15°

29°

il caso

Trasferimento del Centro Cinema: "Ecco la trappola"

Centro Cinema:
Ricevi gratis le news
1

La chiama, "la trappola", il comitato "Leggere tra le ruspe". E al centro della protesta è di nuovo il destino del Centro Cinema "Lino Ventura" di via D'Azeglio. Destino oscuro ma forse non tanto. Il comitato cita l'assessore Laura Maria Ferraris, le parole sono del 5 gennaio scorso: "Non si tratta di un trasferimento del centro cinema Lino Ventura, ma dei lavori di adeguamento del nuovo centro dedicato al cinema al Cinghio. La denominazione del nuovo centro non è ancora stata decisa ed è stata usata quella di Centro cinema Lino Ventura per dare un'idea di centro diffuso su più sedi, creando il fraintendimento".

"Per chi non avesse compreso ogni minimo passaggio del brano diffuso alla stampa dall'Assessore alla Cultura del Comune di Parma, è forse utile proseguire il racconto di un'agonia, quella del Centro Cinema "Lino Ventura", che si protrae ormai da parecchio tempo - insistono dal Comitato- Tante frasi vuote, che si sommano a quelle del Sindaco, volte a gettare polvere negli occhi su un progetto che non si ha il coraggio di chiamare col proprio nome: smantellamento del Centro Cinema "Lino Ventura" e divisione del suo patrimonio tra la biblioteca Civica (in crisi di prestiti) e una futura quanto elitaria (20 posti) Scuola del Documentario, che delle spoglie del "Lino Ventura" farebbe tranquillamente a meno. La distanza tra gli atti di questa giunta e quanto promesso ai cittadini nel programma elettorale, nel quale si ribadiva la necessità di sostenere e dare risalto al Centro Cinema Lino Ventura in via d'Azeglio, è incolmabile.

Ed ecco, a confermare le precedenti note, la Determina Dirigenziale 76 del 22 gennaio, che riguarda l'apertura di una procedura negoziata rispondente al criterio del prezzo più basso e la nomina del seggio di gara, composto da Silvano Carcelli, Francesco Prudente,Nadia Ferrari.
Quasi una beffa il titolo della determina, che prosegue l'equivoco più volte da noi denunciato: "Nuovo distretto del cinema: interventi per trasferimento centro cinema "Lino Ventura" al Centro Cinghio-Cinema Edison. Nomina Seggio di Gara"."

"I lavori previsti, per un ammontare di circa 160.000€, non saranno certo sufficienti a risistemare l'area del Cinghio. La prevista sistemazione della foresteria è stata espunta dal progetto per mancanza di fondi (foresteria annunciata, tra l'altro, nel dossier di candidatura a Capitale della Cultura nonostante fosse già stata esclusa dal progetto)
Se sia ansia di inaugurazioni, dimostrazione di decisionismo o semplice incapacità di ascolto della cittadinanza, non sta a noi stabilirlo. - concludono - Crediamo, a circa un anno dalla fine di questa esperienza amministrativa, sia opportuno rivedere scelte controproducenti per i cittadini che abiteranno a Parma anche dopo il maggio 2017."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    06 Febbraio @ 14.45

    Il comitato leggere tra le ruspe non è lo stesso comitato che giudica sovradimensionato l'organico della polizia municipale a parma? Se si i loro comunicati si commentano da soli....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti