Parma

Appello crac - Il Pg chiede di inasprire la pena per Calisto Tanzi: 11 anni - E i risparmiatori chiedono il sequestro dei quadri

Appello crac - Il Pg chiede di inasprire la pena per Calisto Tanzi: 11 anni - E i risparmiatori chiedono il sequestro dei quadri
Ricevi gratis le news
6

 Il sostituto procuratore generale di Milano, Elena Maria Visconti, nel chiedere una condanna a 11 anni e un mese per Calisto Tanzi con un aumento di pena rispetto al primo grado, ha fatto riferimento anche ai quadri recentemente sequestrati all’ex patron del gruppo dalla Procura di Parma. «Tanzi – ha spiegato il magistrato – ha continuato ad occultare beni di ingente valore, senza dare mai ristoro a idanneggiati» dal crac.

LA "PERVICACIA" DI TANZI - Il sostituto pg ha parlato di una «pervicacia» da parte di Tanzi, «che al di là delle sue proteste verbali di innocenza,con le quali ha sostenuto di non aver mai voluto danneggiarechicchessia, invece ha continuato ad occultare beni di ingentevalore» ai danni dei risparmiatori. Il sostituto pg, nel chiedere un aumento di pena per Tanzi, ha spiegato che l’ex patron del gruppo deve essere riconosciuto colpevole di alcuni episodi di aggiotaggio, in particolare relativi al comparto brasiliano del gruppo, per il quali Tanzi invece era statop rosciolto in primo grado.
L'accusa ha sostenuto che a Tanzi non possano essere concessele attenuanti generiche, come a Luca Sala, ex funzionario di Bofa, per cui sono stati chiesti 5 anni di reclusione.

LE ALTRE RICHIESTE - Inoltre, la Procura generale di Milano, nel processo milanese d’Appello sul crac Parmalat, ha chiesto la condanna a pene comprese tra i 3 anni e i 5 anni di reclusioneper i tre ex funzionari di Bank of America e per i due exconsiglieri indipendenti del gruppo di Collecchio (Parma), che erano stati assolti in primo grado.
Il sostituto procuratore generale Elena Maria Visconti ha chiesto ai giudici di condannare a 3 anni e 6 mesi di reclusione anche Giovanni Bonici, ex presidente di Parmalat  Venezuela, pure lui assolto in primo grado come gli altri cinque imputati. Inparticolare il sostituto Pg ha chiesto 5 anni di reclusione per Luca Sala, ex dipendente di Bofa, «il quale – secondo l’accusa- ha avuto una condotta grave con un enorme lucro personale».
Per gli altri due ex funzionari di Bofa, Antonio Luzi e Luis Moncada, la Procura ha chiesto rispettivamente 3 anni e 3 anni e 6 mesi. Tre anni di reclusione sono stati chiesti anche per Paolo Sciumè, ex consigliere indipendente di Parmalat come Luciano Silingardi, per il quale sono stati chiesti 4 anni.

LA CRITICA ALLE ASSOLUZIONI IN PRIMO GRADO - Nel corso della loro requisitoria al processo milanese d’Appello sul crac Parmalat, il sostituto procuratore generale Elena Maria Visconti e il pm Eugenio Fusco hanno criticato la decisione dei giudici di primo grado che hanno assolto tutti gli imputati, eccetto Calisto Tanzi e la società di revisione Italaudit.
L'accusa ha fatto più volte riferimento alla «erronea valutazione» da parte del Tribunale delle dichiarazioni rese in aula da alcuni imputati.

Nella scorsa udienza il pm Fusco aveva spiegato che i giudici della prima sezione penale di Milano nell’assolvere gli exconsiglieri indipendenti del gruppo avevano valutato male gli interrogatori resi in aula e inoltre erano caduti «in un’enorme equivoco», assolvendo anche i tre ex funzionari di Bank okAmerica». Oggi il sostituto pg Visconti, riferendosi in particolare all’assoluzione di Giovanni Bonici, ex presidente di Parmalat Venezuela, ha chiarito che i giudici di primo grado «anche in questo caso hanno riconosciuto a lui la buonafede e a suo vantaggio è andata l’aureola del 'finto tonto' che si è costruito».
Secondo il magistrato, l’assoluzione di Bonici è stata «una vera e propria ingiustizia».

 

 

IL LEGALE DEI RISPARMIATORI CHIEDE IL SEQUESTRO DEI QUADRI – L'avvocato Anna Campili, a nome dei risparmiatori da lei rappresentati nel processo Parmatour, ha presentato una richiesta di sequestro conservativo sui beni che Calisto Tanzi ha spontaneamente consegnato in Procura due giorni fa e che sembrano appartenere alla collezione di dipinti acquistata dal Cavaliere con i soldi di Parmalat e occultata prima del crac del 2003.

 

 

 

In seguito a impedimenti di tipo tecnico la richiesta di sequestro a vantaggio dei risparmiatori 'truffatì dai bond di Collecchio sarà presa in considerazione dal Tribunale solo allaprossima udienza, fissata per il 17 febbraio.

Oggi intanto si è proceduto al controesame del luogotenente Cataldo Sgarangella che ha indagato sullo stato patrimoniale e finanziario di tutte le società che componevano il Gruppo turistico di Tanzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    12 Febbraio @ 14.58

    In Italia, finchè ci saranno pene cosi irrisorie a danno della gente comune, sempre piu' saranno gli approfittatori a beffarsi delle leggi. Se questa è giustizia ?

    Rispondi

  • new boy 1973

    11 Febbraio @ 10.08

    11 ANNI??? PER ESSERE SICURO CHE NON ESCA MAI PIU' GLIE NE DAREI 22!!!! UNA BELLA CELLA STRETTA E OGNI GIORNO GLI METTIAMO DENTRO A FARGLI COMPAGNIA UNO DI QUELLI CHE HA ROVINATO!!!

    Rispondi

  • Barbara

    10 Febbraio @ 15.03

    La lista per cui si chiede l'aumento delle pena e' di balordi................balordi, che lascerei ammuffire in galera!!!! Non faranno nemmeno 1 gg. di galera, invece!!! l'ITALIA e' un paese di delinquenti al potere!!!! in tutti i campi...........in galera ci va' la povera gente!!!!!

    Rispondi

  • Ciro

    10 Febbraio @ 15.01

    Gran parte del tesoro è ancora nascosta. Poveri risparmiatori.

    Rispondi

  • Antonio

    10 Febbraio @ 12.25

    Come al solito in questi casi in prigione non andrà nessuno, solo chi ruba un pollo rischia il carcere!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day