ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Un santo di casa nostra
Tuttaparma

Un santo di casa nostra

 
Grand Prix per pochi
Lirica

Grand Prix per pochi

 
SECOND CHANCE

SECOND CHANCE

 
Nella materia pittorica l'essenza del femminile
Arte

Nella materia pittorica l'essenza del femminile

 
Trasformazioni e passioni nel Bel Paese
Fotografia

Trasformazioni e passioni nel Bel Paese

 
3...2...1...capriola!
Doctor Web

3...2...1...capriola! Video

 
Quei 4' in cui Parma andò sott'acqua: in 3D - Video
simulazione

Quei 4' in cui Parma andò sott'acqua: in 3D - Video

 
Festa per un'amica
SALA BAGANZA

Festa per un'amica

 
 Marco Gioacchini
CALCIO GIOVANILE

Gioacchini: «Il mio mito è Pogba»

 
MecSpe, il made in Parma c'è Dallara e Overmach in testa
ECONOMIA

MecSpe, il made in Parma c'è Dallara e Overmach in testa

 
Dharma Rising
MUSICA

Dharma Rising, rock and roll da viaggio

 
Calciobalilla e solidarietà in piazza con Admo
TG PARMA

Calciobalilla e solidarietà in piazza con Admo

 
Microsoft spegne le prime 40 candeline
ANNIVERSARIO

Microsoft spegne le prime 40 candeline

 
Parte da Riccione il tour di Bellezza Italiana
concorso

Parte da Riccione il tour di Bellezza Italiana

 
Nascono due start-up "firmate" Next 14
economia

Nascono due start-up "firmate" Next 14

 
Bruno Barbieri e il culatello
gastronomia

Bruno Barbieri e il culatello Video

 
Bodoni: incontro su Adriano Olivetti
Tg Parma

Bodoni: incontro su Adriano Olivetti

 
Jeep Renegade, il Suv più amato in Spagna
ORA SBARCA IN BRASILE

Jeep Renegade, il Suv più amato in Spagna

 
I nomadi ancora a Lemignano. E  gli abitanti non ci stanno
Il caso

I nomadi ancora a Lemignano. E gli abitanti non ci stanno

 
Fate un lavoro che vi piace?
sondaggio

Fate un lavoro che vi piace?

 
La nuova moda Primavera-Estate 2015
Tendenze

La nuova moda Primavera-Estate 2015

 
Da Riva
ristoranti

Da Riva

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 

C inema

Parma

"Rossi? Un lucido assassino che ha raccontato il falso"

"Rossi? Un lucido assassino che ha raccontato il falso"
2

Georgia Azzali 

Centinaia di coltellate. Lo spu­to sul volto. E poi quella mes­sinscena i calzini infilati nelle mani che avrebbe potuto far pensare a un rito satanico. Ma il 28 marzo di quattro anni, quan­do uccise Virginia Fereoli nel parco «Natura e Vita» di Felino, non c'era ombra di follia in Ste­fano Rossi. Ergastolo e due anni di isolamento diurno conferma­ti lo scorso 3 febbraio dalla Cas­sazione. Un omicidio «espres­sione di una mente lucida», scri­vono i giudici della Suprema Corte nelle motivazioni della sentenza depositata nelle scorse settimane.  Facendo riferimento alla pe­rizia psichiatrica disposta dal gip e assunta in incidente pro­batorio, che aveva stabilito la ca­pacità di intendere e volere di Rossi, la Cassazione sottolinea come le conclusioni siano avva­lorate anche «dal comporta­mento successivo dell'imputato, del tutto coerente e logico, dalla personalità dello stesso, volta a ridurre le proprie responsabilità e priva di resipiscenza per la di­struzione di due vite umane, ol­tre che volta a fornire versioni menzognere che instillassero il dubbio dell'infermità mentale, come i falsi tentativi di suici­dio ».

Ma se Virgy era la ragazza bel­la e intelligente del paese che mai avrebbe potuto avere e che quella sera di primavera gli disse no Andrea Salvarani è la tragica comparsa, il taxista che ha la sfortuna di caricarlo in auto in stazione, dopo che Stefano Rossi viene accompagnato a Parma dall'amico Marco Ghirardi...

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 2
  • allevatore PR

    07 Aprile @ 18.54

    per principio, son contrario alla pena di morte, ma in questo caso..........

    Rispondi

  • Bonora Alberto

    07 Aprile @ 06.31

    >Costui NON è pazzo e perfettamente sano di mente.....BENE….dato che la BELVA è “reo confesso”, condannato alla PENA CAPITALE senza ulteriori ed inutili indugi !.....si inizi finalmente dare ESEMPI forti per chi se li merita naturalmente !!.....

    Rispondi