12°

26°

controlli

Musica alta, orari, ubriachi e sosta: 66 multe

Il "rapporto" della Municipale con gli interventi sulla "movida"

Auto in sosta e locali: pioggia di multe alla movida
2

66 multe: ecco il rapporto di Polizia Municipale/Comune di Parma sui controlli del weekend:

Nel servizio effettuato in orario serale, dalle ore 19.00 alle ore 01,00, le pattuglie hanno effettuato controlli della sosta nella zona interessata dalla “Movida” e non per verificare il rispetto del Codice della Strada ed hanno accertato 66 violazioni. La pattuglia con percorso con lampeggianti durante un controllo stradale, ha accertato, con il supporto del servizio notturno, che un cittadino italiano di origine dell’Ecuador del 1988, residente a Parma, circolava in stato d’ebrezza tasso 1.5, senza aver mai conseguito la patente presentando la patente del fratello, senza avere al seguito la carta di circolazione del veicolo intestato alla sorella, con mancanza di copertura assicurativa. Pertanto è stato denunciato per guida senza patente ed in stato di ebrezza e per sostituzione di persona, si è proceduto anche al fermo del veicolo per 30 gg. con una sanzione di 848 euro.

Mentre la pattuglia borghese ha operato effettuando i seguenti controlli relativi al rispetto del Regolamento sulla convivenza, della normativa vigente e dei provvedimenti amministrativi contenenti diverse prescrizioni. In un pubblico esercizio in via Paradigna 30, è stato constatato il mancato rispetto del provvedimento volto all’interdizione temporanea per 7 gg delle forme di diffusione sonora; in un altro in largo 8 Marzo è stato effettuato un controllo amministrativo a seguito di segnalazione per disturbo alla quiete, saranno effettuati ulteriori accertamenti presso gli uffici competenti per la dichiarazione di impatto acustico ed occupazione esterna; in via D’Azeglio 56, musica a porte aperte, verrà verificata la di dichiarazione di impatto acustico presso gli uffici competenti; altro controllo in Str Inzani 34/a; in Piazza Ghiaia 29/b, è stato accertato il mancato rispetto degli orari di chiusura previsti nel “regolamento Movida” accertamento alle ore 02.40;

Le pattuglie in uniforme con veicolo di servizio, alle ore 01.20 effettuava posto di controllo in Piazzale S.Croce fermando 8 veicoli senza riscontrare alcuna violazione ai sensi dell’art. 186.
I locali su via Farini alle ore 02.20 erano tutti chiusi con personale all’interno addetto alle pulizie come via D’Azeglio.

........................

Parma XL : La movida che divide - Storia e polemiche ultradecennali del "movimento" nelle sere del centro e dell'Oltretorrente:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    27 Settembre @ 12.26

    Strada D'Azeglio tutto in piena regola??? Ma non vi vergognate???

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

C999 - Timeless

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

2commenti

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva. Rifiuti pronti per essere interrati?

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

1commento

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

Tv

Valentina, la regina delle torte

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

allarme furti

'Topi' notturni in perlustrazione: bloccati a Pilastro

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Pinerolo

Unioni civili: due ex suore si sposano nel Torinese

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

SPORT

Calciomercato

Il Suning manda Biabiany allo Jiangsu

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»