Parma

Alla scoperta del Parmense. Una mappa di tutti i "tesori"

Alla scoperta del Parmense. Una mappa di tutti i "tesori"
Ricevi gratis le news
0

Parma e il Parmense in una cartina aggiornata alle ultime novità e completamente rivisitata nella veste grafica.
E' la nuova carta turistica 1:100.000 della provincia, in vendita con la «Gazzetta di Parma» da domani, sabato 27 marzo, a 2 euro più il prezzo del quotidiano: un strumento utile e ricco di informazioni, non solo per il turista che decida di fare una visita nel nostro territorio ma anche per gli abitanti del Parmense, che possono trovarvi indicazioni e spunti per giri anche brevi alla scoperta delle nostre tante eccellenze. Realizzata dalla Provincia di Parma in collaborazione con Parma Turismi e con il sostegno di Banca Monte, la nuova carta aggiorna la precedente, che «fotografava» il territorio com’era nel 2006.
«Il nostro territorio, per la sua conformazione e per la sua storia, sa attrarre tanti turismi diversi - spiega il presidente della Provincia, Vincenzo Bernazzoli - tra pievi, castelli, il duomo del capoluogo e di Fidenza, le città d’arte e il Po, i luoghi di Verdi e l’Appennino, sa conquistare gli appassionati dell’arte come quelli delle passeggiate nel verde, chi va alla ricerca delle eccellenze del passato come chi vuole incontrare una delle tradizioni enogastronomiche più ricche d’Italia.
Questa carta è uno strumento utile perché permette, al turista come ai parmensi, di cogliere con un colpo d’occhio tutta questa ricchezza e nel contempo testimonia il lavoro che stiamo realizzando in questi anni, presentandoci insieme, mettendo a sistema tutte queste eccellenze, per avere tutti - piccoli Comuni e capoluogo - più forza sui mercati del turismo». 
Diverse le novità e i motivi d’interesse. In primo luogo nel fronte cartografico, che riflette tutti gli aggiornamenti delle nuova viabilità provinciale: dai tanti interventi sulla Massese, grazie ai quali la storica via per la Toscana è più veloce e percorribile, alle nuove tangenziali (San Secondo, Traversetolo, Pilastro e così via) che «aggirano» i centri abitati. La carta riporta inoltre i principali servizi turistici del territorio, anche quelli di recente e recentissima realizzazione come i punti di noleggio biciclette «Nolo Bike», gli attracchi fluviali sul Po, le aree in cui è possibile servirsi di percorsi trekking e ciclabili e molto altro ancora.  Il retro, come nella precedente versione, ha un taglio informativo-turistico, con testi anche in questo caso rivisti e riaggiornati inframmezzati da suggestive immagini. I testi (e questa è la principale novità dell’edizione 2010) sono in italiano e in inglese, e propongono per brevi capitoletti una sorta di guida sintetica al nostro territorio: dall’indiscusso patrimonio del capoluogo (Antelami, Correggio, Parmigianino; il medioevo e il rinascimento, il manierismo e il barocco e le collezioni d’arte moderna) a quello dell’intera provincia; le altre città d’arte, come Fidenza con il suo duomo romanico, i castelli, le pievi del tratto parmense della via Francigena, i luoghi di Giuseppe Verdi e del «Mondo piccolo» di Giovannino Guareschi, il sistema termale, le aree protette, gli splendidi paesaggi dell’Appennino e la straordinaria tradizione enogastronomica.  Nel retro anche l’elenco di tutti gli uffici di accoglienza e informazione turistica del Parmense.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat