10°

20°

Parma

Il ministero: i soldi per i supplenti arriveranno

Il ministero: i soldi per i supplenti arriveranno
Ricevi gratis le news
0

Il ministero dell’Istruzione rassicura i presidi: arriveranno altre risorse per le supplenze del 2010. Saranno però destinate a determinate scuole: «Nel caso in cui il fabbisogno per supplenze brevi, esaminato in rapporto a quello espresso dalle altre scuole, risulti particolarmente elevato, si provvederà all’ulteriore assegnazione di fondi solo previa verifica» - si legge nella nota ministeriale datata 22 febbraio. Un annuncio che vuole gettare acqua sul fuoco, dopo la protesta dei presidi per i finanziamenti insufficienti da Roma. «E' una notizia che sembra tranquillizzante - commenta la preside dell’istituto Melloni, Gabriella Orlandi - le risorse che abbiamo ora a disposizione, 24.000 euro, sarebbero terminate entro aprile».

La preoccupazione per la situazione finanziaria rimane alta. «Le casse delle scuole rischiano di andare sotto zero» - è l’allarme dei genitori che hanno visto i bilanci degli istituti. Martedì sera, i presidenti dei consigli di istituto si sono ritrovati in una riunione riservata. Dovevano vedersi in una scuola, la Corazza di via Fratelli Bandiera, ma è arrivato il «no» dell’ufficio scolastico provinciale. L’appuntamento è stato spostato nel parco Cavagnari, nella sede del consorzio di solidarietà sociale. «Se la scuola di mio figlio pagasse ora tutti gli impegni presi quest’anno - dice un genitore - la cassa andrebbe in negativo. Se non arrivano dallo Stato i crediti che le scuole hanno anticipato, la cassa è finita. Dobbiamo lanciare un solo messaggio al Ministero: "ridateci i soldi"». 
C'è chi propone di trasformare lo slogan in «striscioni da appendere alle finestre delle scuole». E chi, senza successo, lancia la provocazione di uno «sciopero fiscale» dei genitori, costretti a pagare contributi «volontari» per i propri figli a lezione. Le scuole hanno anticipato, dal 2006, i fondi mancanti per le supplenze e il funzionamento. Sono crediti, o meglio, «residui attivi» di centinaia di migliaia di euro per ogni istituto. A Parma e provincia, alcuni supplenti sono senza stipendio da mesi, i presidi si rifiutano di svuotare le casse delle scuole per anticipare i finanziamenti da Roma. I presidenti di istituto fanno quadrato attorno ai dirigenti scolastici e organizzano assemblee per informare i genitori. Nei primi giorni di marzo ogni scuola avrà la sua. I presenti alla riunione di martedì sera, tra vicepresidenti e presidenti di istituto, sono venti. Alla fine dell’incontro, c'è chi esprime la sua preoccupazione: «All’istituto Bocchi abbiamo un credito di 180.000 euro - dice il presidente di istituto, Luigi Bocconi - si sta portando la scuola pubblica all’agonia». 
«Tutti i giorni i nostri figli vengono divisi nelle classi, hanno ridotto gli insegnanti e non ci sono i soldi per i bidelli. - spiega Fausto Musiari - è così a Fornovo e nelle altre scuole. Si sentono precari anche gli insegnanti di ruolo». e.g.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

castellarquato

Sventato un furto in un salamificio

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

SPORTIVE

Stile e potenza: nuove Porsche 718 Boxster GTS e Cayman GTS