-2°

10°

Parma

Stupro della guardia medica: sarà fatto il test del Dna sul tunisino arrestato

Ricevi gratis le news
1

Si chiama Anis Kalifa, ha 22 anni ed era diventato clandestino da pochi mesi per la perdita del posto di lavoro (bracciante in un’azienda agricola locale) e la scadenza del permesso di soggiorno. E' Kalifa il tunisino accusato di avere stuprato e rapinato la notte tra il 17 e 18 marzo scorsi la donna di 53 anni, di Modica, in servizio nella guardia medica di Scicli. In un primo momento il giovane si era rifugiato da un lontano parente a Parma. Qui però la comunità tunisina si è insospettita e ha contribuito alle indagini. Sono stati i connazionali a fare il nome di Kalifa e a rivelare l’indirizzo di Parma in cui si era rifugiato e, successivamente, del proposito di rientrare in Tunisia.
Il giovane, alla fine, è stato arrestato dalla gendarmeria francese, in collaborazione con l’Interpol e i carabinieri, in un albergo di Tolone, vicino Montecarlo da dove, ritenendosi braccato, si accingeva a rientrare in Tunisia. Successivamente a Ventimiglia è stato consegnato ai militari italiani, che lo hanno portato nel carcere di Sanremo.
Nei prossimi giorni il tunisino sarà trasferito a Modica, in Sicilia, dove sarà sottoposto al test del Dna. In caso di corrispondenza con quello risultante dalle tracce organiche prelevate dal Ris sul lettino e nel pavimento della guardia medica in cui è stata consumata la brutale violenza, non lascerebbe alcun dubbio.
Le prove a carico del tunisino sono ritenute molto precise perché il medico vittima dello stupro lo ha riconosciuto in foto senza alcuna ombra di dubbio. Inoltre il comportamento del tunisino è perfettamente in linea con gli elementi di accusa in quanto il giovane è fuggito, prima a Parma dove è stato accolto da alcuni parenti, poi in Francia.

Molto soddisfatto per quello che ha definito «uno straordinario successo investigativo» si è detto il procuratore di Modica Francesco Pulejo il quale, durante una conferenza stampa, ha espresso anche «il rammarico per un episodio criminale di eccezionale brutalità» definendolo però «totalmente estraneo ai canoni di legalità del territorio».
«Negli ultimi sette anni - ha osservato il magistrato - nell’intera area di competenza della procura ci sono stati solo 15 procedimenti per violenza sessuale, mentre in Veneto, per esempio, i dati rappresentano una realtà ben diversa e più grave».
Infine si è appreso che è stata la condizione di clandestino del fermato ad averne facilitato le procedure di espulsione dalla Francia, atto compiuto velocemente. La circostanza è emersa informalmente da fonti investigative, che hanno anche sottolineato il contributo decisivo della comunità tunisina alle indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    26 Marzo @ 07.32

    La risposta migliore è nel titolo dell'articolo correlato ("salsese" acusato di violenza sessuale): noi non facciamo cose a senso unico, e quindi lei non leggerà solo il titolo sul "tunisino", ma anche - ad esempio - sul "parmigiano" arrestato a Milano. Poi, ovviamente, sta al lettore - e non credo che qui ci sia bisogno del giornalista - capire che, se la notizia di Milano non significa che tutti i parmigiani sono delinquenti, lo stesso vale per i tunisini ecc. Che poi, come ci chiede qualcuno, si guardino e si pubblichino statistiche aggiornate su chi commette reati, potrebbe invece essere giusto: non per ricavarne conclusioni di sapore razzista, ma semplicemente per valutare unproblema da affrontare e risolvere, trovando la giusta strada fra repressione e integrazione. (G.B.)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

gran bretagna

Rientra l'allarme per la fuga di gas a Londra: riaperte strade e metro

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video