-4°

-2°

Parma

Cannonau e lambrusco? Il paragone "non c'azzecca"

Cannonau e lambrusco? Il paragone "non c'azzecca"
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

A Oliviero Diliberto il lambrusco non piace, lo ha detto chiaramente durante un pranzo del congresso del Pdci a Salsomaggiore. Poi ha rettificato, dicendo che a lui piace di più il cannonau sardo. Ma questo è un paragone che - per dirla con il tormentone di Di Pietro - proprio "non c'azzecca". E l'esperto lo conferma.
L'enologo esperto in questione è Andrea Grignaffini, tra l'altro protagonista delle pagine di «Gusto» sulla Gazzetta.
Grignaffini ammette di essere diventato un estimatore del lambrusco a sua volta soltanto di recente. «Fino a poco tempo fa ero un po' "snob" verso il lambrusco, non ero molto convinto - spiega Grignaffini -. In realtà i produttori hanno ottenuto ottimi risultati. È un vino che sta diventando fra i più interessanti negli abbinamenti con i cibi: pizza, focaccia, pasti leggeri... I produttori stanno perfezionando le tecniche: i reggiani, i mantovani e i modenesi, ma anche a Parma». Il lambrusco è un vino dalle origini popolari. «Al di là della retorica e dell'anedottica, il lambrusco - spiega Grignaffini - è un prodotto con un forte legame con il territorio. C'è un'origine popolare ma non direi povera».

I gusti sono gusti ma forse - diciamo noi - è un po' esagerato dire che il lambrusco «fa schifo», come avrebbe fatto Diliberto durante il famoso pranzo del congresso. Un'assenza dalla tavola notata soprattutto dai delegati reggiani, che non hanno potuto godere del tradizionale abbinamento con il Parmigiano Reggiano (almeno questo prodotto tipico non è mancato sulle tavole dei compagni a Salso).
Al segretario del Pdci è scappato un giudizio forte, ma il giorno dopo Diliberto è tornato sui suoi passi, dicendo che comunque a lui piace di più il cannonau.
Ma si può davvero fare un confronto fra lambrusco e cannonau? «No, direi che non c'azzecca proprio - dice Grignaffini -. È uno dei paragoni meno riusciti della storia dell'enologia, fra due vini agli antipodi. Il cannonau ha una struttura potente e in un certo senso nobile, è fermo e di altissima gradazione. È completamente diverso dal lambrusco. Il cannonau è un vino “da selvaggina”, da grandi secondi. Non solo: è quasi un vino da bere a sé stante, quasi sovrasta il piatto. Il lambrusco è l'antitesi: il vino da pasto, da convivialità mentre si mangia».
Allora, alla fine, né l'uno né l'altro meritano di essere apostrofati con un «fa schifo». Diciamo, a ognuno il suo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery