-2°

10°

Parma

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"

Scienza e tecnologia: una coppia "pericolosa"
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Moretti
Scienza e tecnologia si sono «aiutate» a vicenda. Nel corso dei secoli l’una ha influenzato l’altra, ma nonostante non sia sempre facile fare una distinzione netta, secondo il professore emerito di fisica Roberto Fieschi, rimangono due cose diverse. Almeno sul piano teorico e, quindi, morale.
Fatto che darebbe alla prima una maggiore libertà di azione: «Lo studio dei fenomeni della natura - ricorda Fieschi, ospite mercoledì sera al Centro Congressi di via Toscana nell’ambito della manifestazione "ParmaScienza" - non dovrebbe avere limiti, le applicazioni tecniche invece sì, seguendo il criterio che distingue il bene dal male. Il problema è che non sempre ci si ferma davanti a una tecnica dannosa».
E’ ben cosciente, Fieschi, che nel linguaggio comune i due concetti vengono spesso confusi: «In linea di principio - precisa - la scienza si occupa di decifrare la natura, la tecnica ha invece obiettivi specifici, applicativi: progetta, inventa e, dunque, è più soggetta a una valutazione etica». Consapevole che fuori dal solco delle definizioni la questione è più complessa e intricata, Fieschi rimane comunque dell’idea che «la scienza sia neutra».
Dubbi e confusione - legittimi - nascono dal fatto che spesso lo studioso è anche un tecnico: molti scienziati, in tutte le epoche, si sono occupati di guerre e di armi. Da Archimede a Cartesio. Poi, durante il secondo conflitto mondiale, centinaia di fisici, chimici e ingegneri si impegnarono nelle ricerche belliche: arrivarono il radar e il progetto Manhattan, che portò alla costruzione della bomba atomica. Lo stesso Fermi, il primo a realizzare un reattore nucleare, fu scienziato «puro» e tecnologo. La questione è quasi «filosofica».
Ma sbagliato è anche caricare il sapere di ogni responsabilità: «La scienza non ha la pretesa di spiegare tutto e di orientarci nella nostra vita e nelle nostre azioni» sostiene Fieschi con convinzione. Attenzione, però, perché sarebbe folle pensare che se la ragione non è sufficiente «allora non sia nemmeno necessaria».
A margine dell’incontro il professore, tra i promotori della manifestazione che mette in campo convegni, mostre e laboratori per i ragazzi, ha tracciato un bilancio dei primi due giorni di «ParmaScienza» («Tante scuole e tanto pubblico, siamo partiti bene») in vista dell’appuntamento «clou»: la tavola rotonda in programma oggi alle 18 sulla nascita di un museo permanente della scienza a Parma. Lo studio che verrà presentato prevede un Science Centre di circa 7000 metri quadri, per un’utenza di circa 200.000 visitatori all’anno e il coinvolgimento di 5 mila scuole.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

gran bretagna

La principessa Eugenie si sposerà in autunno

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

3commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

3commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

1commento

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

SORBOLO

Parma-Brescello: bus sostitutivi fino a fine estate

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

gran bretagna

Rientra l'allarme per la fuga di gas a Londra: riaperte strade e metro

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

1commento

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video