-2°

Parma

"Riflessi": fotografie e sculture a Palazzo Giordani

Ricevi gratis le news
0

Due artisti di diversa formazione e scelta espressiva, ma uniti dallo stesso modo di guardare il mondo e le cose. Ecco perché le opere del fotografo Michele Sofisti e dello scultore Giovanni Sala si presentano insieme al pubblico parmigiano nella mostra “Riflessi”, curata da Stefania Provinciali, che inaugurerà giovedì prossimo, 25 febbraio, alle 18 a Palazzo Giordani, alla presenza dell’assessore provinciale Roberto Zannoni, dei due autori e della curatrice.
Michele Sofisti coglie la realtà attraverso una sorta di specchio, che può essere a volte naturale, come una pozzanghera, o artificiale, come la vetrina di un negozio o lo specchietto retrovisore di un’automobile: ne escono immagini un po’ distorte, realizzate con diversi tempi di riflessione per ogni soggetto fotografato. Lo scultore Giovanni Sala compie invece la sua ricerca in un “sistema di natura” che nulla ha di naturale ma che è frutto di un uso e abuso da parte dell’uomo: ecco allora forme “memoria” di un mondo ormai sopraffatto, come le foglie e gli alberi intrisi di materiali inusuali, dalle protuberanze quasi fosforescenti.
L’esposizione proseguirà anche al Parma Point (via Garibaldi, 18), dove verranno proiettate testimonianze video sul lavoro degli autori. La mostra rimarrà aperta fino al 26 marzo (dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 18.30, venerdì dalle 8 alle 17).
L’iniziativa rientra nella rassegna “Arte a Palazzo Giordani”, promossa dalla Provincia: lo storico palazzo, sede di numerosi uffici dell’Ente, è anche contenitore di cultura, luogo aperto alla creatività e all’arte accessibile a tutti.

Michele Sofisti - Nato a Bormio il 30 settembre 1957. Laureato in Geologia a Parma, dove ha vissuto per lungo tempo. La passione per la fotografia nasce con la sua prima macchina fotografica a inizio anni 80: una Pentax K1000 meccanica che ancora usa, insistendo sul piacere di fotografare con pellicola. È la macchina che lo accompagna in tutti i viaggi, fissando attraverso l’obiettivo panorami e paesaggi, ritratti di famiglia. In seguito la passione si è consolidata così come l'attenzione al mondo dei riflessi. Riflessi da acqua, edifici, auto parcheggiate, creando immagini un po’ distorte e tempi di riflessione diversi per ogni soggetto fotografato, come in un mondo parallelo.

Giovanni Sala- Nasce nel 1947 a Sabbioneta (Mantova). Consegue nel 1968 il diploma di Maestro d'Arte all'Istituto Statale di Parma. Nel 1971 si trasferisce a Milano dove lavora in qualità di grafico alla rivista di moda “Vogue”. Ritorna a Parma dove dalla metà degli anni ‘70 alla metà degli anni ‘80 è richiesto come insegnante di disegno professionale all'Istituto d'Arte "P.Toschi". In quegli anni e precisamente nel 1976, espone la sua prima mostra personale alla Galleria Camattini di Parma e successivamente nel 1977 su invito di Elda Fezzi alla Galleria “Il Poliedro” di Cremona. Da quel periodo in poi, espone con mostre personali e collettive in gallerie private e in spazi pubblici nazionali e internazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

TV PARMA

Parma calcio, stasera a Bar Sport parla la società: in studio Malmesi

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

PARMA

Cinquanta ragazzi di Baganzola a scuola... di golf Foto

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

GAZZAFUN

Tutti 18enni: ecco un nuovo quiz della patente

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto