-3°

Parma

Il grande sogno di Francesco: una maratona contro la Sla

Il grande sogno di Francesco: una maratona contro la Sla
Ricevi gratis le news
0
Enrico Gotti

«Abbiamo ricevuto tanti messaggi di malati e non che ci spronavano, in questo progetto, dicendo che stavamo dando loro molta forza, questa è la vittoria più grande, al di là della medaglia che ci potremo mettere al collo, alla fine della maratona». Francesco Canali, ex cestista ed ex podista, malato di Sla dal 2001, «correrà» la maratona in carrozzina, spinto da quattro amici, sostenuto da una città intera. «Al di là dei 42 chilometri, il nostro obiettivo è molto ambizioso - dice -; vorrei sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia, raccogliere fondi per la ricerca, per finanziare l’acquisto di apparecchiature, e dare uno stimolo alle persone malate che si chiudono in se stesse, che non vogliono uscire, per dare loro una scossa».
Del progetto «Vinci la SLA... di corsa a New York» (www.vincilasla.it), Francesco Canali ha parlato ieri durante una riunione conviviale del Rotary club Parma, che ha garantito un cospicuo contributo per il progetto. E Ferdinando Guareschi, della Lampogas, ha annunciato che la sua azienda pagherà la carrozzina speciale che servirà a Canali per la sua «impresa». «L'iniziativa è incredibile - dice Luigi Benassi, presidente del Rotary club Parma - abbiamo apprezzato tanto la sua voglia di fare, di dire la sua in una competizione che è il sogno di tanti, il suo desiderio è diventato il nostro desiderio».
«Saremo al fianco di Francesco Canali - spiega Ferdinando Guareschi - mettendo a disposizione una carrozzina più leggera, più facile da spingere per "correre" la maratona». «Il tarlo fisso di un podista è quello di fare il grande passo, di correre la maratona - racconta Francesco Canali -. Io mi stavo preparando, poi all’improvviso è comparsa questa malattia, la Sclerosi laterale amiotrofica». I medici sanno ancora poco della Sla e delle possibili cure. E' una patologia rara e anche per questo la ricerca non procede a grandi passi.
«Dopo che ho saputo ufficialmente di avere questa malattia mi sono detto: chiudo una vita e ne ricomincio un’altra. Io sono una persona che non molla mai: un pò per il carattere, un pò per avere fatto sport per tanti anni. E mi sono detto: perché non correre lo stesso una maratona?». Il primo tifoso di questa impresa è stato il presidente nazionale dell’Aisla, Mario Melazzini, l’associazione nata per aiutare i malati di Sla e i loro familiari. «Già si fa fatica a correre 42 chilometri da soli, spingendo una carrozzina ancora di più. Ma i miei amici si stanno allenando con impegno» - assicura Francesco. I podisti del «progetto maratona» sono suoi amici di vecchia data: Andrea Fanfoni, Gianfranco Beltrami, Claudio Rinaldi e Gianluca Manghi. Sono coordinati da Paolo Gandolfi, presidente del comitato nato per il sogno di Francesco. «Ci stiamo allenando, sappiamo che avremo l’aiuto di tutta la città - dicono in coro quelli della "squadra" di Francesco -. Tutta la città ci spingerà per portare a compimento questo grande sogno».
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

genova

Aggredisce una donna per rapinarla, "arrestato" dai boyscout

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Voci di dimissioni per Gattuso, il Milan smentisce

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento