12°

Parma

Cosa succede al Romagnosi? - Gli studenti scrivono alla preside

Cosa succede al Romagnosi? - Gli studenti scrivono alla preside
Ricevi gratis le news
16

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simona

    01 Febbraio @ 21.11

    Sono stata studentessa del Romagnosi più di dieci anni fa. Ed era una scuola molto dura, sotto tutti i punti di vista, senza tanti corsi opzionali, senza musica o teatro, solo versioni di latino e greco e ore interminabili di studio, con poche gratificazioni in termini di voti. Il preside che c'era prima della Manelli era ancora più rigido. I professori anche. Eppure non siamo morti, anzi. Tuttavia i tempi sono cambiati. E gli studenti del Romagnosi non si sono mai fatti sentire in questi anni con polemiche, occupazioni o proteste inutili. Quindi sono propensa a pensare che se c'è stato questo movimento di protesta, civilissimo peraltro, al di là dei contenuti proposti, ci dev'essere qualcosa che non va proprio in termini di clima relazionale. Credo quindi che questi ragazzi vadano ascoltati e non liquidati con commenti di senso comune che lasciano il tempo che trovano...

    Rispondi

  • gio

    01 Febbraio @ 20.46

    Generazioni di studenti hanno vissuto senza le macchinette , e senza fumare(anzi!)prima di tutto , e poi per l'orario beh c'è da ridere , un giorno dovrete andare a lavorare e li non si sgarra , giustamente! Svegliatevi genitori di questi ragazzi oppure il futuro sarà in mano a pilloloni senza voglia di fare nulla! Quanto alla preside solidarietà massima, tenga duro !Lei ha ragione i loro studenti andassero a fare gli asfaltatori se non vogliono e imparassero a fare le persone serie e a stare al mondo! La colpa di questo vergognoso comportamento è dei genitori gli stessi che occupano in ogni modo irregolare la via maria luigia all'uscita dei loro bimbi pilloloni! SVEGLIA! LA VITA è DURA ANDATE A CASA A PIEDI!

    Rispondi

  • carlotta

    01 Febbraio @ 18.43

    il romagnosi è una scuola stupenda! purtroppo ci sono cose e atteggiamenti della nostra preside che non si possono scrivere su un formu su internet! lo spirito della lettera non è quello di lamentarsi delle macchinette, e ormai sono stanco di ripeterlo a gente che non sa e non vuole leggere quello che nella lettera è scritto. la lettera è stata scritta per far capire che il romagnosi non è una scuola passiva , muta e obbediente, che il romagnosi non si farà mettere i piedi in testa da questa preside che vuole dirigere come un tiranno. dovreste veramente essere dentro la nostra situazione per comprenderla a fondo, per capire le sottili derisioni, le mancanze di rispetto nei confronti del lavoro di insegnati e alunni, nel confronto di chi organizza 100 gite fa preventivi, parla con agenzie e lo fa praticamente a GRATIS e poi si sente dire che tutti i preventivi andranno rifatti e alcune gite salteranno perchè la preside non è più disposta a fare deroghe e a dare i soldi agli insegnati. evidentemente da fuori è difficile comprendere tutto questo, è difficile comprendere come una preside esca durante un cambio d'ora e urli "questa scuola è mia, andatevene", è difficile capire come ci si senta ad essere considerati delle nullità nemmeno degne di essere prese in considerazione. tutti devono essere al suo servizio, ma lei non c'è mai x nessuno, nemmeno quando dovrebbe prendere atto del fatto che 800 studenti le chiedono piccole e semplici cose x migliorare la convivenza a scuola, come l'essere precisi e puntuali nell'emanazioni delle circolari, il prendere decisioni definitive senza cambiare ogni volta dopo 3 minuti, il togliere la musica e l'aprirsi al dialogo.

    Rispondi

  • pier luigi

    01 Febbraio @ 18.08

    X vittoria, ti rendi conto che stai offendendo la maggior parte dei professionisti che hanno frequentato questa scuola negli anni '60/70 e di ministri ne sono passati e quasi sempre contestati, quindi nulla di nuovo sotto il sole

    Rispondi

  • Vittoria

    01 Febbraio @ 14.46

    Il problema è che nella nostra scuola vi sono due principali pressioni che porteranno il Romagnosi alla scuola che era 50 anni fa: 1. La "riforma" (perchè è più una DISTRUZIONE) Gelimini, che, come si sa, abolirà per sempre interessantissimi ed utilissimi corsi ancora in atto a scuola; 2. la sostituzione della preside Manelli. Possibile che ci sia scarsa informazione? In alcune classi vengono comunicate determinate cose e in altre no. Durante l'intervallo viene accesa la musica, in modo da far deconcentrare tutti coloro che hanno dlle verifiche. La nostra scuola purtroppo sta andando a rotoli, e non può essere colpa solo di 3 o 4 stupidi che hanno intasato i bagni. Siamo realisti. Ed è vero, nel film "La vita è bella" furono gli americani a liberare il campo di concentramento, ma la STORIA dice i Sovietici...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa sua per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Il bitcoin precipita sotto i 10.000 dollari , -50% dal record

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery