12°

23°

Parma

Sicurezza alimentare, l'Authority nazionale è a rischio - Via libera dal Comune alla nuova sede dell'Efsa

Sicurezza alimentare, l'Authority nazionale è a rischio - Via libera dal Comune alla nuova sede dell'Efsa
Ricevi gratis le news
0

L'Autorità nazionale per la sicurezza alimentare, assegnata a Foggia dal governo Prodi l'anno scorso, potrebbe non vedere la luce. A mettere il dubbio sul destino di un organo ancora oggi conteso fra nord e sud è Francesca Martini, sottosegretario alla Salute. Arrivata oggi a Parma per incontrare all'Efsa il commissario europeo per la Salute Androulla Vassiliou, la Martini ha risposto alle domande dei cronisti. «L'agenzia nazionale per l’alimentazione? Stiamo ancora valutando se sia il caso o meno di avere una struttura indipendente. Su questi aspetti stiamo già lavorando a fondo all’interno del Ministero - ha detto il sottosegretario -. Quello che interessa al Governo è valorizzare l’Efsa e lavorare assieme all’Agenzia europea che, su questi temi, è già pronta a dare importanti risposte anche a livello nazionale».

VIA LIBERA DEL COMUNE ALLA NUOVA SEDE DELL'EFSA.

È stato dato il «via libera» dalla Giunta comunale al progetto definitivo della nuova sede dell’Authority per la sicurezza alimentare (Efsa), che sorgerà su viale Piacenza. Dopo la presentazione dello scorso autunno della versione definitiva dell’edificio di 11 piani, a pianta triangolare, che ospiterà tutti i 400 dipendenti che lavorano all’Efsa, il progetto ha ottenuto i pareri della Conferenza dei servizi, a marzo, e dell’Authority in aprile. Con questo atto si dà il via libera alla progettazione esecutiva che, così come il definitivo, viene portata avanti dalla Stu Authority.

LA PROGETTAZIONE. La nuova sede dell'Efsa, il cui progetto è redatto da un’associazione d’imprese con capogruppo lo studio Valle di Roma, e come associati lo studio Art & Build di Bruxelles, Tifs Ingegneria di Padova, Pooleng di Treviso e Art Ambiente Risorse Territorio di Parma, è di 15mila metri quadrati fuori terra e sarà realizzata in un lotto edificabile di 22mila metri quadrati che il Comune cede in proprietà all’Efsa a titolo gratuito. Queste caratteristiche sono state decise nell’accordo sottoscritto con l'Efsa il 22 agosto 2005.

LA SPESA COMPLESSIVA. Il costo dell’edificio è di circa 32 milioni di euro, anticipati dalla Stu, importo che Efsa riconoscerà alla Società del Comune incrementato dei costi tecnici e finanziari per ulteriori 6,640 milioni. Il totale è di 38,6 milioni di euro. Il pagamento avverrà in 25 anni attraverso un canone, con possibilità di riscatto anticipato da parte di Efsa.
Il Comune cede il diritto di superficie alla Stu per tutto il tempo necessario alla costruzione e all’affitto. Alla fine Efsa riscatta, con un euro simbolico, anche il diritto di superficie, dopo che quello di proprietà è già stato ceduto dal Comune.

BIOTECNOLOGIA E BASSO IMPATTO AMBIENTALE. L’edificio avrà due piani interrati con 330 parcheggi per auto e moto, in modo da rendere autosufficiente e non invasivo per il quartiere Pablo la dotazione parcheggi dell’edificio. Il piano terra è destinato al ricevimento e ai meeting (sale riunioni, sale conferenze), oltre ad un ristorante con caffetteria per 200 posti.
Gli altri 10 piani sono destinati a uffici. La sede è un esempio avanzato di bioedilizia. L’energia necessaria infatti viene alimentata con un campo di sonde geotermiche, pannelli fotovoltaici, solare termico e attraverso il teleriscaldamento.
Inoltre l’edificio è realizzato con materiale che garantisce una bassa dispersione energetica e gli impianti di riscaldamento e condizionamento sono dotati di moderne tecnologie a basso impatto ambientale.

LA VIABILITÀ E LA PISCINA. La circolazione prevede un nuovo anello attorno alla sede dell’Efsa, in modo da non condizionare il traffico di viale Piacenza. Una viabilità ad hoc viene costruita per garantire collegamenti con le diverse parti della città (est, nord e ovest). La piscina viene demolita e costruita ex novo vicino alla ferrovia.
La parte pubblica è costituita da alberature e piste ciclo-pedonali a contorno della sede dell’Authority. Una parte sarà ceduta al Comune per ospitare verde pubblico e sarà attrezzata per il quartiere, così come vuole l’accordo del giugno 2007 fra Efsa e Comune. L’area pubblica è di 4.600 metri quadri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel