10°

20°

Parma

Laura racconta Laura: «Vederla mi rende felice»

Laura racconta Laura: «Vederla mi rende felice»
Ricevi gratis le news
1

 Francesca Benazzi

Raccontare a teatro la storia straordinaria di Laura Seghettini nella lotta di Liberazione. Per non dimenticare, e per dire grazie, nel 65° anniversario del 25 Aprile. E’ quanto ha scelto di fare Laura Cleri con «Una eredità senza testamento», che sarà in scena a Teatro Due domani, il 9 e l’11 aprile alle 21, inserito nel calendario delle celebrazioni cittadine. Ideato e interpretato da Laura Cleri con la consulenza storica di Brunella Manotti e prodotto da Fondazione Teatro Due, lo spettacolo è liberamente tratto dal libro «Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione» edito da Carocci. Ma soprattutto questo lavoro nasce dall’incontro diretto dell’attrice con la partigiana pontremolese, che oggi ha 88 anni. Racconta Laura Cleri: «Con Brunella Manotti e l’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea è nata in principio l’idea di fare una lettura scenica dal libro. Laura Seghettini venne a sentirla è così l’ho conosciuta: è stato per me un incontro folgorante. Poi, con la collaborazione di Caterina Rapetti e Paolo Bissoli, nella sala comunale di Pontremoli abbiamo allestito per la prima volta lo spettacolo, tra l’altro proprio vicino ai luoghi della lotta partigiana. C'era anche Laura, sono venute tantissime persone che la conoscevano». 
L’idea al centro di «Una eredità senza testamento», spiega ancora la Cleri, «è stata quella di partire dalla sua vita di maestra: racconto la storia di Laura da un banco di scuola al centro della scena. Inizialmente lo spettacolo è stato fatto per un pubblico di 25 persone, poi per 50, disposte in cerchio come facevano i partigiani». Vengono ripercorse le tappe della sua vita, quella di una donna che all’età di vent'anni, nel 1944, decide di salire sui monti per andare a combattere con i partigiani entrando a far parte della 12ª Brigata Garibaldi attiva sull'Appennino Tosco Emiliano. Laura Seghettini si lega sentimentalmente al comandante della Brigata, «Facio» (Dante Castellucci), uno dei capi della lotta partigiana, fucilato dopo un processo sommario in circostanze ancora da chiarire. La vita nell’accampamento, la fame, le azioni, la paura, la morte del Comandante Facio e le imprese di Laura, eletta vice commissario di brigata, vengono raccontate ad un gruppo di persone nel tempo condiviso di un piccolo rito quotidiano. «Lei è stata una delle pochissime donne in armi, che vivevano in montagna con gli uomini e che hanno realmente combattuto. Alla fine della guerra, ha continuato per tutta la vita la sua battaglia per rendere giustizia a Facio». Oggi, in occasione delle celebrazioni del 25 Aprile, la sua battaglia sale sulla scena: «Il titolo dello spettacolo è già la mia motivazione - spiega ancora la Cleri -  Riflette quello che ho sempre pensato del teatro civile, un mezzo straordinario per raccontare la storia delle persone: aver incontrato Laura, vederla a teatro e raccontare la sua vita mi rende felice».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • elisa

    15 Aprile @ 08.12

    Spettacolo stupendo e commovente! Grazie alle due grandi LAURE!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: