12°

23°

Parma

"Perché la religione?": convegno all'università

Ricevi gratis le news
0

Giovedì 11 e venerdì 12 febbraio, a partire dalle 9, presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università 12), si terrà il convegno: “Perché la Religione?”. Il convegno, realizzato dal Dipartimento di Filosofia dell’Ateneo, vedrà in apertura, dopo i saluti di benvenuto da parte del Rettore Gino Ferretti, del Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Roberto Greci e del Direttore del Dipartimento di Filosofia Beatrice Centi, un intervento del Senatore Marcello Pera.
Contrariamente a una previsione troppo generalizzata, che le considerava oggetti arcaici, incapaci di resistere alle sfide del postmoderno e della globalizzazione, la religione e le religioni sono ritornate ad essere un oggetto di attenzione e di dibattito, «un luogo di passaggio obbligato» che, oggi più che mai, è importante conoscere, rendere intelligibile, se vogliamo comprendere la nostra storia e il nostro rapporto con il mondo, e soprattutto i problemi e «le sfide» più impegnative delle nostre società
contemporanee.
Con questo obiettivo l’Università di Parma ha organizzato questo convegno sul «perché» o «i perché» che possono fungere da possibile spiegazione della presenza, della funzione e del senso della religione oggi, ponendo a confronto le «ragioni» del credere e quelle del «non credere». Il meeting è mirato dunque a delineare l’immagine complessa della condizione religiosa
attuale.
Muovendo dalla constatazione dell’imponenza e varietà del fenomeno religioso, che ne rende quanto mai complessa e difficile sia la definizione sia la governabilità, se ne esamineranno le implicazioni sul piano teorico (quale teologia o quali teologie e quale metodo teologico è possibile quando si fronteggiano idee diverse del divino; è possibile una risposta a questo interrogativo che non si risolva nella mera asserzione di diverse prospettive o, in alternativa, in una rinuncia, difficilmente immaginabile, alle identità specifiche?). Analogo problema si pone alla filosofia della religione. Il riproporsi della denunzia del carattere regionale e non
universale della nozione di religione e del carattere del tutto ingannevole ed alienante della realtà della religione impone alla filosofia della religione la ricerca di nuove risposte ai problemi fondamentali del che cos'è e del perché la religione.
Una soluzione indiretta può essere prospettata, sulla base di considerazioni di ordine diverso ma che debbono essere ben argomentate, dal cosiddetto ateismo militante, che vede nella religione una dannosa impostura da eliminare. In parallelo, è utile mettere in luce il valore delle argomentazioni che possono essere sviluppate, in relazione alle conoscenze e alle metodiche del pensiero scientifico, circa il rapporto scienza/religione (di negazione, di sostegno, di irrilevanza, e così via).
In alternativa a questa soluzione drastica, si pone il problema di un perdurare della religione in forme anche profondamente diverse da quelle tradizionali, sgravandola per quanto possibile dalla dimensione dogmatica e riconoscendola in ogni caso funzionale alla dimensione culturale, sociale e politica. La religione sembra essere un fattore determinante per l’identità delle individualità personali e sociali, per la formazione del senso etico e per il fervore della vita. La tendenziale risoluzione della religione nell’etica porta così in piena luce la questione del rapporto etica/religione e della possibilità di un’etica senza riferimenti religiosi.
La trattazione delle diverse tematiche qui rapidamente ricordate è affidata a specialisti delle diverse discipline che si alterneranno nei vari interventi previsti nell’ambito di quest’incontro.
La mattinata di giovedì 11 sarà visibile in diretta dal sito web dell’Ateneo (http://you.unipr.it).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel