Parma

Scuola Europea: arrivano i finanziamenti del Governo

Ricevi gratis le news
2

Il progetto per la realizzazione della nuova Scuola Europea ora può contare su una solida copertura finanziaria. Nei giorni scorsi è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale la delibera del Cipe che prevede lo stanziamento di 8,3 milioni di euro per costruire il nuovo complesso vicino al Campus universitario. Ciò significa che la somma prevista verrà messa a disposizione dell’amministrazione comunale nel giro di breve tempo.  
 
I finanziamenti
- Questo nuovo finanziamento si va ad aggiungere a quelli precedenti che ora ammontano a 21,6 milioni di euro. In particolare, 4,6 milioni sono già stati incassati dal Comune, in quanto deliberati negli anni 2007 e 2008; 1,7 milioni nell’anno 2009 poiché già assegnati all’Usr Emilia Romagna; 569 mila euro come da nota protocollata dal Ministero il 24 giugno 2009; 6,374 milioni come parte dello stanziamento previsto per l’anno 2010 da residui di fondi ministeriali; e ora  8,360 milioni deliberati dal CIPE il 26 giugno 2009 che ha recepito la proposta del Ministero delle Infrastrutture.
 
Le voci di  spesa - Il costo dell’intero intervento è di oltre 26 milioni di euro. La somma finora stanziata servirà per l’acquisto dell’area (2,4 milioni)  per le opere di urbanizzazione (2 milioni) e per gran parte dei lavori di realizzazione della scuola.
 
I tempi - Il 22 giugno è stato pubblicato il bando europeo per la progettazione definitiva da parte della Stu Authority, il progetto preliminare infatti è già stato approvato in Consiglio comunale. Il polo scolastico che sorgerà vicino al Campus sarà una vera e propria cittadella dell’istruzione, costituita dalla scuola materna, primaria e secondaria, 2 palestre, 2 mense, auditorium, biblioteca ed edificio amministrativo per un totale di 12450 metri quadri di edifici. La scuola sarà in grado di ospitare 894 alunni.
I lavori invece inizieranno entro l’estate prossima per terminare nel dicembre 2011
 
La dichiarazione - “Con la pubblicazione della delibera del CIPE – spiega il vicesindaco Paolo Buzzi – viene stanziato in maniera definitiva il finanziamento previsto dal governo per la nuova Scuola Europea. Si tratta di un altro passo in avanti fondamentale verso la realizzazione di un’opera di grande utilità, che consentirà di offrire una formazione di livello europeo alle nostre nuove generazioni. Ringrazio il governo per l’impegno profuso nel porre tra i progetti strategici questo Campus di Scuola Europea”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • max

    13 Febbraio @ 09.13

    Sarebbe meglio tutte le scuole offrissero una formazione di livello europeo,caro Buzzi, visto che in europa ci siamo già da un pò di anni. Tanti soldi per il cemento, mentre la scuola Pubblica non ha nemmeno più gli occhi per piangere...

    Rispondi

  • Augusta

    12 Febbraio @ 21.15

    Chi potrà accedere alla scuola europea? Tutti quanti o solo i soliti ...noti...?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra