11°

Parma

Ghiaia: "lenzuolata" dei boxisti "Vogliamo risposte dal Comune"

Ghiaia: "lenzuolata" dei boxisti "Vogliamo risposte dal Comune"
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti
Davanti alle casette di legno una sfilza di cartelli, sul retro il grande striscione: da qualunque «prospettiva» la si guardi, in piazza della Pace, la protesta è servita.
Ad accendere la miccia della polemica sono ancora loro, un gruppo di commercianti della vecchia Ghiaia, da anni «alloggiati» nei box davanti al palazzo della Provincia in attesa della fine dei lavori nella piazza. Piazza in cui temono di non poter rientrare, nonostante vantino un diritto di prelazione e nonostante le rassicurazioni arrivate trami dal vicesindaco, Paolo Buzzi, a loro avviso giudicate non convincenti. E così ieri, intorno a mezzogiorno, hanno dato il via alla «lenzuolata», iniziando ad appendere i cartelloni sui box che ospitano le loro attività. Il più evidente il grande striscione sul retro, affacciato sul prato della Pilotta: «Vignali - si legge - rispetta gli accordi sottoscritti. Vogliamo le strutture sulla piazza». Mentre una ventina di manifesti fatti in casa sono comparsi in pochi minuti sul lato anteriore dei box. «Vogliamo tornare nella nostra Ghiaia, piazza storica sociale aperta a tutti», «Dei soldi del metrò tenetene un pochino da parte, potrebbero tornare utili anche per noi», «Parole, parole, parole, soltanto parole per noi», «In questo nero periodo volete altre trenta famiglie di disoccupati?»: questo il tenore dei messaggi impressi nero su bianco.
Messaggi che, assicurano i protagonisti della «rivolta», resteranno esposti (probabilmente aumentando di numero) finché qualcosa non cambierà. «Siamo in 28 e vogliamo avere risposte da parte del Comune - attacca Rina Buccelli, presidente del consorzio che unisce i commercianti della vecchia Ghiaia -, siamo stanchi di fare la palline da tennis: "rimbalzati" di qua e di là senza che nessuno ci faccia sapere». Mentre il vicepresidente, Stefano Mozzoni, critica le parole di Buzzi che  aveva definito una bidonville la vecchia Ghiaia: «Casomai la bidonville è questa, dove siamo adesso». Sono arrabbiati i commercianti: dicono che se una risposta non arriverà sono pronti a presentarsi con i cartelli al prossimo Consiglio comunale e che se i loro posti non saranno garantiti non esiteranno a intraprendere le vie legali.
A sostenere le ragioni della protesta, ieri sono arrivati anche Giorgio Pagliari, capogruppo del Pd in consiglio comunale, il presidente della sezione Parmigiana di Italia Nostra, Alessandro Borri e quello di Monumenta, Arrigo Allegri.
«La Ghiaia - dicono gli ultimi due - era un mercato e tale deve rimanere.  Senza contare che quella "tettoia" che stanno costruendo toglie visibilità ai palazzi settecenteschi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Sei un esperto di... tutto! Rispondi ai nostri 10 quiz

GAZZAFUN

Pronto ad un nuovo ripasso di cultura generale? Provaci subito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

Rispettata la tradizione dell'iniziativa benefica a favore dei più piccoli

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

CONSIGLI

Nozze rovinate: la sposa è allergica alla torta

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS