10°

20°

Parma

Un freno alla fuga di cervelli. Concorso per sei ricercatori

Un freno alla fuga di cervelli. Concorso per sei ricercatori
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti
Una boccata d’ossigeno per la ricerca, in tempi di «fuga dei cervelli». Il Consiglio Nazionale delle ricerche (Cnr) mette in palio 485 posti in tutta Italia. Il bando di concorso scade l’8 febbraio, e tra laureati e dottori di ricerca se ne parla già da tempo.  «Lo proverò - dice Cristina Sissa, che ha appena terminato il dottorato in scienze e tecnologie dei materiali innovativi - all’università è impossibile entrare con un posto a tempo indeterminato». In Emilia-Romagna arriveranno 33 ricercatori, a Parma ne saranno assegnati sei,  spiega Salvatore Iannotta, direttore dell’Imem, Istituto materiali per l’elettronica e magnetismo del Cnr, che ha sede al Campus.
Al concorso possono partecipare dottori di ricerca e laureati con tre anni di esperienza nel settore richiesto dal bando.
Ma è già polemica sui criteri di selezione: chi già ha lavorato nel Cnr otterrà un bonus di  otto  punti in più. Una «corsia preferenziale» per gli interni criticata dall’Associazione dei precari della ricerca in Italia (A.p.r.i.).
 Inoltre, gli aspiranti ricercatori del Cnr dovranno confrontarsi con la prova scritta e orale: due metodi, questi ultimi, che il ministro dell’Università Mariastella Gelmini ha proibito negli atenei per la nomina dei ricercatori, lasciando spazio solamente alla selezione per curriculum, brevetti e pubblicazioni.
«Queste assunzioni straordinarie servono per riportare la situazione in equilibrio - osserva il direttore dell’Imem - Dal 2000 sono andate via  nove persone, ora ne arriveranno sei, più un ricercatore attraverso un altro concorso. L’importante è che ci sia un'inversione di tendenza, non dobbiamo perdere il passaggio del testimone tra i ricercatori. La sfida è convincere un giovane ricercatore a non scappare dall’Italia. Non sempre ci riusciamo - ride Iannotta - Ma al di là del patriottismo, c'è una tradizione che non è seconda a nessuno nella scienza e nella tecnologia. I giovani che vanno fuori dal nostro Paese si affermano bene, sono tra i migliori».
L'Imem (ex Maspec), con sede a Parma, continua ad avere una qualità di ricerca che ha capacità di presa internazionale. «Quest’anno faremo decollare il progetto ‘Film 4Pv’, il fotovoltaico applicato su uno strato sottile come una pellicola - annuncia il direttore - La differenza grande tra la ricerca del Cnr e quella dell’università è che noi abbiamo obiettivi a medio termine, indicati a livello nazionale. L’università ha una missione diversa: garantire la libertà di ricerca. Ogni professore decide se aderire o meno a programmi di ricerca, è un diritto sancito dalla Costituzione».
Iannotta, direttore dell'Imem dal 2008, ha messo all'ingresso dell'istituto una bacheca con le scoperte scientifiche più recenti della sua squadra di lavoro. Ma l'aspetto più affascinante, fra nanotecnologie ed elettromagnetismi, è l'applicazione pratica delle ricerche del Cnr. «Potremo avere frigoriferi con sistemi di refrigerazione non più liquidi  ma che funzionano attraverso inversioni magnetiche - dice Iannotta -  Possiamo avere auto elettriche con sensori magnetici che rilevano il flusso di energia. Abbiamo poi un'iniziativa legata alle ricerche spaziali ed è quella dei rilevatori a raggi x». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro