21°

Parma

Le «Stelle» dello sport brillano all'Inzani

Le «Stelle» dello sport brillano all'Inzani
Ricevi gratis le news
0
Guido Sani
Brillano le quattordici Stelle Inzani, assegnate nel corso della Festa dello Sport, svoltasi al Centro sportivo comunale «Ernesto Ceresini» (già presidente storico del Parma Calcio) nell’accogliente sede del Circolo cittadino, fondato nel 1948. Stelle assegnate ad altrettanti personaggi dello sport ducale, che nelle proprie discipline hanno ottenuto risultati di prestigio. Una serata di gala, condotta con professionalità dal giornalista Gian Franco Bellè, alla quale erano presenti l’assessore comunale allo Sport Roberto Ghiretti, il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri, il presidente del Panathlon Ruggero Cornini, il giornalista Giorgio Gandolfi, il fiduciario della Fisi Provinciale Rocco Comani, Walter Manfredi, titolare dell’Isomec, sponsor ufficiale dell’Inzani, l’istruttore di Judo Giancarlo Aliani, il presidente onorario Orazio Zanni, il vice presidente Celso Strozzi, il segretario Saverio Monica, con i consiglieri, Franco Pomelli, Mauro Serventi, Soemo Alfieri, Ugo Bersellini, Alfredo Brando, Alfredo Conversi, Raffaele Cozzani, Giovanni Cozzi, Ennio Cozzi, Enrico Cozzi, Maria Chiara Freschi e Lubiano Terenziani, Fulvio Magnani (Sezione calcetto) e Andrea Cenci (Sezione Pallavolo).    
Il dirigente Balbi 
 Ruggero Cornini ha consegnato la Stella al dirigente a Gianluca Balbi, presidente della Compagnia Arcieri Riccio da Parma, che in questa disciplina conta numerosi giovani studenti, i quali ogni anno, sul campo fisso di Moletolo, si affrontano nella finale provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi. 
L'allenatore
A ricevere la Stella all’allenatore è stata Paola Dani, istruttrice di ginnastica artistica della squadra della Coop Cariparma, giudice internazionale di gara di Artistica, e docente Isef al liceo Marconi. «La ginnastica artistica è una passione infinita», ha detto la Dani, premiata da Gianni Barbieri. 
Il premio alla Guatelli
E’ toccato a Laura Guatelli, ricevere da Roberto Ghiretti la Stella Inzani all’atleta. Lo scorso anno ha vinto il titolo italiano Allieve nella categoria L 3, ed è attesa protagonista alla prima prova del campionato italiano di società. «Nei miei sogni ci sono le Olimpiadi», ha dichiarato la giovanissima ginnasta della Coop Cariparma. 
Stella alla Stampa
A ricevere la Stella Inzani  per la stampa è stato Stefano Pileri, capo servizio della cronaca della Gazzetta di Parma, premiato dal presidente dell’Inzani Sergio Greci, per la sua professionalità e serietà, nel suo lavoro di cronista. «Per un uomo di scrivania - ha risposto Pileri - venire premiato da un Circolo storico è un onore». 
Atleti e istruttori
E’ stata poi la volta degli atleti e istruttori del Circolo cittadino ricevere la Stella Inzani, ad iniziare dalla judoka Alice Giannini, studentessa del Liceo Ulivi, classe terza D, campionessa regionale Uisp, e medaglia d’oro ai campionati italiani Fijlkam Cadetti a squadre. Quindi, Silvia Agazzi, della sezione Ginnastica Ritmica. La Agazzi in questa spettacolare disciplina ha conquistato la medaglia d’oro alle clavette e l’argento nell’esercizio alla palla ai campionati italiani Uisp. Silvia Larini, punta di vertice e regista della squadra di calcetto è stata invece premiata dal giornalista Pileri. Nicolò Carboni, studente universitario, ha ricevuto il prezioso riconoscimento da Giorgio Gandolfi. Carboni è cresciuto calcisticamente nell’Inter Club, per poi passare alla Meletolese. Attualmente gioca nel campionato seniores Amatori. Antonio Spagnoli, maestro nazionale Fit, consigliere federale, Fiduciario della Scuola Nazionale Maestri dell’Emilia Romagna, e coordinatore tecnico provinciale, è stato  applaudito e premiato da Gianni Barbieri.  Gian Franco Bellè ha poi presentato Antonio Lamparelli, il quale nei trentacinque anni di attività ha vinto un titolo italiano, cinque titoli italiani a squadre, ha fatto parte del Club azzurro, medaglia di bronzo ai mondiali a squadre che si sono svolti a Liegi, medaglia d’oro in Coppa Italia a squadre, e ben sette titoli provinciali. Lamparelli ha ricevuto la Stella Inzani da Walter Manfredi. Francesco Sozzi, componente del progetto Inzani Volley maschile, alzatore della squadra Inzani Isomec nel campionato di serie D, è stato premiato dal  giornalista Matteo Billi. Per la sezione calcetto maschile, la Stella Inzani è stata assegnata al bomber Gianluca Chiusa. Mentre per la sezione ciclismo è stato premiato Stefano Castaldini, capo gruppo della squadra di Mountain Bike, seguito dallo sciatore Dario Paterlini, da trentaquattro anni alla guida della sezione sci. In seguito alle premiazioni, l'assessore Ghiretti ha ringraziato i presenti e ha aggiunto: «A settembre sarà inaugurato l'impianto Polisportivo al Polo Universitario, che ospiterà scherma, judo, ginnastica artistica e tennis tavolo. Con l'Inzani stiamo pensando al recupero dell'impianto coperto al centro Notari, con destinazione ginnastica ritmica e attività sociale per il quartiere». Mentre, il presidente provinciale del Coni Barbieri ha concluso, ricordando che «nel 2011 sarà pronta la nuova sede della Federcalcio, che ospiterà gli uffici del Coni, delle federazioni sportive e della associazione arbitri, proprio a Moletolo, quando Parma sarà capitale europea dello sport».G.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

3commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»