12°

Parma

Summit mondiale sull'ambiente: da sabato chiuso il parco Ex Eridania

Ricevi gratis le news
3

Fervono i preparativi in vista del summit mondiale sull’ambiente e la salute. Sta per essere ultimato l’allestimento temporaneo della grande sala conferenze sotterranea dell’auditorium Paganini ed i lavori anticipatori del prossimo intervento di completamento dell’intero complesso seguono il calendario previsto.
 
Il parco ex Eridania chiuso per motivi di sicurezza

Il parco ex Eridania chiude al pubblico da sabato 6 a venerdì12 marzo per motivi di sicurezza in vista del forum. L’evento, in programma da mercoledì 10 a venerdì 12 marzo, porterà a Parma i ministri e rappresentanti di una cinquantina di Paesi. Una presenza così massiccia di alte personalità richiede quindi l’allestimento di misure di sicurezza adeguate, da qui la necessità di chiudere i cancelli ai non addetti ai lavori con qualche giorno di anticipo rispetto all’apertura vera e propria della Quinta Conferenza Ministeriale su Ambiente e Salute.
 
I preparativi nella “zona rossa”
All’interno della “zona rossa”, ossia all’auditorium Paganini e nel centro congressi di via Toscana, i lavori per le ultime rifiniture proseguono a ritmo accelerato per fare in modo che tutto sia a perfettamente a regime per l’apertura del summit.
La novità del complesso, con i suoi suggestivi giochi di luce, è la sala “Ipogea”, situata negli spazi sotterranei che congiungono l’auditorium Paganini con il centro congressi.
La sala, già completata per la sua parte strutturale, potrà essere utilizzata ed allestita per il convegno, grazie all’anticipazione da parte del servizio delle manutenzioni comunali di alcuni interventi (vano ascensore, sottofondi, scala e rampe di accesso al centro congressi ed all’Auditorium) necessari  al definitivo completamento.
Sono inoltre previsti punti di ristoro, registrazione, area hospitality, uffici per le delegazioni ministeriali, cabine per le traduzioni, bar, spazi per gli “standing coffee” (aree in cui dialogare tra un meeting e l’altro) oltre a agli interventi esterni  come la posa di pannelli, totem e le bandiere dei 53 Paesi che prenderanno parte al summit.
 
Un punto informativo in stazione

In questi giorni sono stati posizionati in varie zone della città pannelli e totem sull’evento. Gli allestimenti sono visibili all’uscita dell’autostrada, a barriera Repubblica e nel centro storico. All’esterno della stazione invece, a giorni sarà attivo uno sportello informativo con hostess che parlano correntemente varie lingue straniere, gestito da Infomobility.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • michele

    04 Marzo @ 17.09

    Ma e' vero? Una cosa del genere com'e' che arriva così in sordina? Dobbiamo aspettarci i "simpaticissimi" black bloc ? e' la stessa roba che si e' tenuta pochi mesi f a a Copenaghen?

    Rispondi

  • betty

    04 Marzo @ 16.49

    mi sembra un po' bizzarra l'idea che a Parma si sia organizzato un summit mondiale sull'ambiente .una città in procinto di mettere infunzione un inceneritore che rilascierà nell'aria sostanze nocive,e le cui ceneri altamente tossiche dovranno essere sepolte in qualche luogo perchè non nuociano ulteriormente.eppure questi rifiuti bisogna pure smaltirli.mi auguro che questo ennesimo summit sull'ambiente non sia inutile come tutti gli altri e possa concretizzare l'idea di ridurre drasticamente gli imballaggi ,una raccolta differenziata veramente efficace,maggiore informazione, e prendere seriamente in considerazione la proposta dell' COORDINAMENTO G.C.R che mi sembra molto responsabile. vorrei aggiungere che la nostra bellissima città ,sarebbe degna di accogliere tutti i summit che riguardano la salute del pianeta e quindi la nostra,se solo la nostra amministrazione avesse il coraggio di dire definitivamente STOP AUTO IN CENTRO !! benchè in ritardo rispetto ad altre città anche più grandi,in questo modo non serebbe solo un bel posto dove riunire gli addetti ai lavori senza voce in capitolo !!

    Rispondi

  • Francesco

    04 Marzo @ 16.18

    Credo sia inaccettabile chiudere un intero parco per un forum sulla sicurezza ambientale. E' assurdo. Se queste riunioni sono così pericolose invece di farle in città abitate le facessero da qualche parte nascosta onde evitare di mettere in pericolo l'incolumità anche dei normali cittadini. E di privarli di un parco che di per se è poca cosa ma chiuderlo per un forum sull'ambiente...bah...è degno di Zelig!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260