carcere di Parma

Caso Rachid: le Iene e la vita dietro le sbarre

Le iene nel carcere di Parma
Ricevi gratis le news
6

Si torna a parlare del carcere di Parma, di Rachid e delle sue registrazioni. Rachid Assarag, 40 anni, ora detenuto a Firenze, è l'autore delle registrazioni diffuse a settembre sui media in cui ci sono le voci di agenti penitenziari del carcere di Parma, in cui all'epoca era detenuto, che parlano di aggressioni e botte ai detenuti (Guarda 1) (Guarda 2)

Ad "entrare" nel carcere di Parma, per parlare di questa vicenda sono le Iene, il programma di Italia 1, nello specifico Matteo Viviani in un servizio dal titolo "Lezioni di vita carceraria" in cui si ascoltano le registrazioni in questione ma anche vengono intervistati alcuni protagonisti diretti e indiretti della vicenda: il legale di Rachid, Fabio Anselmo: "Queste registrazioni sono un reality sulla vita carceraria". Una vicenda che lui definisce "allucinante".

Tre mesi di registrazioni choc nel carcere di Parma ma anche di Prato. Viviani ripercorre la vicenda e i retroscena: Ad esempio, la moglie di Rachid, Emanuela, racconta dei registratori fatti entrare in carcere, spiega come il marito si presentasse agli  incontri con il braccio rotto o le dita rotte. Lo stesso Rachid, in un audio ripete di "avere paura per la propria vita: alcuni detenuti sono confidenti delle guardie". Nel servizio interviene anche Roberto Cavalieri, garante dei diritti dei detenuti di Parma. Viviani intervista anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando: "Sono cose molto gravi su cui prenderemo provvedimenti. Ma una registrazione o un video, a seconda di come vengono mostrati, hanno un significato piuttosto che un altro". Viene intervistato anche uno dei medici del carcere di Parma, tirato in ballo nelle registrazioni, che però davanti ai microfoni delle Iene preferisce non parlare. La moglie di Rachid parla di un vero e proprio "muro di omertà", di "botte e sistema".
Il ministro conferma di avere inviato gli ispettori nel carcere di Parma. Viviani aggiunge che ci sono molti testimoni (tra cui lo stesso medico) che però non sono mai stati ascoltati. Chiude la moglie di Rachid con uno sfogo: "Non credo più al carcere come istituto correttivo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    26 Gennaio @ 12.21

    povero Cucchi!....lui si,povero davvero!!!! come il povero Aldrovandi! qui però parliamo di un stupratore!!!!un essere che non è umano! e allora poverini noi,che dobbiamo mantenerlo in carcere!

    Rispondi

  • Luca

    26 Gennaio @ 08.22

    Volevo dire ... Ma questa brava persona perché non ha registrato pure quando faceva quella VIOLENZA CARNALE nei confronti di quella povera ragazza adesso rovinata per tutta la vita?? Allora?? Che tristezza ! Anche per le iene vorrei dire che tristezza... E qui mi fermo.

    Rispondi

  • filippo

    25 Gennaio @ 19.34

    un povero pregiudicato magrebino per violenza sessuale..solo in Italia fa la vittima, al suo paese avrebbe avuto altra punizione

    Rispondi

  • gigiprimo

    25 Gennaio @ 16.34

    vignolipierluigi@alice.it

    Le registrazioni possono essere manipolate? Però visto che i detenuti sono tanti e le guardie costano, perche non prendere esempio e creare dei responsabili fra gli stessi detenuti? Certo che i 'kapò ' forse..........

    Rispondi

  • Massimo

    25 Gennaio @ 13.10

    Poverini,bisogna trattarli bene..alla fine sono solo dei delinquenti!e poi?magari una donna di servizio,una a ore e anche uno stipendio?le iene stavolta potevano andare a fare altro.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS