19°

Parma

Strade per vivere: in prima linea contro gli incidenti stradali

Strade per vivere: in prima linea contro gli incidenti stradali
Ricevi gratis le news
0

 Ilaria Moretti

Dalle emergenze in corsia alla prevenzione nelle classi. E’ un vero e proprio tour nelle scuole superiori parmigiane «Strade per vivere», la campagna di sensibilizzazione organizzata dal Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore per invitare i ragazzi a riflettere sulle cause e le conseguenze degli incidenti stradali.
 Ieri mattina il medico Michele Mitaritonno ha fatto tappa al liceo scientifico Marconi dove, ad ascoltarlo, c'erano gli studenti della terza B: «Dall’inizio del mio "viaggio" negli istituti ho incontrato almeno 1.500 ragazzi» annota il medico che si è anche iscritto a Facebook per rispondere alle ulteriori domande dei giovani. «Strade per vivere» non è un nome scelto a caso, perché protagonisti di queste «lezioni», come ricorda lo stesso Mitaritonno, sono proprio «la strada e la vita, due "entità" che non sempre vanno d’accordo». E per dimostrarlo il medico chiama in causa sia la testa che la «pancia», alternando i numeri ai filmati che mostrano cosa può succedere quando un’auto «impazzisce».
 Stando ai dati dell’Istat, spiega, nel 2008 in Italia ci sono stati 218.963 incidenti, in media 598 al giorno. L’asfalto si è macchiato del sangue di 4.731 vittime; i feriti sono stati 310.739. Un vero e proprio bollettino di guerra, visto e considerato che i soldati occidentali «morti in Iraq negli ultimi sette anni sono stati 4.374». Lo sbaglio è pensare di essere immuni: «Soprattutto quando si è giovani come voi - dice il medico ai ragazzi - si tende a credere che le cose brutte accadano sempre agli altri, dobbiamo invece pensare che in questa casistica ci siamo anche noi». La distrazione e la cattiva condotta di chi guida sono i principali imputati e sotto accusa ci sono l’alcol, la droga, ma anche le cinture slacciate e i telefonini impugnati quando si è al volante. Chi paga spesso è giovane: il 57,9% delle vittime ha tra i 15 e i 49 anni e quasi nella metà dei casi (il 48,6% dei decessi ) perde la vita nel weekend (dal venerdì alla domenica). In particolare, nel fine settimana si registrano due morti ogni tre ore e ventisei feriti ogni sessanta minuti. L’asfalto è più insidioso in città dove si verifica il maggior numero degli incidenti, ma uccide soprattutto nelle strade extraurbane dove - anche a causa della velocità più elevata - si rileva un indice di mortalità maggiore. Fortunatamente c'è anche chi ne esce incolume, è vero, «ma ricordatevi - sottolinea il medico mentre racconta di un ragazzo sorprendentemente illeso dopo uno schianto devastante - che i miracoli accadono una volta ogni tanto».
 Chi rimane ferito a volte guarisce, a volte riporta lesioni permanenti che gli condizioneranno la vita per sempre: l’elenco di queste menomazioni è lunghissimo, dai danni al midollo spinale, alle mutilazioni, dalle deturpazioni ai traumi cranici, la cui conseguenza più drammatica resta lo stato vegetativo, ovvero «l'assenza di interazione con l’ambiente».
 Il monito che Mitaritonno rivolge ai ragazzi è chiaro: «Ricordatevi che è bastato un attimo e quelle 4.731 persone di cui prima vi parlavo sono diventate un mazzo di fiori sulla strada».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro