-0°

12°

Bari-Parma

L'iracheno arrestato: "Parlavo di tartufi veri, non di bombe"

Majid Muhamad ha ammesso di aver fatto parte del "gruppo di Parma" in passato

Polizia di Stato: foto d'archivio
Ricevi gratis le news
1

«Non parlavo di bombe ma di tartufi veri». Ha risposto per tre ore alle domande del giudice il 45enne iracheno Majid Muhamad, arrestato lunedì scorso con l'accusa favoreggiamento dell’immigrazione clandestina nell’ambito di un’indagine della Dda di Bari sul terrorismo internazionale. Il 45enne ha ammesso di aver fatto parte in passato di quel "gruppo di Parma" condannato dalla Corte di Assise di Milano per terrorismo internazionale, dicendo però di non essere un jihadista.

Nell’interrogatorio di garanzia che si è tenuto in carcere dinanzi al gip Giovanni Abbattista, il 45enne ha spiegato che «quello era un gruppo difensivo e non di attacco, impegnato cioè a difendere l’Iraq dagli americani». Ha detto di avere un passato nel partito comunista iracheno che gli è costato quasi tre anni di carcere a Baghdad quando aveva 18 anni, di aver subito torture durante quella detenzione e di essersi poi trasferito in Italia dopo la caduta del regime di Saddam Hussein. Qui ha conosciuto suoi connazionali con i quali la magistratura milanese ritiene abbia organizzato attività di reclutamento di jihadisti. Processato e condannato in via definitiva, ha scontato 10 anni di carcere.
In cella Majid Muhamad ha detto di aver conosciuto Bassam Ayachi, l’imam del Belgio processato a Bari alcuni anni fa per terrorismo e attualmente in Siria. Sarebbe stato l’imam a regalargli il Corano. «Non sono mai stato un musulmano convinto e frequentatore di moschee - ha detto - ma studiando in carcere il Corano la mia fede è cresciuta. Quando poi sono tornato libero - ha detto al giudice - ho deciso di restare a Bari per rifarmi una vita, ho iniziato a lavorare con gli extracomunitari aiutandoli a trovare alloggio e a procurarsi i documenti necessari». Con il kebab di via Davanzati, nel centro di Bari, Majid Muhamad ha spiegato di avere un rapporto di collaborazione, di non aver quindi rilevato formalmente l'attività, procurando clienti per guadagnare una percentuale sulle vendite.
Rispondendo alle domande su alcune intercettazioni telefoniche ritenute «criptiche» dalla magistratura barese, Majid Muhamad ha spiegato di non aver mai voluto alludere a esplosivi, ma davvero a cinture di karate e tartufi. «I tartufi in Iraq costano molto meno che in Italia - ha detto - e volevo farmene spedire due chili per poterli rivendere qui e guadagnarci». Non ha negato, infine, di aver ripreso i contatti con «gli amici di Parma», che oggi vivono a Bolzano, i quali negli ultimi mesi lo hanno anche aiutato economicamente.
Majid Muhamad, difeso dagli avvocati Marco Vignola e Massimo Roberto Chiusolo, sarà sottoposto nei prossimi giorni ad un altro interrogatorio, questa volta investigativo, sulle ipotesi di terrorismo alle quali sta lavorando l’Antimafia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANONIMUS

    10 Dicembre @ 18.50

    LIBERIAMOLO SUBITO!! NON POSSIAMO METTERE DENTRO UN ONESTO CITTADINO BEN INTEGRATO!! CHE AIUTAVA DELLE PERSONE E FACEVA GUADAGNARE ANCHE GLI ITALIANI VENDENDO IL TARTUFO.. NON L HA DETTO MA SUL TARTUFO AVREBBE ANCHE PAGATO LE TASSE E QUESTE TASSE AVREBBERO PAGATO LA PENSIONE A TANTI ITALIANI!! É L ESEMPIO DI UNA PERSONA INTEGRATA!! chi non gli crede é RAZZISTA!! Comunque non mi stupisco!! Per come vanno le cose in italia!! QUESTA GENTE CI CONSIDERANO DEI VERI CO...ONI!! CHE CREDIAMO CHE ESISTE BABBO NATALE E CHE GLI ASINI VOLANO!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Raggiunti gli 11 metri d'acqua: chiuso il ponte sull'Enza

1commento

maltempo

Vetroghiaccio, una mattinata di disagi in Appennino: le foto

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

15commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: scuole chiuse Video - Foto

1commento

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Bitcoin, la nuova era: al via il primo future

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

NOVITA'?

Fiori d’arancio per Justin e Selena?

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS