12°

19°

Parma

I soldati fra la gente. Pattugliamenti in Oltretorrente, San Leonardo e nei parchi

I soldati fra la gente. Pattugliamenti in Oltretorrente, San Leonardo e nei parchi
Ricevi gratis le news
95

Ieri è stato il primo giorno di pattugliamento nei quartieri di Parma per i soldati del Genio Pontieri di Piacenza. I militari hanno cominciato a prendere confidenza con le strade sperimentando per la prima volta i percorsi di pattugliamento in Oltretorrente, in San Leonardo e nei parchi cittadini seguiti e guidati da carabinieri, poliziotti e finanzieri. Che, con la qualifica di pubblici ufficiali devono occuparsi di controlli e identificazione. Nei prossimi tre mesi, prima del cambio da parte di altri colleghi, i militari, ospiti della caserma della rete Pol dell'Aeronautica, faranno i turni per pattugliare ventiquattr'ore su ventiquattro Oltretorrente e San Leonardo.
In queste zone, durante la notte, diventerà normale vedere anche i Defender con il tricolore «dragare» piazze e borghi. «Per la zona dei parchi invece opereremo nella fascia tra le 8 e le 20», spiega il tenente Marika Menniti che coordina il contingente. Le reazioni della gente sono state sostanzialmente positive. Ma c'è anche chi vede l'operazione con un occhio più scettico. Intanto ieri si è discusso dei pattugliamenti anche in Consiglio comunale (leggi l'articolo correlato). Il sindaco Vignali ha tra l'altro annunciato che saranno potenziati anche gli organici delle forze dell'ordine.

I TURNI DEI MILITARI. Il prefetto Paolo Scarpis ha spiegato, in un'intervista a Tv Parma, che i militari saranno impiegati in servizi di pattugliamento nelle zone più «calde» della città, dal punto di vista dell'ordine pubblico.
«Avremo tre equipaggi alla mattina, tre al pomeriggio, due alla sera e due alla notte - ha spiegato il prefetto -. Di giorno gireranno a piedi, su percorsi individuati dal questore. Nelle zone più a rischio o comunque dove c'è una maggiore concentrazione di persone. È un contributo al controllo del territorio. Nulla toglie che comunque rimangano le richieste di implementazione delle forze dell'ordine. Carenze che saranno sanate - c'è un impegno del ministro dell'Interno - con nuove assunzioni fra polizia e carabinieri». Entro fine anno dovrebbero arrivare questi rinforzi.
I soldati del Genio Pontieri alloggeranno vicino all'aeroporto, negli spazi dell'Aeronautica (Guarda l'intervista a Scarpis).

LA PAROLA AI PARMIGIANI. Fra i parmigiani le opinioni sono diversificate: c'è chi pensa che la presenza dei soldati migliorerà la sicurezza, mentre altri ritengono che sia esagerato. Guarda le interviste di Tv Parma nel secondo video della nostra gallery (altre opinioni sulla Gazzetta di Parma in edicola
VOI COME LA PENSATE? DITE LA VOSTRA NELLO SPAZIO COMMENTI

I violenti? Fermati a mani nude con le tecniche dei paracadutisti  (dalla Gazzetta di Parma in edicola, che anche oggi propone due pagine con articoli e interviste a commercianti e gente comune sull'impiego dell'esercito nei pattugliamenti)
Con le insegne del Genio Pon­tieri sul petto, con le tecniche della Folgore nelle braccia. I sol­dati che da oggi parteciperanno all'operazione «Strade sicure» a Parma devono essere in grado di difendersi e affrontare i malvi­venti a mani nude, senza biso­gno d'armi (nonostante abbiano la pistola d'ordinanza alla cinta). Venerdì a Piacenza, nella sede del loro reggimento, due istrut­tori di arti marziali della Folgore hanno concluso l'addestramen­to dei 24 soldati impiegati nel­l'operazione Strade sicure.
«In realtà spiega il capitano Fredj Formichetti, comandante della compagnia i cui uomini sono destinati a Parma si è trattato di un ripasso, perché tutti sono già stati più volte addestrati a queste tecniche». Durante le intense giornate di Piacenza, gli istruttori hanno riprodotto «assai realisti­camente » tutte le situazioni pos­sibili.
I due istruttori, i primi ca­poralmaggiori Citi e Pilagatti, ap­partengono al 187mo Reggimen­to Paracadutisti di Livorno e van­tano un pedigree di tutto rispetto in diverse arti marziali, di cui sono maestri federali. Entrambi sono tecnici responsabili del Gruppo sportivo Asd 187mo Reggimento paracadutisti, di cui è sponsor un quotidiano elettronico della no­stra città, il seguitissimo www.congedatifolgore.com, di­retto da Walter Amatobene.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    04 Marzo @ 15.52

    "Gianni, evidentemente tu stendi un velo pietoso perchè non vuoi parlarne delle liberalizzazioni visto che stavano ottenendo un buon risultato (chi si lamentavano? Solo poveretti come banchieri, assicuratori, case farmaceutiche, farmacie). Prodi ha anche fatto cose sbagliate e secondo me la prima è stata quella di candidarsi con quella manica di ... (a proposito quel santo di mastella è passato un'altra volta da voi) ma è stimato in tutto il mondo. Se ti può interessare non leggo Repubblica, non leggo l’unità (però conosco e stimo la direttrice, che va spesso in tv ed umilia sempre i parlamentari che non la pensano come lei perchè lei parla di fatti veri, non alza la voce, non offende e non parla tanto per parlare), evito di vedere il tg1 (il peggiore tg italiano, tutti criticano fede ma fede almeno si dichiara di parte, è proprietà del berlusca mentre il tg1 stà sempre con chi è al potere, destra o sinistra che sia, però dovrebbe essere un servizio pubblico imparziale) mentre guardo sky tg 24 o la7, due che considero i migliori tg italiani. Leggo molto i giornali stranieri e viaggio molto, quindi penso di sapere molte cose reali sulla vita del paese, non quello che ti propinano i giornali. Se ti interessa non voto sempre a sinistra e il mio sogno al governo sarebbe (considerato che un prodi al comando è impossibile e stiamo ancora pagando i danni fatti 20 anni fa dalla DC) un’alleanza Bertinotti – Bossi. Magari loro le sparano grosse ma almeno sono coerenti e prendendo un pò di quà un pò di la farebbero buone cose (non a caso sono due partiti, seppur opposti, votati dagli operai....) Dei vari travaglio, o grillo o santoro odio il loro atteggiamento offensivo ma bisogna ammettere che quello che dicono viene prima bollato come falsità ma poi stranamente si avvera. Crack Parmalat docet, dove Grillo ne parlava da anni senza essere mai querelato...

    Rispondi

  • Geronimo

    04 Marzo @ 11.11

    Gianni le addizionali non le ha fatte prodi con visco e padoa schioppa, quella è una mail che gira da anni.... Le coop non sono solo rosse ma anche cosiddette bianche o azzure e hanno le stesse agevolazioni delle coop rosse però è di moda associare le coop al comunismo. Comunque è lodevole il progetto di berlusconi che vuole rivedere le aliquote irpef lasciando inalterate quelle più basse (diciamo i giovani lavoratori o lavoratori senza case più o meno), modificando le altre si avrà un aumento di tasse per il ceto medio (operai in genere) e una forte diminuzione per le aliquote più alte, cioè i più ricchi. Anche se, bisogna dirlo, noi come luogo comune siamo contro le persone ricche ma queste che rientrano nelle fasce più alte sono solo da ringraziare perchè rispetto ad altri dichiarano le tasse

    Rispondi

  • gianluca

    03 Marzo @ 20.19

    Speriamo sia l'inizio per una massiccia presenza di squadristi che puliscono la società dal piccolo crimine. Ovazione per i soldati.

    Rispondi

  • parmense doc

    03 Marzo @ 17.07

    per Iogosland: se non ti piace questo paese puoi sempre ANDARTENE, magari nel democratico IRAN, lì il razzismo no ci sta..te lo garantisco, ...in quanto al razzismo in ITALIA . e a PARMA , ci sta sicuramente contro chi ha la sventura di nascere qui ed avere antenati italici,.vai a vedere el case popolari a chi vanno, o il cas BONSU, mentre gli aguzzini di Medesano ( arabi) contuinuano inpuniti a fare i comodi loro

    Rispondi

  • paola

    03 Marzo @ 16.55

    Ma con sinistra al governo c'era forse meno delinquenza? forse meno spacciatori? meno immigrati? meno prostituzione, meno ladri e meno evasori?? ect.....BEN VENGANO I MILITARI anche se servono solo da deterrente...... ma a chi non piace questa situazione perchè non se ne va dove sicuramente trova i suoi ideali per vedere se poi non torna indietro immediatamente.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va