22°

Parma

Tredici parmigiane entrano nel "club" delle Muse

Tredici parmigiane entrano nel "club" delle Muse
Ricevi gratis le news
4

 
 

 Laura Ugolotti 
 

Sono tredici e sono parmigia­ne; mamme, professioniste, im­pegnate nel volontariato; giova­ni e meno giovani e, soprattutto, sono donne.
  Donne che si sono distinte nella vita e nel lavoro, raggiun­gendo risultati importanti e che, con la loro tenacia, sono esempi, «muse», per le nuove generazio­ni.
  Il Gruppo Comunicare ha de­ciso di rendere loro omaggio con il «Premio Musa», giunto que­st’anno alla sua seconda edizio­ne e organizzato con il patroci­nio di Comune e Provincia di Parma. La cerimonia di premia­zione è avvenuta al Ridotto del Teatro Regio, presentata dalla giornalista di Tv Parma, Fran­cesca Strozzi.
  Tra le 13 premiate, volti noti ma anche donne che ogni giorno si impegnano senza clamore: Ire­ne Pivetti, ex presidente della Ca­mera, giornalista, conduttrice te­levisiva e assessore con Delega al­la Formazione e alla Piena Oc­cupazione del Comune di Berce­to; Alessia Mainardi, giovane scrittrice parmigiana; Barbara De Magistris, direttore di Retail Italy del Gruppo Value Retail e responsabile dello sviluppo com­merciale del «Fidenza Village»; Adele Catelli Quintavalla, presi­dente della sezione di Parma dell’associazione Mogli Medici Italiani; Tea Orsi, sceneggiatrice che collabora con le redazioni del­la Walt Disney; Monica Zatti, re­sponsabile Marketing del Grup­po Autozatti, del team Zatti Sport Squadra Corse e collaboratrice di Fiat Auto per lo sviluppo di piani Marketing; Francesca Lombardi, giornalista del sito della «Gazzet­ta di Parma» e vincitrice del premio «Enzo Biagi 2009» (premia­ta da un’altra giornalista della «Gazzetta» e Musa 2009, Patrizia Ginepri); Eddy Lovaglio, impe­gnata nella cultura con produzio­ni internazionali di spettacoli, concorsi lirici, eventi e mostre d’arte; il soprano Paola Sangui­netti, che da anni affianca il te­nore Andrea Bocelli nelle tournée internazionali; Francesca Brian­ti, architetto e responsabile com­merciale dell’azienda di famiglia; la giovane Greta Colombi, 16 anni e un’esperienza di 6 mesi in Su­dafrica come volontaria; Ema­nuela Tanzi, fondatrice di «Inter­contact », una delle agenzie più affermate in Italia nel campo dell’organizzazione di eventi; Da­niela Viviani, vincitrice del pre­mio «Musa delle Muse», gineco­loga, ostetrica e promotrice del progetto «Anno del neonato».
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesca

    07 Marzo @ 18.26

    anche io ero presente e devo dire che l'organizzazione ha fatto davvero un ottimo lavoro nell'individuare 13 profili tanto diversi ma tutti di così alto spessore. Particolarmente azzeccato e emozionante il premio ad Alessia Mainardi che, nonostante la grave disabidlità, è la dimostrazione di come nessun obiettivo sia impossibile: un esempio per tutti. francesca

    Rispondi

  • arianna

    06 Marzo @ 13.09

    beh ora che ci sono le Muse possiamo stare tranquilli, salveranno la città da tutti i mali. Rimboccatevi le maniche e guardatevi in giro invece di compiacevi tra di voi. chissà se questo commento sarà pubblicato... dubito ma lo mando lo stesso

    Rispondi

  • Marino Tomà

    06 Marzo @ 10.33

    Ero presente e mi complimento per l'iniziatva che da una luce particolare all'universo donna, finalmente si mettono in risalto quelle che sono le capacità manageriali e di innovazione forte, ma legate ad un aspetto molto femminile quale è il concetto di "Musa" ispiratrice nell'antichità di valori estetici ma anche di contenuto, sempre però ben saldi nel solco della femminilità. E di questo io credo oggi ci sia bisogno. Donne importanti con i loro carismi, anche maschili in certi momenti della scelta, ma assolutamente femminili e dotate di quell' imprinting ancenstrale che fa di esse una creazione assolutamente superiore. Dunque un plauso agli organizzatori, alle amministrazioni locali e allo splendido teatro Regio di Parma che miglior cornice non poteva essere di tanta grazia, bellezza e capacità del fare. Marino Tomà

    Rispondi

    • BUIANI ANNA MARIA

      08 Marzo @ 06.24

      E' molta bella questa selezione,e complimenti al'universo feminile,colonne portanti del nucleo famigliare e dela società.Comunque,dato che sono madre di una ragazza disabile,vorei segnalarVi per il prosimo anno 2011 LA DR.SSA IN PEDAGOGIA-PATRIZIA RIDELLA diretrice dela Cop.LA BULA che si prende cura con tanto amore di questi nostri figli, che tuttavia,Hanno tanto da dare e in cambio,sono sempre nel dimenticatoio,con i loro volontari ed assistenti.Mamma Anna Maria GRAZIE!

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»