10°

20°

Parma

Ogni giorno 200 ragazzi nei Centri per l'impiego

Ogni giorno 200 ragazzi nei Centri per l'impiego
Ricevi gratis le news
0
Laura Ugolotti 

«Mi sono appena laureato, e ora?». E' una delle domande che più frequentemente gli operatori dei Centri per l’Impiego della Provincia di Parma si sentono rivolgere. Ogni giorno circa 200 persone si rivolgono a loro; di queste il 70-80% è effettivamente alla ricerca di un lavoro o di orientamento.
L'orientamento non è solo uno dei servizi offerti dai centri, ma anche e soprattutto un indirizzamento necessario per poter dare risposte adeguate alle diverse esigenze.
«Spesso si rivolgono a noi ragazzi neolaureati - spiega Rocco Rodolfi, responsabile del Centro per l’Impiego di Parma -; in materie umanistiche, in economia o giurisprudenza. Giovani  che dopo la laurea non scelgono le tradizionali carriere di insegnante, commercialista o avvocato. Vogliono capire quale può essere il loro futuro sulla base delle competenze che hanno acquisito all’università».
In questo caso il percorso segue  passi  precisi. «Per prima cosa è essenziale che i ragazzi conoscano la realtà produttiva del territorio e l’organizzazione del mercato del lavoro - spiega Rodolfi -; forniamo loro schede informative che li aiuteranno a capire quali settori sono maggiormente sviluppati nella nostra provincia e se questi possono rappresentare degli sbocchi professionali».
«Il passaggio successivo riguarda l’individuazione delle singole funzioni all’interno di un’aziende - continua -. Un laureato in economia, ad esempio, può avere incarichi nell’ufficio marketing piuttosto che negli uffici amministrativi, nella gestione della contrattualistica piuttosto che nell’amministrazione del personale. La scelta dipende dagli interessi che il ragazzo ha manifestato nel corso dei suoi studi. Se il marketing era una materia di scarso interesse,  quel settore sarà messo da parte in favore di altri».
Una volta individuato un ventaglio di ipotesi occorre valutare conoscenze e competenze, sia trasversali, come l’attitudine a risolvere i problemi, al lavoro in team, al rapporto con il pubblico, che tecniche, come la lingua straniera o l’informatica. 
«Le lacune tecniche possono essere colmate con specifici corsi di formazione - aggiunge -, che consentiranno al candidato di completare il proprio profilo professionale». A questo punto non resta che l’inserimento in azienda che, in caso di neolaureati, avviene principalmente attraverso lo strumento dei tirocini formativi: «Studiamo percorsi di inserimento che abbiano come obiettivo la futura assunzione - chiarisce Rodolfi - Tant'è che, dopo il periodo di prova, il 60-70% dei tirocinanti viene confermato in azienda con un regolare contratto».   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

1commento

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

SERIE A

Napoli Inter 0-0. Andanovic para tutto

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive