11°

17°

Parma

Ruba marsupio da un furgone: un romeno segue il ladro e lo fa arrestare

Ricevi gratis le news
5

Un uomo su un furgone si ferma in via Trieste per chiedere informazioni stradali a un passante. Scende per pochi secondi e lascia il furgone aperto. Quei pochi secondi, però, bastano a un giovane per salire sul veicolo e ruba il marsupio del camionista. Fugge in auto ma un rumeno lo vede, lo segue e lo fa arrestare.
È questa la dinamica che ha portato all'arresto del 22enne Pietro Pilato. Il giovane, secondo quanto riferito dalla Polizia, ha approfittato della distrazione del conducente del furgone, un 45enne, fermatosi per chiedere informazioni sulla sua meta. Fulmineo, il giovane ha rubato il marsupio del 45enne: c'erano dentro soldi e documenti. Forse il giovane pensava di farla franca. Invece la scena è stata notata da un 43enne della Romania, che ha seguito l'auto e ha fatto in modo che le Volanti trovassero Pilato, in via Varese. Il giovane è stato arrestato e il bottino restituito al proprietario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    27 Gennaio @ 09.00

    Cari Looka e Francesco: ma quanti episodi negativi ci sono per uno buono? Cercate di essere un minimo obiettivi. So che ci sono moltissimi romeni onesti, ma chi fa vita tranquilla non fa rumore, quindi non si nota. Purtroppo, è una di quelle popolazioni in cui l'incidenza di chi delinque in Italia è particolarmente alta. Io però scrivevo per chiedere una cosa, alla Gazzetta o a chi sa rispondere: in base a quale criterio le forze dell'ordine forniscono nome e cognome? Non riesco a capire. Fosse per me andrebbe pubblicato tutte le volte in cui il colpevole è accertato.

    Rispondi

  • roberto

    27 Gennaio @ 08.34

    Ma state zitti! Che bravo si merita questo romeno! Ha fatto il suo dovere di cittadino come lo fanno o l'avrebbero dovuto fare tutti i cittadini di questa Italia. Quindi non c'è da esultare ma solo di dargli atto in questo caso di essere stato un onesto come dovrebbero essere tutti, stranieri e italiani. Pero ricordo ai signori <buonisti> di leggere più avanti in questo sito l'articolo della 13enne stuprata da un romeno e di leggersi almeno per una settimana i quotidiani e ascoltare la TV e annotare in quanti fatti di cronaca nera sono protagonisti questi extracomunitari e quanti di buona...e poi parlare. Ma invece di perdere tempo a scrivere andate a vedere in casa o nell garage che non è difficile trovare questi soggetti che ti stanno dando aria ai casetti del comò e a spostarti i quadri per cercare spesso una cassaforte che non c'è. Ma state attenti perchè quelli se non trovano nulla MENANO....poi dopo scrivete il resto dei vostri elogi a sta gente!!!

    Rispondi

  • francesco

    26 Gennaio @ 19.41

    A me piacerebbe vedere anche in questi casi le valanghe di commenti, in questo caso di elogio, che ci sono su questo sito quando un extracomutario, romeno per giunta, commette qualche reato. Invece a distanza di diverse ore dalla pubblicazione della notizia semplicemente due commenti. Probabilmente vi si sono congelate le ditina per il freddo che non riuscite a scrivere? O forse vi siete resi conto delle quintalate di coglionate che scrivete? Purtroppo non credo.. Pran bei i pramzàn!!

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    26 Gennaio @ 16.36

    che serva da esempio anche per quei parmigiani che additano tutti i rumeni come delinquenti......perchè non è così!

    Rispondi

  • Matteo

    26 Gennaio @ 13.38

    Bravo. Che serva da esempio a tutti i suoi connazionali. Per quanto riguarda Pilato....rimpatriamo anche lui, come già detto non abbiamo bisogno di individui di questo calibro. Pèrma ai Pramzàn!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

18commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive