20°

Parma

Francesco Canali e la maratona dei sogni: tappa in Municipio pensando a New York

Francesco Canali e la maratona dei sogni: tappa in Municipio pensando a New York
Ricevi gratis le news
1

Sono stati ricevuti questa mattina in Municipio i protagonisti del progetto “Vinci la Sla... di corsa a New York”, una piccola/grande avventura all’insegna dello sport, dell’amicizia e dalla solidarietà: correre insieme la maratona di New York spingendo un ex atleta parmigiano malato di Sla. Iniziativa cui l’Amministrazione Comunale dà oggi il pieno sostegno e il patrocinio, e che dimostra come si possano superare le barriere fisiche e mentali al cospetto di malattie pur gravi. Lo sport, oltre a veicolare valori condivisi, è anche un autentico strumento di solidarietà tra le persone.

CHI E’ FRANCESCO CANALI
Francesco Canali è un ex atleta di 42 anni, cronista sportivo che segue da molti anni le vicende lo sport parmense, soprattutto basket e rugby, colpito cinque anni fa da sclerosi laterale amiotrofica. Il desiderio di Francesco Canali è partecipare alla maratona di New York 2010, in carrozzina, spinto da quattro amici: Claudio Rinaldi, Gianfranco Beltrami, Gianluca Manghi e Andrea Fanfoni. Gli stessi amici che si sono attivati per realizzare l’impresa di Francesco Canali e che hanno costituito un Comitato ad hoc presieduto da Paolo Gandolfi. E da quando il sogno di Francesco e i suoi amici è stato reso pubblico, con articoli usciti sia sulla Gazzetta di Parma che sulla Gazzetta dello Sport, tutta Parma si è stretta attorno ai cinque amici decisi a tutto pur di correre a New York: molte persone e diverse società sportive si stanno organizzando per dare un aiuto concreto. Fra queste il Parma Calcio, il Parma Baseball, le quattro squadre cittadine di Rugby, la Fipav, il Basket Parma, il Cus Parma e numerose società amatoriali parmensi che stanno programmando eventi sportivi per raccogliere i fondi necessari per pagare la trasferta a New York.

AISLA
Fondata nel 1983 e presieduta dal Prof. Mario Melazzini, AISLA è un'associazione indipendente che promuove attività e informazione per migliorare la situazione di pazienti e familiari ammalati di Sla, malattia neurologica che colpisce i motoneuroni e gradualmente limita la vita muscolare. Si stima che ogni anno circa 400 nuove persone vengano colpite in Italia da questa grave malattia di origine ancora ignota.

L'Aisla si rivolge a pazienti, familiari e operatori del settore, organizza convegni e conferenze per medici, infermieri e fisioterapisti. Inoltre è stata pubblicata una serie di volumetti informativi, la collana “Vivere con la Sla”, redatta da personale qualificato e riguardante tutti gli aspetti che si riferiscono alla malattia.

Il legame tra l’impresa di Francesco Canali e Aisla si concretizza nei fondi avanzati dalla missione newyorkese, e che verranno devoluti all'associazione che aiuta i malati di Sla per finanziare progetti di ricerca e l'acquisto di attrezzature che possono alleviare la sofferenza delle persone affette da questa malattia (per esempio, uno o più comunicatori, strumenti utilizzati da chi ha perso l'uso della parola per riuscire a comunicare attraverso un computer).

DICHIARAZIONI
“Siamo particolarmente lieti di concedere a Francesco Canali e ai suoi amici il patrocinio del Comune di Parma – ha detto il Sindaco Pietro Vignali - non soltanto per contribuire a realizzare il sogno di Francesco Canali ma perché, grazie a lui e ai suoi amici, si stanno attivando in città tante iniziative sportive di sostegno e raccolta fondi e diffusione dell’informazione sulla malattia. Che è poi il risultato più importante, una solidarietà diffusa e concreta, il grande valore sociale ed educativo dello sport”.
“Vinci la Sla è un’iniziativa che riteniamo davvero straordinaria – spiega l’assessore allo Sport Roberto Ghiretti - e che testimonia come con coraggio e determinazione si possano vincere ostacoli fisici e barriere mentali. È bello e anche importante che tanti enti e società sportive di Parma si stiano organizzando per dare vita a incontri sportivi per raccogliere fondi ma soprattutto testimoniare amicizia e vicinanza all’impresa di Francesco Canali. Tutta la città si sente parte di questo sogno”.

COME CONTRIBUIRE
È stato aperto un conto corrente per chiunque (aziende, istituzioni, privati cittadini) voglia dare il proprio contributo all'iniziativa.

Conto corrente intestato Aisla Onlus - Maratona New York 2010

IBAN: IT43N 06230 12708 000057369480.

www.vincilasla.it 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca 'Hellis'

    03 Febbraio @ 09.48

    Forza Cesco! in qualche modo ti saremo vicini anche noi 'amici pennuti'!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro