-2°

10°

controlli

Musica alta, orari, ubriachi e sosta: 66 multe

Il "rapporto" della Municipale con gli interventi sulla "movida"

Auto in sosta e locali: pioggia di multe alla movida
Ricevi gratis le news
2

66 multe: ecco il rapporto di Polizia Municipale/Comune di Parma sui controlli del weekend:

Nel servizio effettuato in orario serale, dalle ore 19.00 alle ore 01,00, le pattuglie hanno effettuato controlli della sosta nella zona interessata dalla “Movida” e non per verificare il rispetto del Codice della Strada ed hanno accertato 66 violazioni. La pattuglia con percorso con lampeggianti durante un controllo stradale, ha accertato, con il supporto del servizio notturno, che un cittadino italiano di origine dell’Ecuador del 1988, residente a Parma, circolava in stato d’ebrezza tasso 1.5, senza aver mai conseguito la patente presentando la patente del fratello, senza avere al seguito la carta di circolazione del veicolo intestato alla sorella, con mancanza di copertura assicurativa. Pertanto è stato denunciato per guida senza patente ed in stato di ebrezza e per sostituzione di persona, si è proceduto anche al fermo del veicolo per 30 gg. con una sanzione di 848 euro.

Mentre la pattuglia borghese ha operato effettuando i seguenti controlli relativi al rispetto del Regolamento sulla convivenza, della normativa vigente e dei provvedimenti amministrativi contenenti diverse prescrizioni. In un pubblico esercizio in via Paradigna 30, è stato constatato il mancato rispetto del provvedimento volto all’interdizione temporanea per 7 gg delle forme di diffusione sonora; in un altro in largo 8 Marzo è stato effettuato un controllo amministrativo a seguito di segnalazione per disturbo alla quiete, saranno effettuati ulteriori accertamenti presso gli uffici competenti per la dichiarazione di impatto acustico ed occupazione esterna; in via D’Azeglio 56, musica a porte aperte, verrà verificata la di dichiarazione di impatto acustico presso gli uffici competenti; altro controllo in Str Inzani 34/a; in Piazza Ghiaia 29/b, è stato accertato il mancato rispetto degli orari di chiusura previsti nel “regolamento Movida” accertamento alle ore 02.40;

Le pattuglie in uniforme con veicolo di servizio, alle ore 01.20 effettuava posto di controllo in Piazzale S.Croce fermando 8 veicoli senza riscontrare alcuna violazione ai sensi dell’art. 186.
I locali su via Farini alle ore 02.20 erano tutti chiusi con personale all’interno addetto alle pulizie come via D’Azeglio.

........................

Parma XL : La movida che divide - Storia e polemiche ultradecennali del "movimento" nelle sere del centro e dell'Oltretorrente:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuseppe

    27 Settembre @ 12.26

    Strada D'Azeglio tutto in piena regola??? Ma non vi vergognate???

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

valigia

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

2commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

il caso

Protesta degli inni: Trump attacca star di Football americano

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq