10°

20°

Parma

Scuole senza soldi. E i genitori vanno dal prefetto Scarpis

Scuole senza soldi. E i genitori vanno dal prefetto Scarpis
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti

Le scuole sono in bolletta e i genitori vanno dal prefetto.

I presidenti dei consigli di istituto hanno incontrato ieri mattina il prefetto Paolo Scarpis per illustrare la difficile situazione economica delle scuole. Le materne, elementari e medie di Parma hanno un credito nei confronti del ministero di 1.750.000 euro. Soldi che gli istituti hanno anticipato, fin dal 2006, fiduciosi di poterli rivedere, come era stato promesso loro da Roma. «Questo è il primo problema, i cosiddetti residui attivi - ha detto Giordano Mancastroppa, della scuola Corazza, rivolto al prefetto - su cui non c'è nessuna risposta dal ministero. A maggio faremo un bilancio con fondi presunti. Sono quattro anni che le scuole continuano a scrivere bilanci mettendo tra le voci in attivo le cifre che aspettiamo dal ministero. Quest’anno siamo arrivati a cifre improponibili». Il secondo problema riguarda i finanziamenti alle scuole per le spese ordinarie. «Nel 2009 il 60% delle scuole non ha ricevuto il fondo per il funzionamento. Hanno coperto le spese i genitori, con il contributo volontario. è uno spostamento preciso del significato di scuola pubblica. è inaccettabile».

Nella delegazione di presidenti e consiglieri di istituto era presente anche la preside della Fra' Salimbene, Donata Donati, che ha detto al prefetto: «Abbiamo un problema vecchio e un problema nuovo. è stato chiesto il monitoraggio delle scuole in difficoltà. Ci chiederanno quanti soldi abbiamo in cassa: è chiaro che ogni scuola ha una piccola quantità di fondi, altrimenti dovrebbe chiudere. Ma questo monitoraggio farà sì che si andrà a dire: "Avete un fondo in cassa? Allora pagate voi". Ma è quello che abbiamo fatto per quattro anni e non lo faremo più».

«I soldi dei genitori - ha proseguito Simona Pizzarotti, presidente del consiglio dell’istituto comprensivo di via Fratelli Bandiera - devono servire per i progetti scolastici, non per sostituire i soldi che non arrivano dal ministero. In questo momento vediamo il buio nero per le scuole». «Faremo presente questa vostra perplessità, che io condivido - ha detto il prefetto Paolo Scarpis - trasmetterò le vostre istanze al ministro dell’Istruzione, avete fatto bene a venire». L'incontro in prefettura è il primo di una serie di appelli alle autorità. «Abbiamo iniziato da qui per concertare tutte le voci che si alzano in difesa della scuola pubblica», ha spiegato la preside Donata Donati. Il prossimo appuntamento è lunedì 22 marzo con il presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli. Il 24 marzo i genitori incontreranno il vicesindaco e assessore alla scuola del Comune di Parma Paolo Buzzi, infine, il 26 marzo, il provveditore Armando Acri. La preoccupazione dei genitori è alta. Ci sono scuole che vogliono attivare forme di «gestione diretta da parte dei genitori» dei contributi volontari e di tutte le attività extra-scolastiche, per impedire che il ministero continui ad utilizzare questi fondi come cassa. Inoltre, le scuole non saranno in condizione di approvare i bilanci consuntivi (quindi c'è il rischio di commissariamenti), se non vi saranno accertamenti sicuri da parte del ministero sui debiti maturati fin dal 2006. «Stanno facendo di tutto per mandarci alla scuola privata» commenta Cecilia Pastori, vice presidente del consiglio dell’istituto Bocchi.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'agenda del weekend di Parma e provincia, e non solo

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

Minacce aggravate

Foto d'archivio da Google Street View

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

7commenti

SERIE B

Il Parma cerca i tre punti al Tardini con l'Entella Diretta dalle 15

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

CARABINIERI

Scippa una giovane a Reggio: denunciato 16enne di Parma

Il ragazzino è accusato di furto con destrezza

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti. "Non è terrorismo"

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: