11°

17°

Parma

Ipsia, gli studenti: "Basta accuse a questa scuola"

Ipsia, gli studenti: "Basta accuse a questa scuola"
Ricevi gratis le news
2

Difficile abbattere quel muro di silenzio misto a rabbia issato da docenti e studenti dell’Ipsia.
Tra i corridoi aleggia un’atmosfera pesante, l’ennesimo fardello che grava anche su spalle decisamente troppo esili, quelle dei ragazzi. «Ma noi non abbiamo paura di venire a scuola - R.Y., 19 anni, il primo a farsi avanti - e vogliamo dare la nostra versione dei fatti». «E' accaduto tutto lunedì mattina» spiega il ragazzo mentre comincia a radunarsi attorno a lui un folto grappolo di uditori. «Erano le 12.30: mentre le classi uscivano e, - ci tiene a sottolineare - stiamo parlando di oltre 850 persone, l’aggressore è riuscito a intrufolarsi dentro la scuola».
I ragazzi escludono che avesse qualche «aggancio» all’interno.

L'articolo completo e l'approfondimento con l'intervista al preside del Bodoni Guido Campanini sono sulla Gazzetta di Parma in edicola.

Leggi i commenti di ragazzi e insegnanti lasciati negli ultimi due giorni: clicca qui

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    25 Marzo @ 22.45

    Verginetorige, se mi togli il signor sarei contento, mi sa di vecchio e di distanza che non mi piace anche se è un segno di rispetto. I problemi all'ipsia ci sono da sempre, anche da quando riguardavano italiani contro italiani quindi non mi sembra il caso di tirare in ballo la preside. La preside in questione non la conosco ma ha detto cose giuste sul romagnosi, magari come sempre accade enfatizzate oltremisura dal giornalista. Nei bagni di ogni scuola si fuma, qualcuno si fa le canne, qualcuno se ha il coraggio fa sesso, è una cosa che è sempre accaduta e non vedo perchè si debba continuare a dire che al romagnosi non succede nulla di tutto questo. se poi ci aggiungiamo il fatto che lei era mal vista da tutti ancora prima del suo arrivo senza nessun motivo precisato non mi sento di accusarla come stanno facendo molti in questo periodo. Invece di prendervela con lei perchè non ve la prendete magari con assitenti di laboratorio (in alcuni casi anche professori) che vengono a scuola, timbrano il cartellino ed escono per fare il proprio secondo lavoro lasciando in alcuni casi la classe incustodita. è poco pertinente ma vorrei scrivere il primo discorso che mi fece nel 1997 un mio professore candidato più volte anche in politica: "IO VENGO A SCUOLA PERCHè DEVO ARRIVARE ALLA MIA PENSIONE MA NON ME FREGA NIENTE DI INSEGNARE, IO HO UN ALTRO LAVORO E NON HO TEMPO DI STARE QUì, NON SEMPRE SARò IN CLASSE E SE SARò PRESENTE ARRIVERò IN RITARDO QUINDI VOI QUANDO NON CI SARò DOVRETE STARE ZITTI E CHIUDERE LA PORTA PERCHè SE FATE CASINO ENTRA LA BIDELLA NON MI VEDE E FARANNO IL CULO A ME. SIA CHIARO CHE SE SUCCEDE IO FARò IL CULO A VOI. A SCUSATE UN'ALTRA COSA, IO SONO MOLTO STRESSATO E BEVO MOLTI CAFFè MA IO NON VOGLIO PAGARE NESSUN CAFFè QUINDI QUANDO VI CHIEDERO UN CAFFè VOI DOVRETE OFFRIRMI UN CAFFè" Secondo te con che spirito andrà a scuola un alunno minorenne e quindi molto influenzabile avendo professori del genere? e pensare che non è l'unico professore che si comporta così

    Rispondi

  • Francesco

    25 Marzo @ 12.48

    SIGNOR MAURIZIO , l' omicidio di Guri, per essendo avvenuto "quest' anno" , E' STATO IL TRAGICO EPILOGO DI UNA VIOLENTA FAIDA TRA ALBANESI ED INDIANI , IN ATTO GIA' DALL' ANNO PRECEDENTE , come testimoniato dagli stessi studenti dell' IPSIA, PER CUI PUO' ESISTERE UNA PRECISA CORRESPONSABILITA' ANCHE DELLA PRESIDE DI QUELL' ANNO . E dico "può esistere" , in luogo di "esiste" , solo per la cautela necessaria ad attribuire "corresponsabilità " in un omicidio. E' vero che l' assassinio è avvenuto fuori dall' edificio della Scuola , per quanto nelle immediate vicinanze, e dopo l' orario delle lezioni, MA NON C' E' ALCUN DUBBIO CHE SIA MATURATO NELL' AMBIENTE SCOLASTICO. SE QUALCUNO HA FESTEGGIATO L' ASSASSINIO DI GURI DICENDO "UNO DI MENO" NON SONO CERTAMENTE IO. AI RAGAZZI DELL' IPSIA . IO SONO CONVINTO CHE VOI SIATE TUTTI BRAVE PERSONE , MA LA TUTELA DEL DECORO E DEL BUON NOME DELLA VOSTRA SCUOLA DIPENDE ANCHE DALLA VOSTRA COLLABORAZIONE. SIETE , VOI DITE, 850. QUANTI SARANNO I DELINQUENTI CHE SPARGONO VIOLENZA ? 20 ? ALLORA , GLI ALTRI 830 LI PRENDANO IN MEZZO E DICANO LORO CHE, SE NON LA PIANTANO SUBITO , IL "CANU'N" GLIE LO DATE SUL FONDO DEI PANTALU'N !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive