-2°

Parma

Finì in coma per un pugno. Ma l'aggressore resterà libero

Ricevi gratis le news
5
Georgia Azzali
 
Due settimane di coma per quel pugno. E anche ora, a distanza di quasi sei anni, i segni di quell'aggressione  sono difficili da cancellare. Lui è Paolo Boni, il barista della stazione ferroviaria, messo ko  il 16 maggio 2004 da Guido Narcisi dopo una banalissima discussione in piazzale Dalla Chiesa.  Condannato  in via definitiva a  3 anni e 4 mesi, Narcisi, autotrasportatore piacentino,  non si farà più un giorno di galera:  tre anni gli erano  stati «abbonati» grazie all'indulto e   poco più di due mesi - tra carcere e domiciliari -  li aveva scontati  nel 2004. Deve  espiare  ancora  un mese e mezzo, ma passerà questo periodo in libertà, perché nei giorni scorsi il tribunale di sorveglianza  di Bologna gli ha concesso l'affidamento in prova ai servizi sociali.
«Ha limiti e regole da rispettare - spiega il suo difensore, Franco Cavalli - ma ciò che conta è che può lavorare. E' tornato a fare l'autotrasportatore e ha la possibilità di spostarsi all'interno della regione». 
E se Narcisi ha la certezza   - a meno che non sia lui stesso a rimettersi nei guai tanto da farsi revocare l'affidamento in prova  - di non dover più rimettere piede in carcere, Boni, oggi 59 anni,  non potrà nemmeno contare su un adeguato risarcimento. Il tribunale di Parma, quando  nel febbraio 2006 condannò Narcisi, stabilì una provvisionale di 110mila euro - di cui 100mila per Boni e 10mila per la  moglie - ma di quei soldi la famiglia non vide nemmeno le briciole. E lo scorso anno, per chiudere una vicenda che si trascinava da troppo tempo, si rassegnò a quell'accordo extragiudiziale  da 15mila euro. 

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola sabato 6 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bonora Alberto

    07 Marzo @ 16.04

    >In questo paese tutti si meravigliano per questo tipo ingiustizia sociale, ma ASSOLUTAMENTE pochi hanno il coraggio di ribadire che in particolari casi di efferati delitti, va applicata senza sconti per nessuno, la “PENA DI MORTE” !!….

    Rispondi

  • Marco

    07 Marzo @ 13.08

    In Italia c'è la certezza della pena....per le vittime dei reati!

    Rispondi

  • Francesco

    07 Marzo @ 12.38

    Sappiamo, ormai, purtroppo, da tempo, che la "Giustizia" , in Italia, non esiste più. Pensate che , dei due responsabili di un delitto orrendo, che l' ex Colonnello del RIS Garofano definì uno dei massacri più orribili che aveva visto nella sua carriera, nel quale furono letteralmente maciullati , con quasi cento coltellate, una donna ed il suo bambino , rispettivamente madre e fratellino di uno degli assassini, senza movente e per il solo divertimento di uccidere, uno dei due è già libero, e l' altra sarà libera l' anno prossimo. Negli Stati Uniti sarebbero stati condannati a morte.

    Rispondi

  • pier luigi

    07 Marzo @ 10.49

    il signor boni si è 'accontentato' di 15.000 euro forse su consiglio dell'avvocato ( meglio un uovo oggi che una gallina domani), e il 'colpevole' può riprendere il suo lavoro, la lezione l'avrà capita!?. Penso che il signor boni avrà usufruito del servizio sanitario nazionale con relativi 'tikets', spero per lui che le 'conseguenze' non lo accompagnino per la vita futura.

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    06 Marzo @ 16.40

    Come la vicenda dimostra, sembra che la legge protegga di più i colpevoli delle vittime. A proposito chi paga la parcella sanitaria del sig. Boni ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

SPORT

Il ritorno del "Biscione" in Formula Uno: ecco l'Alfa Romeo C37 Foto

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto