20°

36°

Parma

Controlli sui rifiuti: una multa e 23 sacchi irregolari in via Corso Corsi

rifiuti
Ricevi gratis le news
10

Proseguono i controlli sulla raccolta differenziata dei rifiuti attuati da parte degli ispettori ambientali di Iren e dal corpo di polizia municipale. Dopo l'Oltretorrente, le verifiche sono state fatte nella parte nord del centro. Una multa è stata fatta in via Corso Corsi, dove sono stati trovati 23 sacchi non conformi alle regole su 55 esposti; 3 contenitori, inoltre, erano esposti nel giorno sbagliato. 

Gli ispettori sono andati in via Linati, vicolo dei Mulini, via Don Gnocchi, durante il turno di esposizione del sacco giallo destinato a plastica, barattolame e tetrapak dove sono stati esposti un totale di 108 sacchi e non sono state riscontrate irregolarità in merito a sacchi non conformi o esposti in giornata errata. La percentuale di esposizione rispetto agli utenti presente in quelle vie è stata del 64%. 
"Bene dunque l’esposizione da parte dei cittadini per quanto riguarda il sacco giallo", dice una nota del Comune, che prosegue: "Meno bene invece per quanto riguarda il rifiuto residuo dove i controlli hanno interessato le utenze domestiche di via Corso Corsi, via Dalmazia e borgo Valorio dove su un totale di 55 esposizioni sono stati rilevati ben 23 sacchi non conformi, 3 contenitori esposti in giornata errata ed è stata elevata 1 sanzione. L’intervento piú significativo da parte dei vigili e degli ispettori ambientali di Iren è stato però quello di contattare direttamente sul posto gli utenti che risultavano privi di kit per i rifiuti per attuare un'azione di formazione della cittadinanza volta a far capire l’importanza dal punto di vista del decoro e dei costi che gravano sulla collettività di osservare le poche e semplici regole di conferimento.
La prossima settimana la stessa modalità di controllo verrà attuata nella zona sud del centro storico. 
Ormai da quattro settimane i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari (abbandoni) e correggere quelli non corretti. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi, e se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è rilevata un'infrazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    18 Ottobre @ 16.18

    Che strano irregolarità in Corso Corsi...via notoriamente abitata da parmigiani del sasso vero? Il degrado presente in questa zona con evidenti problemi legati alla prostituzione si riflettono poi su tutto il resto compresa l inciviltà di queste persone nel tema differenziata.

    Rispondi

  • Alpino Italiano 66

    17 Ottobre @ 13.50

    PizzaFolli per cortesia mandate i Vigili a svolgere attività utili in tema di ordine e sicurezza! Inoltre potrebbe trattarsi di violazione della "privacy",,. mmhhh chissà cosa ne pensa il garante... Sono graditi cassonetti per la differenziata con tessere per il conferimento rifiuti ed elezioni subito!

    Rispondi

  • filippo

    17 Ottobre @ 09.37

    Grande Pizza, i vigili e decine di ispettori che tutto non vedono tranne i rifiuti...ma due vigili ( o 4) in Pilotta no, vero?

    Rispondi

  • Fede

    17 Ottobre @ 08.41

    Eh si, troppo lattice e siringhe nei sacchi......., CATTIVONI della differenziata

    Rispondi

  • Massimiliano

    17 Ottobre @ 01.43

    Beh, certo il problema principale di via Corso Corsi, sono i rifiuti....... Prostituzione, spaccio e altre amenità del genere in confronto al problema rifiuti sono quisquilie.......

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti