12°

22°

Parma

Tonna ai giudici: Banca di Roma fece pressioni su Parmalat perché acquisisse Eurolat

Ricevi gratis le news
1

Pressioni su Parmalat da parte della Banca di Roma, attraverso Cesare Geronzi, affinché acquisisse la società Eurolat dalla Cirio di Sergio Cragnotti. A un prezzo fissato fra 700 e 800 miliardi di lire.
È quanto affermato oggi dall’ex direttore finanziario di Parmalat, Fausto Tonna, ascoltato nel processo in corso a Roma sul fallimento del gruppo di Collecchio.
Nell’estate del 1999 l’affare si chiuse intorno a quella cifra anche se «Parmalat avrebbe voluto pagare un prezzo pari alla metà di quanto propostoci inizialmente - ha spiegato Tonna -. La Banca di Roma aveva bisogno di riqualificare i crediti vantati verso Cirio, e Geronzi disse che i crediti erano incagliati e che rappresentavano un problema con la Banca d’Italia e con Fazio. Che io sappia l’unico motivo per il quale la vendita fu conclusa a quel prezzo fu la riduzione del debito di Cirio verso l’istituto di credito».
L'ex dirigente ha raccontato ai magistrati romani che anni dopo la Banca di Roma verificò se l’azienda agroalimentare fosse disposta a rilevare altri asset di Cragnotti, compresa la stessa Cirio, proprio pochi giorni prima del fallimento. Tonna ha fatto riferimento a pressioni esercitate sulla Parmalat perché l’operazione Eurolat andasse in porto ma si è avvalso della facoltà di non rispondere, in quanto imputato nel processo di Parma, quando il pubblico ministero gli ha chiesto di spiegare quali fossero gli strumenti di pressioni che il banchiere avrebbe potuto utilizzare.
Fausto Tonna, inoltre, ha affermato che verso la fine del 2002 «Banca di Roma, in un incontro con Geronzi e l’allora amministratore delegato della holding, Matteo Arpe, consultò il gruppo Parmalat per capire se fossimo interessati a rilevare il ramo pomodoro della Cirio».
«Noi - ha aggiunto - non manifestammo alcun interesse anche se anni prima valutammo l’ipotesi di prendere la Del Monte che non era ancora di Cragnotti. Cirio, comunque, non ci serviva proprio ma la Banca di Roma ci chiese di prendere in considerazione l'idea. Io e Tanzi chiedemmo di avere a disposizione dati e informazioni prima di poter dare un parere. Questi dati non ci arrivarono mai e la cosa finì lì. Un giorno però - ha concluso Tonna - Geronzi chiamò Tanzi per pretendere una risposta definitiva sull'acquisto o meno di Cirio, dicendogli che quel gruppo dopo poco tempo sarebbe sparito definitivamente. Tanzi disse che Cirio non gli interessava e poco dopo avvenne il fallimento del gruppo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luigi

    12 Febbraio @ 14.53

    Molte cose coinvolgono il sig. Geronzi, pero' lui non si presenta alle udienze.....perchè ? In un Paese civile i Carabinieri andrebbero a prenderlo.......ma tanto lui, non ricorderebbe nulla ! Siamo proprio un bel Paese.....si di....m..... !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»