22°

Parma

Parte "Muovi-Mente e Corpo": gioco e sport per 280 bimbi

Ricevi gratis le news
0

Prenderà il via lunedì 8 marzo «Muovi-Mente e Corpo», progetto di educazione sociale e motoria ideato e destinato agli alunni delle scuole dell’Infanzia di Parma. In questa prima fase sperimentale, da lunedì 8 marzo fino al 7 maggio, saranno tre le scuole coinvolte, ma è intenzione del Comune fare in modo che dal prossimo anno scolastico si possa ampliare il numero delle scuole coinvolte. Il progetto riguarda 280 bambini.

AL CENTRO DEL PROGETTO C'È... IL GIOCO. Il gioco è la metodologia che sostiene il bambino nell'apprendimento motorio, sociale, affettivo, cognitivo, nella strutturazione di una sua stabilità cognitiva, nella esplorazione e conoscenza del mondo. Da questo presupposto nasce “Muovi-Mente e Corpo”, realizzato dal comitato provinciale Uisp di Parma e ideato dagli assessorati alle  Politiche motorie e sportive e Politiche per l'Infanzia e per la scuola del Comune.
Ciascuna delle 10 sezioni scolastiche coinvolte seguirà 8 incontri con gli educatori Uisp, durante i quali i piccoli alunni avranno la possibilità di giocare e seguire le esercitazioni previste dagli educatori. Incontri preliminari preparatori si sono svolti in queste settimane fra i tecnici Uisp e gli insegnanti delle scuole coinvolte, al fine di condividere l’approccio pedagogico del progetto e le modalità attuative. Le scuole che parteciperanno alla sperimentazione di questa iniziativa nel periodo marzo/maggio sono:

* Scuola dell’Infanzia Aquilone, 3 sezioni - 81 bambini

* Scuola dell’Infanzia Millecolori, 4 sezioni - 112 bambini

* Scuola dell’Infanzia Archimede, 3 sezioni - 84 bambini

I MATERIALI UTILIZZATI. Grande importanza e novità rivestono i materiali utilizzati: oltre che il consolidato materiale per l’educazione motoria e tutto il materiale povero e di recupero (bottiglie di plastica, lenzuola, scatole e scatoloni,ecc) verranno utilizzati, anch’essi in via sperimentale a livello nazionale, gli innovativi kit GFS (Ground Foam System). GFS è un insieme modulare di tappeti ed accessori realizzati in materiale espanso di diverse densità, concepito per rendere possibile esercitazioni in libertà e in totale sicurezza. I materiali sono trattati con colori atossici e completamente sicuri per la sicurezza dei più piccoli.
I materiali GFS sono stati concepiti e realizzati da un’equipe guidata dall’ex pallavolista Gianni Lanfranco e da alcuni docenti universitari coordinati dal professor Carmelo Pittera. L’azienda che produce i materiali GFS è fornitrice di Uisp per il progetto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»