-3°

Parma

La neve si scioglie, spunta la multa

Ricevi gratis le news
8

Un residente di viale Fratti che non ha il garage ma ha la placca adesiva che permette di parcheggiare in tutta la zona 11, venerdì sera è rientrato a casa lasciando il veicolo davanti al Duc: già dall’ora di cena su Parma era iniziata a cadere una fitta pioggia gelata mista a nevischio. La vettura, dice l'uomo, era «più o meno nel solito posto, a qualche decina di metri dal portone del palazzo». In realtà il residente era ignaro che sotto alla neve non ci fosse la normale riga blu ma quella gialla del carico/scarico. E quando la neve si è sciolta, il proprietario dell'auto ha trovato la multa: 38 euro. L'automobilista ha iniziato a chiamare Infomobility, ma alla fine non ha avuto risposte.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo Reggiani

    09 Febbraio @ 23.15

    Gentilissimo Signor "filippo", La ringrazio del Suo commento alla mia nota: a questo servono i confronti. Per cercare la brevità non ho mai specificato di essere un anticomunista superconvinto (dovrei dire ferocemente, ma non esageriamo) e non tanto per ragioni ideologiche o simili motivi (sono un tecnico, cioè all'opposto della politica) ma perché li ho visti all'opera (dove abito impregnano ogni fibra del tessuto sociale) e mi hanno fatto orrore. Non li voterei mai e poi mai, nemmeno obbligato. Ho ritenuto il governo Prodi la peggiore espressione della nostra politica ed un dannoi per l'Italia. Da questo punto di vista sono in piena sintonia col Suo omonimo, ma scritto stampatello, il signor "FILIPPO": scelgo con la testa e se non trovo nulla meglio lasciare che mettere la testa nel capestro. Provi a consigliarmi Lei; ha visto all'opera entrambi gli schieramenti: mi dica con quale dei due Lei ritiene di aver ottenuto un miglioramento e se sì, quale? Come ho scritto (e per metterla solo per un minuto in politica) col centro-sinistra mani nelle tasche direttamente dal governo; col centro-destra mani nelle tasche con multe, agguati, tariffe, addizionali, aumenti indiretti, tagli ( e quindi altri pagamenti), ecc. Lei, gentile amico, ci vede qualche differenza? O quelli del Palazzo sono stati tanto abili da farci fare la figura dei polli di Renzo?

    Rispondi

  • Filippo

    09 Febbraio @ 14.46

    La segnaletica verticale prevale su quella orizzontale e su questo ha ragione Belli ed il motivo e' proprio questo: neve o scolorimento della segnaletica orizzontale.Il problema e' che spesso quella verticale non e' abbastanza chiara: "sosta a pagamento all'interno delle righe blu'..."ma se le righe non si vedono?se e' per questo la neve copre anche i parabrezza delle auto ed allora tutti sarebbero in multa perche' non si riesce a vedere il tagliandino di avvenuto pagamento del parcheggio?Bisognerebbe avere un po di buon senso e basta...In risposta a filippo (NON IO) preferisco pagare delle tasse giuste piuttosto che essere multato senza ritegno (...non sono di sinistra:sono apolitico fino a quando non ci sarà qualcuno degno del mio voto).Riporto una frase che ho letto relativamente all'ingiustizia di dover pagare 38 euro per un'udienza dal giudice di pace che secondo me fa riflettere: "...è come se a dei bambini in una mensa scolastica pubblica venissero serviti cibi avariati, ed i costi per le cure sono poi a carico dei genitori anzichè dei responsabili..."Per chi come me e' stufo di tutto questo (anche se la notizia di questo articolo in se e' veramente cosa da poco) invito a visitare questo link (gia' accennato da Paolo Reggiani) http://www.quattroruote.it/news/articolo.cfm?codice=226750

    Rispondi

  • belli

    09 Febbraio @ 13.55

    Bisogna però osservare che la segnaletica orizzontale sarà stata coperta dalla neve ma quella verticale no. Motivo per cui le rimostranze non sono poi così fondate

    Rispondi

  • Francesco

    09 Febbraio @ 13.43

    Le righe blu altro non sono che un mezzo a disposizione dei comuni per fare cassa, e questo ci sta anche perchè o in un modo o nell'altro il comune qualche soldo deve trovarlo. Quello che a me personalmente infastidisce è come a Parma il farpagare il parcheggio sia diventato un mini salasso per i parcheggianti. Mi spiego: non è possibile che per parcheggiare un'ora al Toschi si spenda ben 3,80€. Al DUC è la stessa cosa. In tutti i parcheggi è così, ci sono tariffe secondo me assurde. E uno è costretto a parcheggiare in questi parcheggi perchè le righe blu a Parma sono sempre, immancabilmente, occupate. Non c'era una volta la legge che prevedeva che vicino ad ogni zona a righe blu ci fosse una zona a righe bianche non a pagamento? Qui a Parma non mi sembra che questa legge sia rispettata...Un conto è tirar su soldi con le righe blu e un conto è speculare sulle righe blu. In più ti danno anche le multe assurde...io due anni fa ho preso ben due volte una multa perchè il dipendente infomobility non aveva visto il bigliettino della sosta...ovviamente me le hanno cancellate ma dopo aver smosso mari e monti. Che lo facciano apposta o meno credo che agli utenti interessi poco, ci vuole però anche il rispetto ed il buon senso verso chi cerca un parcheggio e non lo trova.

    Rispondi

  • luca

    09 Febbraio @ 13.36

    Scusate ma stiamo parlando di una multa di 38 euro? A quanto pare anche giusta (c'erano le righe gialle?). Ovvio che il signore può fare ricorso se vuole (e viste le condizioni climatiche anche aver ragione) ma questa non mi sembra una ingiustizia che possa indignare qualcuno. Anzi, chi abbia realmente ragione non mi pare facile stabilirlo

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5