Comune a Parma, sviluppando un programma e considerando eventuali alleanze per tornare al governo della città.
Anche Stefano Bonaccini, segretario regionale del Pd, è intervenuto all’assemblea che ha scelto il successore di Barbara Lori alla guida del Pd. Bonaccini, intervistato da Tv Parma, ha confermato l'obiettivo di "riconquistare il Comune di Parma fra due anni" per il Partito Democratico cittadino.

VILLANI - “Garbi nuovo segretario del pd parte col piede sbagliato” - (comunicato stampa) “Vedo molto difficile che Garbi, il quale in officina ci sta bene, vi esca e che porti tra la gente il PD di Parma”. Questo il commento del Coordinatore provinciale del PDL di Parma, Luigi Giuseppe Villani, riguardo le prime dichiarate intenzioni del nuovo segretario provinciale del PD.
“Gli faccio comunque i complimenti per l’importante incarico che ha ottenuto e gli auguri di buon lavoro ma già dalle sue parole si capisce che parte con il piede sbagliato – ha quindi proseguito il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna nella quale siede come Consigliere regionale lo stesso Roberto Garbi – Non so se ha perso dei passaggi, come gli è già capitato (criticò con interrogazione in regione i cani antidroga della polizia municipale di Parma quando la stessa iniziativa l’aveva adottata il suo compagno di partito sindaco di Bologna, Delbono) o se critica solo per partito preso quando dice che la Giunta comunale di Parma è solo spettacolare ed ha poca sostanza perchè si tratta di un’amministrazione che di risultati concreti ne sta invece ottenendo. Si guardi, ad esempio e soprattutto nel sociale che dovrebbe essere tanto caro al PD, dove i servizi sono di eccellenza rispetto al resto d’Italia così come il livello massimo di impiego di risorse (oltre 60 % del bilancio comunale va in servizi alla persona) e le iniziative innovative premiate e assunte come modelli a livello nazionale si sprecano: quoziente Parma, Family card, piano anticrisi solo per citarne alcune. Garbi è lontano dalla realtà di Parma, dai suoi problemi e dalle sue esigenze e lo fa capire quando dice che vorrebbe che del PD si parlasse nei bar, cosa che nei bar cittadini già avviene regolarmente e frequentemente solo che i giudizi su questo partito a livello locale come nazionale sono pessimi. Se il PD vuole costruire un’alternativa seria non solo dovrebbe andare tra la gente ma anche venirgli incontro e non contraddirsi. Invece la prima iniziativa del suo nuovo segretario provinciale è in piena contraddizione con le sue prime parole: vuole essere credibile accreditandosi presso una’opinione moderata della città ma nel contempo aderisce ad una manifestazione come quella del Popolo Viola, estremista, forcaiola e contra personam”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Popolo Viola Parma

    26 Gennaio @ 18.44

    Il Popolo Viola di Parma vuole, con il presente comunicato, rispondere alle dichiarazioni, quanto mai inappropriate, del Coordinatore del Pdl di Parma Luigi Giuseppe Villani, uscite su tutti i quotidiani locali riguardo alla manifestazione in difesa della Costituzione, che si terrà il giorno 30 Gennaio prossimo in tutte le città italiane, fra la quali anche la nostra città. La manifestazione sarà incentrata unicamente sulla difesa della Costituzione italiana e sui Principi fondamentali in essa contenuti, i quali garantiscono ai cittadini l’applicazione della Democrazia; il diritto al Lavoro, all’Uguaglianza, alla Cultura, all’Informazione e, non ultimo, il diritto ad una giustizia “giusta”. Un avvenimento di tale importanza non può essere additato come: “estremista, forcaiolo e contra personam”. Le dichiarazioni del Dr. Villani fanno pensare che la maggioranza, da lui rappresentata, sia spinta a considerare tutto ciò che ha lo scopo di difendere le regole della democrazia come eversivo ed estremista. Ricordiamo a tutti che la manifestazione organizzata dal Popolo Viola non ha nessun significato politico o di propaganda, a tutela di questo ci sono le associazioni quali: ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia); ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Antifascisti); ANED (Associazione nazionale ex deportati politici nei campi nazisti); ALPI (Associazione Liberi Partigiani Italiani); APC (Associazione Partigiani Cristiani); Comitato antifascista per la memoria storica; Comitato antifascista quartiere Montanara ecc.; che hanno ufficialmente aderito alla nostra iniziativa. L’unica risposta possibile che si può dare alle dichiarazioni del Dr. Villani si trova proprio nella nostra Carta Costituzionale: “ Tutti i Cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi […]”. Il Popolo Viola di Parma

    Rispondi

  • Francesco

    25 Gennaio @ 17.55

    SECONDO ME , LA NOTIZIA POLITICA PIU' CLAMOROSA DI OGGI , E' LA VITTORIA DI NICKY VENDOLA ALLE "PRIMARIE" DEL PARTITO DEMOCRATICO NELLE PUGLIE. LA PERSONA DI NICKY VENDOLA POTRA' PIACERE O NON PIACERE PER MILLE MOTIVI, MA QUESTO VOTO MI SEMBRA IMPORTANTE PERCHE' RAPPRESENTA UN PRONUNCIAMENTO CHIARO DELLA SINISTRA VERA CONTRO L' ATTUALE FALSA SINISTRA DEGLI INCIUCI. Ricordo , negli anni cinquanta-sessanta , le strenue lotte della vera Sinistra di allora che, di giorno in giorno, conquistavano diritti e benessere per le classi sociali più deboli. Parlare , a quei tempi, di precarizzazione del lavoro , di licenziamenti indiscriminati , di salari e pensioni al di sotto della soglia della miseria, di legittimazione del caporalato, di braccia in affitto, di macelleria sociale sulle liquidazioni e sulle pensioni, di soppressione di fatto del diritto di sciopero, avrebbe significato trovarsi immediatamente le fabbriche ferme e le piazze piene di bandiere rosse, a fronteggiare orgogliosamente la "Celere" di Scelba. QUELLA ERA LA SINISTRA VERA , NELLA QUALE SI RICONOSCEVANO LE FOLLE OCEANICHE DEI LAVORATORI E DELLE LORO FAMIGLIE, CHE, CON LO "ZOCCOLO DURO" DEI LORO VOTI, PORTARONO LA SINISTRA SULLE SOGLIE DEL GOVERNO. OGGI, LA SINISTRA NON ESISTE PIU' . E' DIVENTATA LA FALSA SINISTRA DEGLI INCIUCI , CHE HA CONTRIBUITO A DISTRUGGERE IN ITALIA, NEGLI ULTIMI TRENT' ANNI, LE CONQUISTE SOCIALE E SINDACALI DI TUTTO IL VENTESIMO SECOLO. E VORREBBERO I VOTI DELLA GENTE DI SINISTRA ? E PER FAR CHE ? IL "PI DI MENO ELLE" COME DICE BEPPE GRILLO ? SI DICE CHE I TEMPI SONO CAMBIATI , CHE IL MURO DI BERLINO E L' UNIONE SOVIETICA NON CI SONO PIU' . E ALLORA ? IL LAVORO PER I GIOVANI , UNA LIQUIDAZIONE ED UNA PENSIONE DECOROSA PER I VECCHI , DIGNITA' DEL LAVORO E SALARI ADEGUATI PER TUTTI NON INTERESSANO PIU' PERCHE' NON Ci SONO PIU' L' UNIONE SOVIETICA ED IL MURO DI BERLINO ? QUESTO, SECONDO ME, E' IL SIGNIFICATO DEL VOTO A NICKY VENDOLA , PIUTTOSTO CHE AL CANDIDATO DEL " PI DI MENO ELLE" DEGLI INCIUCI, DATO DALLA GENTE DI SINISTRA DELLE PUGLIE . UN MESSAGGIO FORTE A TUTTA LA GENTE DI SINISTRA D' ITALIA !

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    24 Gennaio @ 14.59

    Mi spiace per lui, perchè è una brava e preparata persona, che non si immagina di andare incontro, inevitabilmente, ad incassare una sonora sconfitta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va