21°

33°

TRASPORTI

Treni, addio ai vecchi biglietti a fasce chilometriche

In vendita fino ad esaurimento, ma da giugno non saranno più validi

Treni, addio ai vecchi bigliettia fasce chilometriche
Ricevi gratis le news
0
 

Chi non sarebbe contento di andare in pensione dopo soli ventidue anni di apprezzato servizio? Peccato, però, che ad andare in pensione dopo poco più di due decenni siano i biglietti ferroviari a fasce chilometriche, venduti da tabaccherie e edicole, e molto comodi per chi utilizza treni regionali per percorsi fino a duecento chilometri.

La novità di Trenitalia A partire da domani i biglietti a fasce chilometriche – in cui non compare l’indicazione delle stazioni di partenza e arrivo ma solo il chilometraggio - non saranno più consegnati ai punti vendita, che potranno tuttavia venderli fino al 31 marzo 2016 se ne hanno ancora disponibili.

E i viaggiatori potranno utilizzarli fino al 30 giugno 2016. Al posto dei biglietti a fasce chilometriche, di formato pratico perché molto più piccoli rispetto ai consueti biglietti, saranno in vendita – negli stessi punti vendita – i normali biglietti con indicate le stazioni di partenza e arrivo, e questi biglietti dovranno essere utilizzati entro due mesi dall’emissione.

La storia «Nati» nel 1993, i biglietti a fasce chilometriche sono stati subito apprezzati dai viaggiatori, perché consentivano di evitare le code alle biglietterie rivolgendosi alla tabaccheria o all’edicola inizialmente solo nelle stazioni e, successivamente, anche nelle rivendite autorizzate fuori dalle stazioni.

Per chi viaggia frequentemente su tragitti locali, era comodo avere in tasca diversi biglietti che non avevano data di scadenza, da convalidare al momento di salire in treno.

La decisione «L’iniziativa riguardante l’eliminazione dei biglietti a fasce chilometriche - comunica Trenitalia - è stata presa dopo essere stata condivisa anche da Regioni, associazioni dei consumatori e sindacati. I biglietti per i servizi regionali si acquistano nelle ricevitorie Lis Paga di Lottomatica e Sisalpay, presso i tabaccai, sul sito internet trenitalia.com e con le AppProntotreno e Trenitalia. Questi nuovi canali si aggiungono a quelli, tradizionali, delle stazioni: biglietterie con operatore e self-service.»

«Nel corso degli anni - afferma Trenitalia - il biglietto a fasce chilometriche ha alimentato anche il fenomeno dell’evasione e dell’elusione, con un utilizzo improprio e fraudolento non sempre facilmente accertabile. Il recupero delle risorse attraverso la lotta all’evasione permetterà di proseguire nell’ammodernamento della flotta regionale: infatti ogni due punti percentuali di ricavi recuperati si possono acquistare tre nuovi treni elettrici o cinque diesel. I biglietti con gli itinerari di viaggio definiti consentiranno inoltre, a differenza dei più generici chilometrici, di monitorare con precisione i reali flussi della domanda di trasporto, fornendo informazioni utilissime per una migliore programmazione dell’offerta da parte delle Regioni committenti.

L’obiettivo finale è la completa digitalizzazione e smaterializzazione del biglietto con l’adozione di sistemi, come le smartcard, che agevolano i percorsi di integrazione, anche tariffaria, fra trasporto su ferro e su gomma».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

10commenti

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

3commenti

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

5commenti

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

2commenti

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

Mombasa

Kenya, rapina in villa: uccisa Laura Satta, 71enne di Cremona. Ferito il marito

2commenti

Afghanistan

Kamikaze contro un minibus a Kabul: almeno 24 morti e 42 feriti

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori