ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Il vescovo, no agli spettacoli in piazza Duomo
Polemica

Il vescovo, no agli spettacoli in piazza Duomo

 
Barilla cresce, debutta il forno hi-tech
Bilancio 2014

Barilla cresce, debutta il forno hi-tech

 
Con la nuova carta d'identità si dice sì all'Aido
MEDESANO

Con la nuova carta d'identità si dice sì all'Aido

 
Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza
madregolo

Ragazzi da tutto il mondo per imparare a fare la pizza

 
Apre lo Csac, il nuovo tesoro di Parma
tg parma

Apre lo Csac, il nuovo tesoro di Parma Video

 
Sapori e motori: la domenica nel Parmense
agenda

Sapori e motori: la domenica nel Parmense

 
L'ecografia 3d che commuove
Doctor

L'ecografia 3d che commuove

 
"San Colombano", il vino di Milano è arrivato all'Expo
gusto

"San Colombano", il vino di Milano è arrivato all'Expo

 
"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare
Recensione

"Love" secondo Noè, l'importante è esagerare Foto

 
Guido Barilla boccia la polemica Slow Food-multinazionali
Economia

Guido Barilla boccia la polemica Slow Food-multinazionali

 
488 GTB, una Ferrari da sogno
BRIVIDO ROSSO

488 GTB, una Ferrari da sogno

 
Draghi: "La contrattazione aziendale frena i licenziamenti"
Bce

Draghi: "La contrattazione aziendale frena i licenziamenti"

 
Madonna delle Spine la patrona del nuovo comune
Sissa Trecasali

Madonna delle Spine la patrona del nuovo comune

 
«Io, escluso dai mondiali perchè straniero»
Integrazione

«Io, escluso dai mondiali perchè straniero»

 
LEVIATHAN

LEVIATHAN

 
Al Mulino

Al Mulino

 
Da archivio a museo: lo Csac apre al pubblico
UNIVERSITA'

Da archivio a museo: lo Csac apre al pubblico

 
microsoft
hi-tech

Microsoft trasforma la mail in chat

 
Lisbona, una città per tutti
Viaggi

Lisbona, una città per tutti

 
Gite scolastiche: inviate le vostre foto
PARMAGIORNOENOTTE

Gite scolastiche: inviate le vostre foto

 
Olivo Barbieri e le sue città illuminate
Fotografia

Olivo Barbieri e le sue città illuminate Video

 
"Tutti insieme si può"
beneficenza

"Tutti insieme si può"

 
Cristina Fontanelli
MUSICA

Cristina Fontanelli. La 22enne che canta e suona la tromba

 
Gisele: ultima sfilata
MODA

Gisele: ultima sfilata Video

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 

C inema

SHINING

SHINING

Genere Horror

Durata 116

 

Parma

Scuola per genitori con Mario Polito

1

Scuola per genitori di Confartigianato ospita Mario Polito che giovedì prossimo, 18 marzo, parlerà ai genitori di «Punizioni e castighi: alcune soluzioni alternative e creative».
Mario Polito è psicologo, psicoterapeuta e pedagogista. Dal punto di vista pedagogico si è interessato alla relazione educativa tra insegnanti e allievi e tra genitori e figli. Per quanto riguarda la didattica si è particolarmente occupato del metodo di studio, delle varie tecniche di apprendimento e di memorizzazione, della motivazione, dell'apprendimento cooperativo, della dinamica di gruppo. È autore di numerosi saggi e di molte conferenze.
Confartigianato segnala in un comunicato che sono ancora disponibili alcuni posti per le serate del 15 aprile e del 5 maggio che avranno come relatori Fabio Cola (Regole e responsabilità degli adolescenti) e Paolo Crepet (I figli non crescono più). Info: 0521 – 219274.
Gli appuntamenti si svolgeranno a partire dalle 21 all’Auditorium dell’Università degli Studi di Parma Centro polifunzionale del Campus Universitario (a lato facoltà Ingegneria). I prossimi incontri:  giovedì  15/04/2010 ore 21 Fabio Cola "Regole e responsabilità degli adolescenti"; mercoledì 05/05/2010 ore 21 Paolo Crepet "I figli non crescono più".
             
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 1
  • paoletti enore

    28 Aprile @ 19.00

    chiedo cortesemente se è possibile avere le registrazioni degli incontri in particolare quello con il dott. Cola. Naturalmente tutte le spese sarebbero a mio carico . Grazie

    Rispondi