12°

22°

Parma

Il Comune "vestirà" di verde le strade

Ricevi gratis le news
5

Partirà nei prossimi mesi un intervento complessivo di mitigazione dell’impatto paesaggistico di infrastrutture pubbliche e viadotti in città. Saranno realizzati giardini e opere di «verde verticale» sulle pareti delle grandi infrastrutture viarie cittadine. Il Comune persegue così un duplice obiettivo: estetico e ambientale.
Con il progetto, elaborato da Luigi Massolo e coordinato dall’Agenzia per la Qualità Urbana e dall’assessorato alle Opere pubbliche, sarà possibile riqualificare da un punto di vista estetico l’attuale impatto visivo delle grandi infrastrutture viarie (viadotti, cavalcavia, tangenziali) e nel contempo migliorare l’ecosistema urbano attraverso l’assorbimento di anidride carbonica, la produzione di ossigeno, il fissaggio e l’assorbimento polveri e di sostanze inquinanti, la fonoassorbenza e la riduzione delle isole di calore.
I grandi manufatti in cemento di viadotti, cavalcavia, sottopassi, pareti cieche e barriere fonoassorbenti saranno ricoperti di vegetali rampicanti, con l’obiettivo di mascherarli e integrarli nel paesaggio, ridurre l’impatto sul paesaggio e apportare i benefici offerti dalla copertura vegetale.
Le tipologie di verde verticale previste dal progetto - vite americana, edera, bignonia, caprifoglio, falso gelsomino - «hanno il vantaggio di essere specie rampicanti resistenti, ma anche interventi semplici ed economici - dice il Comune -. Il costo si avvicina a circa 3-3,50 euro al metro quadrato, con esigenze manutentive minime. Un approccio che potrà rivelarsi utile anche per i fronti ciechi degli edifici e per i capannoni in aree industriali o ad uso agricolo.
L’intero progetto si compone di 36 interventi, ripartiti in 3 gruppi secondo un ordine di priorità. Costo complessivo del progetto è di circa 180mila euro.

Gli interventi prioritari previsti nel 2010:
Via Mantova
Via San Leonardo
Via Europa / Via Rastelli
Svincolo A1
Via Trieste
Via Fleming
Strada Farnese
Strada Traversetolo
Via Toscana
Via Benedetta
Via Reggio / Via Savani
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • doktor faust

    10 Marzo @ 13.58

    Quattro anni fa ci propinarono, con gran risalto , la ecologica e costosa pittura mangia-smog per i sottopassi. Omisero di dire che per funzionare era necessaria l'azione degli Ultravioletti e che lì sotto il sole non batteva. Risultato: installazione di costose lampade UV accese giorno e notte. Che sono ancora là. Spente. Fateci un giretto e vedrete. Da un pò di tempo, le archistar nostrane, hanno scoperto le più costose pareti verdi del Quay Branly (si sa, siamo la petite capitale...), ma c'è poco argent in cassa. Dunque, via di casereccia vite americana. Fino a che qualcuno scoprirà che i suoi "rampini" sgretolano il cemento. Ma per allora qualcuno ne avrà inventato una nuova!

    Rispondi

  • -max-

    10 Marzo @ 10.44

    Ieri con mia madre commentavamo le immagini di questa notizia su TvParma, spero solo che valutino attentamente la perdita delle foglie della vite americana, soprattutto all'interno delle tangenziali; le immagini facevano vedere il sottopasso di via Spezia che oltretutto é in curva. E speriamo che per la nostra sicurezza non mettano un limite di velocitá impraticabile.

    Rispondi

  • bianca boccalari

    10 Marzo @ 08.22

    Si,si..intanto la parma verde amante della natura,ha ucciso il Ginko Biloba della stazione .COMPLIMENTI per la facciata.

    Rispondi

  • Pippo

    09 Marzo @ 22.40

    Ci si veste a festa solo quando si deve fare bella figura con gli ospiti. Bravi! Spendiamo i soldi per le apparenze, ma quando si tratta di investire nelle cose importanti (es. le scuole...) allora scopriamo che la coperta è corta. Bravi!

    Rispondi

  • Federico Allevi

    09 Marzo @ 15.18

    Ottima idea. Provo ad immaginare cosa si inventeranno i teppisti, i maleducati e gli sporcaccioni che infestano la città ( guardate i cigli delle tangenziali ) per distruggere anche quelle rampicanti. Chi ha visto come TUTTE le rotonde sono sfondate e devastate da automonilisti incivili, sa cosa intendo. .Aggiungiamo che la pulizia delle strade di grande viabilità che conducono a Parma è quella che si vede....e allora dico POVERE PIANTE RAMPICANTi!! verranno addobbate con sacchetti di plastica svolazzanti e cartelli OGGI SPOSI abusivi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»