11°

22°

Parma

Viarolo: caccia ai banditi armati

Viarolo: caccia ai banditi armati
Ricevi gratis le news
9

Due banditi con il volto coper­to da passamontagna e armati di pistola hanno preso d'assalto ie­ri sera intorno alle 22,30 il bar tabaccheria «Agorà», a Viarolo. Un complice li attendeva al vo­lante di un'auto, con il motore acceso. I tre sono fuggiti con l'in­casso della giornata.

A lanciare l'allarme, chiaman­do il 113, sono stati alcuni auto­mobilisti che, passando lungo la strada Provinciale davanti all'in­gresso del locale, hanno notato la sagoma di un rapinatore armato, con il braccio teso come a minac­ciare qualcuno, e il volto coperto da un passamontagna nero.

Altre informazioni e foto sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    22 Febbraio @ 17.08

    Tranquilli, saranno catturati, e dopo breve tempo rilasciati. E se ci scappava il morto? tranquilli anche in questo caso, se dopo un paio di anni esce chi ha ammazzato i genitori, cosa volete mandare in galera un povero ladro ?

    Rispondi

  • angelo

    22 Febbraio @ 10.00

    Al di là delle considerazioni che certe leggi appaiono severe (vedi cdice strada) in modo sproporzionato all'entità della loro violazione, mentre certi reati i notevole impatto emotivo (oltre che patrimoniale) sono puniti in modo irrilevante specie per i deinquenti abituali, si ha l'impressione, dall'esterno, che la collaborazione tra le varie forze dell'ordine (poche numericamente,mal retribuite, demotivate, impegnate in attività burocratiche che dovrebbero essere demandate ad altro personale) non sia ottimale e soprattutto non sia tempestivo l'uso delle moderne tecnologie spesso impedito da lentezze burocratiche o da personalismi di piccoli centri di potere periferici....Poi, trovo strano che ci sia sempre qualcuno che non vuole le cosidette ronde, non vuole l'esercito con argomenti in linea teorica anche considerevoli , ma che non tengono conto della conclamata emergenza. In caso di alluvione non ha importanza il colore degli stivali ma ,caso mai ,la loro altezza .....in altre parole, chiunque può dare un contribuo (nel rispetto delle norme di convivenza civile),sia il benvenuto senza se e senza ma.

    Rispondi

    • maurizio

      22 Febbraio @ 11.23

      Angiolo, non penso tutti siano contro le ronde ma probabilmente contro certa gente che vuol fare le ronde solo per battaglie ideologiche che io definisco non ideologiche ma ignoranti e cioè il razzismo. Ben vengano le ronde pacifiche, piccole feste nei borghi per tenere la delinquenza lontano ma basta ronde contro il negro o contro i kebab. Sono parmigiano, mangio però anche il san daniele, mi piace la cucina toscana, la pizza e la paella, oltre al kebab. Fanno ridere quelli che vogliono chiudere le kebaberie, ma allora perchè non proviamo a chiudere i ristoranti e le pizzerie italiane che ci sono in tutto il mondo? Visto che dei politici si sono opposti all’apertura del pane vino e san daniele in piazza perchè non chiudiamo tutte le pizzerie a parma? La pizza è napoletana quindi non va esportata. Impediamo però anche l’esportazione del prosciutto di parma, del salame di felino, del culatello di zibello, sono tutti prodotti nostrani quindi applicando l’ideologia legista o l’ideologia zorandi non dovrebbero essere esportati. Niente paura per i prosciuttifici che chiuderanno, ci penserà la lega a pagare i disoccupati. Tutto stò casino alla fine per dire che tra la guerra del cibo e all’extracomunitario non esiste poi tanta differenza. Stiamo esagerando, il nostro obiettivo è lo straniero (che però se abbiamo un’azienda lo assumiamo perchè costa poco) e non combattere la criminalità, che è universale

      Rispondi

  • Geronimo

    21 Febbraio @ 19.46

    Qualche volta per far si che i crimini vengano evitati occorrerebbe anche fare il proprio dovere e cioè quando si vede qualcosa chiamare le forze dell'ordine. Se io vedo che rubano a casa tua e stò zitto non posso pretendere che tu mi aiuti quando ruberanno a casa mia, ci lamentiamo sempre delle forze dell'ordine ma diciamo loro almeno un grazie perchè fanno un lavoro molto rischioso e mal pagato (al contrario di tutte le leggende che circolano in italia non è un gran stipendio quello delle forze dell'ordine e i loro turni sono massacranti). In genere appena si nota qualcosa che non va subito lettera alla gazzetta (senza offesa), ma cazzo chiamiamo prima la polizia e poi scriviamo alla gazzetta, i poliziotti non possono essere sempre ovunque. Cerchiamo poi di rispettarli un pò di più perchè se li vediamo in giro diciamo che non fanno un cazzo dalla mattina alla sera, se non li vediamo in giro diciamo che se ne stanno in ufficio a non fare un cazzo. Forse siamo noi che non facciamo un cazzo o forse ci facciamo troppo i cazzi degli altri

    Rispondi

  • massimo

    21 Febbraio @ 16.01

    LEGGI DURE, BASTA CON I DELINQUENTI A PIEDE LIBERO. COSTRUIAMO CARCERI PIU' GRANDI. AUMENTATE LE TASSE.

    Rispondi

  • nadia

    21 Febbraio @ 12.21

    Dopo piu' di 3 giorni sto aspettando ancora una risposta CONCRETA da POPOLO 73 su come fare a fermare questo schifo !!!! Sicome l'esercito non serve a niente, i vigili non servono a niente e a dir suo rischiamo di tornare alle ss, se per piacere ci illumina su cosa possiamo fare. Non so , per esempio potremmo tenere le porte di casa spalancate in modo che i ladri possano entrare con piu' facilita', oppure , una volta la settimana le farmacie potrebbero devolvere l'intero incasso al drogato di turno, oppure potremmo creare dei parchi attrezzati per i pusher cosi' da farli sentire piu' a loro agio. D'altra parte noi parmigiani ci DOBBIAMO integrare con loro, ma siamo sicuri che loro vogliono integrarsi con noi ?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto