PETIZIONE

Via Romagnosi, 300 no all'abbassamento

Via Romagnosi, 300 no all'abbassamento
Ricevi gratis le news
9
 

Quando i cittadini bussano a «Palazzo». Anzi a tutti i Palazzi. Sono già oltre 300 le firme «anti-cantiere» raccolte dal neonato Comitato contro l’abbassamento e la pedonalizzazione di borgo Romagnosi.

Nel mirino di residenti e commercianti il progetto presentato dal Comune poco meno di un mese fa. «Siamo tutti d’accordo con la valorizzazione del Ponte Romano, gioiello della città, così come sulla riqualificazione del centro storico – chiariscono senza se e senza ma dal sodalizio -. Quello che non concepiamo è la “snaturalizzazione” di un borgo, da sempre residenziale, con nuovi lavori, disagi, costi e anche problemi sotto il profilo della sicurezza».

Così, la missiva ufficiale del comitato è stata indirizzata a prefetto, procuratore, questore e ai consiglieri d’opposizione del parlamentino parmigiano. Nel mirino del folto drappello di residenti e commercianti sono i «reali problemi legati a viabilità, microcriminalità e i costi», chiosa Dario Caprotti, al timone del comitato. «L’eliminazione di una quarantina di posti auto per gli abitanti è un problema che pesa sulle famiglie, anche sotto il profilo della sicurezza – riavvolge il filo – fra noi c’è chi ha il garage, ma ci sono molte persone che sarebbero costrette a parcheggiare lontano anche di notte». E non è finita qua: «nuovi cantieri significherebbero nuove zone d’ombra che potrebbero essere colonizzate da personaggi poco raccomandabili come spacciatori, ubriachi e perdigiorno. Non solo: durante le manifestazioni in centro, ormai con cadenza quasi settimanale, borgo Romagnosi funge da valvola di sfogo per dirottare il traffico. Questo senza contare gli imprevisti: più volte abbiamo visto passare vigili del fuoco e ambulanze per soccorrere persone, come avrebbero fatto in alternativa?». C’è poi la questione della valutazione della stabilità: «Sono davvero così sicuri che i palazzi reggerebbero a interventi così invasivi? A questo si aggiungono anche i costi immensi, che tuttora non sono chiari. Ci risultava una penale per la mancata attualizzazione del vecchio progetto di Vignali, anche in quel caso si parlava di milioni di euro. Se è già stata pagata, non vediamo perché spendere altri soldi che vanno contro gli interessi di chi questa via la vive tutti i giorni».

Secondo il presidente del comitato, insomma, «si tratta di un regalo all’Università, che però non tiene conto dei reali disagi». E arriva l’affondo finale: «Il tutto senza contare che gli interventi al Ponte Romano, che risalgono a un anno fa, non sono serviti a nulla perché è ancora in condizioni pietose. Occorre manutenzione, non ci si può limitare solo a progetti faraonici». Ma- e il Comitato tiene a precisarlo – non si tratta di polemiche fini a se stesse: «Abbiamo delle proposte concrete: perché non riqualifichiamo quello che c’è già all’interno del Ponte? Lo storico bar, il negozio di calzature. Perché non optare per un punto di controllo presidiato a turno dalle forze dell’ordine, a disposizione dei cittadini? Siamo a disposizione per collaborare sulla riqualificazione in questa zona, portando il contributo della nostra esperienza di vita quotidiana». Resta il fatto che la battaglia si preannuncia dura perché il comitato «esprime non solo le proprie preoccupazioni, ma chiede aiuto su come fermare questi irresponsabili e costosi lavori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paul

    16 Febbraio @ 20.06

    Rolando hai forse un negozio da affittare?

    Rispondi

  • Rolando

    15 Febbraio @ 12.02

    è un progetto che tenta di collegare borgo romagnosi alla ghiaia rivitalizzando anche da un punto di vista commerciale il borgo e la galleria polidoro, i cui negozi sono ormai per buona parte chiusi. Invece per poter arrivare in macchina fino sotto casa siete disposti a bloccare tutto e marcire nello schifo di adesso. Vi meritate proprio di vivere sopra un pisciatoio e assediati dalle baby gang, vi sta bene. Bravi, davvero lungimiranti!

    Rispondi

  • Paul

    13 Febbraio @ 22.48

    Ti ricordo caro Davide che gli oppositori avevano gia' bloccato l'insano progetto della giunta Vignali!! Non e' questione di partito ma di amore x la citta'

    Rispondi

  • Paul

    13 Febbraio @ 20.48

    Ti ricordo caro Davide che gli oppositori avevano gia' bloccato l'insano progetto della giunta Vignali!! Non e' questione di partito ma di amore x la citta'

    Rispondi

  • Paul

    13 Febbraio @ 20.45

    Si bravo! Forse non ti ricordi quanti sono scesi inpiazza e li hanno m andati a casa. La stessa cosa bisognebbe fare oggi e finirla con la FIERA DELL'incompetenza! Gira in centro storico e lo capirai caro Davide.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande