12°

22°

carcere di Parma

Caso Rachid: le Iene e la vita dietro le sbarre

Le iene nel carcere di Parma
Ricevi gratis le news
6

Si torna a parlare del carcere di Parma, di Rachid e delle sue registrazioni. Rachid Assarag, 40 anni, ora detenuto a Firenze, è l'autore delle registrazioni diffuse a settembre sui media in cui ci sono le voci di agenti penitenziari del carcere di Parma, in cui all'epoca era detenuto, che parlano di aggressioni e botte ai detenuti (Guarda 1) (Guarda 2)

Ad "entrare" nel carcere di Parma, per parlare di questa vicenda sono le Iene, il programma di Italia 1, nello specifico Matteo Viviani in un servizio dal titolo "Lezioni di vita carceraria" in cui si ascoltano le registrazioni in questione ma anche vengono intervistati alcuni protagonisti diretti e indiretti della vicenda: il legale di Rachid, Fabio Anselmo: "Queste registrazioni sono un reality sulla vita carceraria". Una vicenda che lui definisce "allucinante".

Tre mesi di registrazioni choc nel carcere di Parma ma anche di Prato. Viviani ripercorre la vicenda e i retroscena: Ad esempio, la moglie di Rachid, Emanuela, racconta dei registratori fatti entrare in carcere, spiega come il marito si presentasse agli  incontri con il braccio rotto o le dita rotte. Lo stesso Rachid, in un audio ripete di "avere paura per la propria vita: alcuni detenuti sono confidenti delle guardie". Nel servizio interviene anche Roberto Cavalieri, garante dei diritti dei detenuti di Parma. Viviani intervista anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando: "Sono cose molto gravi su cui prenderemo provvedimenti. Ma una registrazione o un video, a seconda di come vengono mostrati, hanno un significato piuttosto che un altro". Viene intervistato anche uno dei medici del carcere di Parma, tirato in ballo nelle registrazioni, che però davanti ai microfoni delle Iene preferisce non parlare. La moglie di Rachid parla di un vero e proprio "muro di omertà", di "botte e sistema".
Il ministro conferma di avere inviato gli ispettori nel carcere di Parma. Viviani aggiunge che ci sono molti testimoni (tra cui lo stesso medico) che però non sono mai stati ascoltati. Chiude la moglie di Rachid con uno sfogo: "Non credo più al carcere come istituto correttivo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    26 Gennaio @ 12.21

    povero Cucchi!....lui si,povero davvero!!!! come il povero Aldrovandi! qui però parliamo di un stupratore!!!!un essere che non è umano! e allora poverini noi,che dobbiamo mantenerlo in carcere!

    Rispondi

  • Luca

    26 Gennaio @ 08.22

    Volevo dire ... Ma questa brava persona perché non ha registrato pure quando faceva quella VIOLENZA CARNALE nei confronti di quella povera ragazza adesso rovinata per tutta la vita?? Allora?? Che tristezza ! Anche per le iene vorrei dire che tristezza... E qui mi fermo.

    Rispondi

  • filippo

    25 Gennaio @ 19.34

    un povero pregiudicato magrebino per violenza sessuale..solo in Italia fa la vittima, al suo paese avrebbe avuto altra punizione

    Rispondi

  • gigiprimo

    25 Gennaio @ 16.34

    vignolipierluigi@alice.it

    Le registrazioni possono essere manipolate? Però visto che i detenuti sono tanti e le guardie costano, perche non prendere esempio e creare dei responsabili fra gli stessi detenuti? Certo che i 'kapò ' forse..........

    Rispondi

  • Massimo

    25 Gennaio @ 13.10

    Poverini,bisogna trattarli bene..alla fine sono solo dei delinquenti!e poi?magari una donna di servizio,una a ore e anche uno stipendio?le iene stavolta potevano andare a fare altro.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro