20°

Parma

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti
Scienza e tecnologia si sono «aiutate» a vicenda. Nel corso dei secoli l’una ha influenzato l’altra, ma nonostante non sia sempre facile fare una distinzione netta, secondo il professore emerito di fisica Roberto Fieschi, rimangono due cose diverse. Almeno sul piano teorico e, quindi, morale.
Fatto che darebbe alla prima una maggiore libertà di azione: «Lo studio dei fenomeni della natura - ricorda Fieschi, ospite mercoledì sera al Centro Congressi di via Toscana nell’ambito della manifestazione "ParmaScienza" - non dovrebbe avere limiti, le applicazioni tecniche invece sì, seguendo il criterio che distingue il bene dal male. Il problema è che non sempre ci si ferma davanti a una tecnica dannosa».
E’ ben cosciente, Fieschi, che nel linguaggio comune i due concetti vengono spesso confusi: «In linea di principio - precisa - la scienza si occupa di decifrare la natura, la tecnica ha invece obiettivi specifici, applicativi: progetta, inventa e, dunque, è più soggetta a una valutazione etica». Consapevole che fuori dal solco delle definizioni la questione è più complessa e intricata, Fieschi rimane comunque dell’idea che «la scienza sia neutra».
Dubbi e confusione - legittimi - nascono dal fatto che spesso lo studioso è anche un tecnico: molti scienziati, in tutte le epoche, si sono occupati di guerre e di armi. Da Archimede a Cartesio. Poi, durante il secondo conflitto mondiale, centinaia di fisici, chimici e ingegneri si impegnarono nelle ricerche belliche: arrivarono il radar e il progetto Manhattan, che portò alla costruzione della bomba atomica. Lo stesso Fermi, il primo a realizzare un reattore nucleare, fu scienziato «puro» e tecnologo. La questione è quasi «filosofica».
Ma sbagliato è anche caricare il sapere di ogni responsabilità: «La scienza non ha la pretesa di spiegare tutto e di orientarci nella nostra vita e nelle nostre azioni» sostiene Fieschi con convinzione. Attenzione, però, perché sarebbe folle pensare che se la ragione non è sufficiente «allora non sia nemmeno necessaria».
A margine dell’incontro il professore, tra i promotori della manifestazione che mette in campo convegni, mostre e laboratori per i ragazzi, ha tracciato un bilancio dei primi due giorni di «ParmaScienza» («Tante scuole e tanto pubblico, siamo partiti bene») in vista dell’appuntamento «clou»: la tavola rotonda in programma oggi alle 18 sulla nascita di un museo permanente della scienza a Parma. Lo studio che verrà presentato prevede un Science Centre di circa 7000 metri quadri, per un’utenza di circa 200.000 visitatori all’anno e il coinvolgimento di 5 mila scuole.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro