16°

Parma

Venezuelana incinta ruba i vestitini per il bimbo: condannata a 9 mesi

Venezuelana incinta ruba i vestitini per il bimbo: condannata a 9 mesi
Ricevi gratis le news
0

Una delle due sorelle, all'epoca dei fatti  (siamo nel maggio del 2006) era incinta. E forse proprio per questo  - oltre ad anelli, bracciali e cinture - sceglieva come refurtiva capi da inserire nel «corredino» del nascituro, come una magliettina azzurra da neonato e quattro set di lenzuoline.  Per le commesse  del centro erano diventate un incubo:  loro due, le sorelle venezuelane, procaci, rapide a colpire, si erano fatte la nomea delle imprendibili. In poche ore avevano razziato merce in cinque negozi: due gioiellerie,  un negozio di calzature,  una boutique specializzata in abbigliamento per bambini e un negozio di biancheria. Ieri, a distanza di quasi cinque anni, una delle due imputate, C.M., quella che all'epoca dei fatti era incinta (ora è irreperibile)  - la sorella, invece,  era già stata giudicata con rito direttissimo - è stata condannata a nove mesi di reclusione, oltre a una pena pecuniaria di 250 euro.  Vittime delle «visite» delle due sorelle  sudamericane - ma ai colpi - secondo le ipotesi accusatorie iniziali  avrebbero partecipato anche altre due persone, una delle quali non è mai stata identificata, mentre una quarta è poi risultata estranea ai fatti contestati - sono stati, come detto,  cinque esercizi commerciali. 
La tecnica  era sempre la stessa: esuberanti, ridanciane, una volta entrate in negozio, una delle donne si occupava  di distrarre la (o il) commesso con una serie di domande incalzanti, mentre la complice «agiva».  Così,  mentre il negoziante restava un po' titubante di fronte alle richieste di quella  ragazza un po' «strana» -  e guarda caso quando nel negozio c'era molta gente da servire - l'altra  non perdeva tempo. La donna - approfittando di un momento di distrazione del commesso - era velocissima nell'afferrare la merce che le interessava e infilarla sotto la giacca. Poi,  data un'occhiata d'intesa alla sorella,  prendeva la direzione dell'uscita. Il più delle volte i negozianti non avevano nemmeno il tempo di realizzare quanto stava accadendo, ma in alcune circostanze qualcuno aveva  osservato le due ragazze in azione e aveva reagito.  Ma le ragazze, imbestialite, avevano risposto in un perfetto italiano con tono molto alterato, prima di raggiungere l'uscita per fuggire: fino a quando, in una circostanza, un commesso era riuscito a trattenerle il tempo sufficiente per consentire a un collega di richiedere l'intervento delle forze dell'ordine, che avevano poi individuato le due sudamericane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS