-2°

Parma

Ex Anagrafe: Monumenta presenta due esposti. Manfredi: "Discussione strumentale"

Ex Anagrafe: Monumenta presenta due esposti. Manfredi: "Discussione strumentale"
Ricevi gratis le news
10

L'associazione "Monumenta" ha presentato due esposti, uno alla Procura e uno alla Corte dei Conti,per contestare i lavori in corso all'Ex Anagrafe. Secondo l'avvocato Arrigo Allegri, a capo dell'associazione, il palazzo in costruzione sarebbe troppo alto rispetto a quelli circostanti (e quindi non rispetterebbe l'articolo 8 del decreto ministeriale 1444). Allegri contesta al Comune di aver venduto l'area alla società Soparco "per finanziare altre opere pubbliche" e di aver realizzato "un nuovo piano urbanistico dell'area".

LA RISPOSTA DEL COMUNE - In merito alle accuse mosse da Arrigo Allegri nei confronti dell’Amministrazione comunale relativamente al progetto dell’ex Anagrafe, il vicesindaco Paolo Buzzi afferma: “Non c’è nulla di nuovo sotto il sole. Monumenta per l’ennesima volta cerca di fare scalpore con gesti eclatanti pur avendo metodicamente perso tutte le cause intentate. Rassegnamoci al fatto che l’Italia è anche questo. Prima o poi chi ha fatto perdere soldi e tempo alla città dovrà renderne conto ai parmigiani”. Entrando nello specifico della questione, l’assessore comunale  alle Politiche Urbanistiche ed Edilizie, Francesco Manfredi, sottolinea come il Segretario generale del Comune  avesse già fornito una risposta, tramite il Settore pianificazione territoriale, il 17 dicembre 2009. “Ricordo inoltre che il progetto – spiega lo stesso assessore -  è stato scelto da una Commissione tecnica che ha riunito rappresentanti del Comune, della Provincia, dell’Università, dell’Ordine degli Architetti e dell’Ordine degli Ingegneri. Professionalità ben più titolate di Allegri ad esprimere un giudizio urbanistico ed architettonico su un progetto di questa rilevanza. Un progetto che comunque è stato portato in adozione proprio per aprire una discussione allargata a tutta la città, discussione che auspicavo serena e fattiva ed invece, come vuole il modus operandi di Allegri, è strumentale e sbagliata. Allegri dovrebbe sapere che la modifica del limite di altezza non altera i parametri urbanistici rilevanti ai fini della valutazione del valore dell’area, poiché non subiscono variazioni né la volumetria massima edificabile, né le superfici utili. Il fatto di riarticolare l’altimetria del progetto edilizio dipende da una diversa impostazione urbanistica nel rispetto del D.M.1444 e pertanto contemplata dal Rue. Infine, l’indennizzo di cui parla Allegri era contemplato nel bando essendo legato alla possibilità di monetizzare le dotazioni pubbliche e non è assolutamente dipendente dall’altezza dell’edificato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ippotommaso

    05 Febbraio @ 19.10

    @ picchio. Non lo sa che le costruzioni per essere antisismiche e di quell'altezza devono essere per forza realizzate in cemento armato? Cosa pensa che utilizzeranno per la costruzione: legno compensato e mattoni di paglia e fango? -___- Sempre peggio i sostenitori del cemento che arrivano a negare l'utilizzo del cemento. Cosa c'entri poi la commissione lo sa solo lei, se è ignorante in materia basta informarsi.

    Rispondi

  • il picchio

    05 Febbraio @ 18.40

    ah...perchè è in ferro e cemento? e come fa a saperlo mirko? era in commissione? oppure è la solita boutade populistica? e non risponda: rimane il fatto....

    Rispondi

  • E. Piovani

    04 Febbraio @ 13.08

    ...necessario??? Direi che questo è tutt'altro che necessario alla città..anzi.... E per i progetti...non si puo' valutarli quando sono già realizzati... In quel momento ovviamente è troppo tardi. Ma nel nostro caso, per capire che in quel posto un palazzo di 17 metri di altezza in vetro e cemento è un vero schiaffo al nostro centro storico....non ci vuole la palla di vetro e neanche poteri speciali... Anche con solo la fotina sul giornale.

    Rispondi

  • E. Piovani

    04 Febbraio @ 12.58

    rimane il fatto che il progetto è una schifezza, o per lo meno lo è realizzato in quella zona. E non ci vogliono ingegneri ed architetti per capirlo. Se dovessimo affidarci a loro, il centro storico di Parma sarebbe già stato completamente demolito per realizzare dei bei palazzoni e centri commerciali...

    Rispondi

  • belli

    04 Febbraio @ 12.15

    Ma l'avv Allegri non ha altro da fare che citare in giudizio il Comune in ogni cosa, salvo poi sistematicamente veder rigettate le proprie motivazioni? Se Allegri ha tempo e denaro da sprecare sono contento per lui ma nel frattempo le sue lotte politiche, perchè di questo si tratta, fanno fermare la costruzione delle opere necessarie per Parma..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa